Connect with us
Pubblicità

Trento

Il Festival nelle piazze e nelle vie di Trento insieme ai pianoforti decorati

Pubblicato

-

Come sempre il Festival non vive solo nelle sedi che ospitano le molteplici conferenze ed i dibatti, ma coinvolge anche le piazze e le vie del centro storico di Trento, con numerose e variegate attività, molto apprezzate dal popolo dello Scoiattolo.

Piazza Duomo, cuore pulsante del centro storico di Trento, sarà animata dalla consueta ed apprezzata libreria del Festival, aperta dal 30 maggio al 2 giugno con orario continuato dalle 10.00 alle 22.00.

Nella piazza ci saranno, inoltre, le postazioni di Rai Radio 1 e Radio 3, l’Infopoint del Festival ed un maxischermo, che permetterà di seguire in diretta i principali eventi. In Piazza Duomo anche i punti informativi dell’Università degli Studi di Trento e del Marchio Qualità Trentino.

Pubblicità
Pubblicità

Nel cortile interno di Palazzo Thun in via Belenzani, saranno presenti laboratori creativi e di intrattenimento per i più piccoli, a cura di “Il Trentino dei Bambini” mentre Piazza Lodron ospiterà il Bicigrill del Festival, dove sarà possibile noleggiare una bicicletta gratuitamente, dal 31 maggio al 2 giugno.

In Piazza Santa Maria Maggiore, dal 31 maggio al 2 giugno, la Fondazione Franco Demarchi offrirà proposte culturali e laboratori per valorizzare un’economia attenta ai temi sociali e ambientali. Mentre NBC Rete Regione la Radio delle Alpi seguirà in diretta il Festival. La postazione di Sanbaradio quest’anno sarà invece in via Manci.

In Piazza Cesare Battisti dal 30 maggio al 2 giugno ci saranno i disegnatori dello Studio d’Arte Andromeda con caricature e disegni umoristici, oltr agli stand di Hydro Dolomiti Energia, di A22 e di Radio Dolomiti. In Piazza Pasi, troverà posto lo stand di Radio 24.

Il Festival arriverà anche al Castello del Buonconsiglio, il 31 maggio e il 1 giugno a partire dalle 18.00, dove il marchio Trentodoc proporrà aperitivi, degustazioni e musica con le bollicine di montagna di cinquantatré case spumantistiche.

Infine presso la Galleria Civica, in via Belenzani, è in programma una mostra fotografica dal titolo “Everyday Life. Economia globale e immagine contemporanea” che offrirà al pubblico un punto di vista sulla ricerca artistica contemporanea italiana sul tema del Festival (un modo diverso di presentare i fenomeni sociali, politici ed economici dell’attualità), dal 30 maggio, ore 18.00.

Immancabili, come ogni anno, nelle vie del centro, i pianoforti decorati, a disposizione di passanti, musicisti occasionali e strumentisti di livello.

Pubblicità
Pubblicità

Trento

Incontri Pasquali in piazza Dante

Pubblicato

-

Foto di Renato Bettini

Due “amiche” a spasso oggi in piazza Dante davanti alla Provincia autonoma di Trento.

Ma non si tratta di due amiche qualunque e Renato Bettini, un nostro lettore ha inviato al numero whatsApp della redazione (3922640625) una fotografia dell’insolito avvistamento.

Si tratta di due papere, che visto la calda giornata pre Pasquale hanno deciso di uscire dal laghetto della piazza per esplorare il mondo spingendosi un po’ più in là.

Pubblicità
Pubblicità

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Trento

Maxi tamponamento sull’A22, code fino a 10 chilometri

Pubblicato

-

Code fino a 10 chilometri stamane sull’A22 poco dopo Affi per un tamponamento fra 4 veicoli.

L’incidente è avvenuto alle 11.00 di stamane in direzione Brennero. Non vengono segnalati feriti 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Trento

Lo colpisce al volto per rubargli lo smartphone, arrestato pakistano per rapina

Pubblicato

-

Nella mattina della giornata di ieri (19.04.2019) i Carabinieri della Compagnia di Trento hanno tratto in arresto S.K. 40 enne di origine pakistana dopo aver colpito violentemente al volto un egiziano per rapinarlo del telefono di ultima generazione.

Il fatto è avvenuto la mattina del 19.04.2019 verso le ore 10:00 in via Lungadige di Trento.

Il malvivente ha avvicinato la sua vittima e poi lo ha colpito violentemente al viso con un pugno per rapinarlo dello smartphone che aveva con sé.

Pubblicità
Pubblicità

La persona derubata però non si è data per vinta, e ha rincorso per un breve tratto di strada il ladro.

Le grida e il movimento delle circostanze hanno attirato l’attenzione dei Carabinieri della Sezione Radiomobile in servizio che stavano transitando proprio in quel momento.

I militari sono immediatamente intervenuti, bloccando il rapinatore, persona già nota alle forze dell’ordine che è stato arrestato con l’accusa di rapina.

Il telefono è stato restituito alla persona aggredita che poco prima si vedeva costretta a ricorrere alle cure dei Sanitari del pronto soccorso di Santa Chiara per le ferite riportate al volto.

L’arrestato è stato trattenuto al Comando di via Barbacovi, in attesa del rito direttissimo che si terra alle ore 11:00 di oggi 20.04.2019.

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza