Connect with us
Pubblicità

Trento

Mancato versamento delle ritenute fiscali: sequestrati beni per oltre 2.2 milioni di euro ad imprenditore Trentino

Pubblicato

-

Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Trento, in esito ad attività ispettive condotte dall’Agenzia delle Entrate di Trento, la cui istruttoria, sotto il profilo penale, sulla base delle direttive impartite dalla locale Procura Distrettuale della Repubblica, viene curata dalla Guardia di Finanza, ha condotto approfondimenti investigativi nei confronti di Impresub di Giambattista Coradello un’impresa, ora in liquidazione volontaria – già leader, a livello mondiale, nel settore della prospezione marina, installazione sottomarina, bonifica di fondali, nonché della ricerca e recupero di relitti -, e nel recente passato (2014/15) oggetto di indagini, in quanto coinvolta in un complesso fenomeno di evasione fiscale internazionale.

In sostanza, la società, negli anni 2013 e 2014, aveva omesso di versare le ritenute fiscali, operate quale sostituto d’imposta, per la rilevante cifra di 2,2 milioni di euro.

Il rilevante ammontare dei mancati versamenti ha portato alla contestazione del delitto di “omesso versamento di ritenute certificate”, per cui la Procura della Repubblica di Trento ha richiesto ed ottenuto, dal G.I.P. del Tribunale di Trento, il sequestro, finalizzato alla confisca, anche per equivalente, di beni e valori fino al raggiungimento dei 2.259.457,57 € di ritenute non versate.

Pubblicità
Pubblicità

Così sono state sequestrate liquidità per oltre 434.000 €, rinvenute sui conti della società e su analoghi rapporti e polizze intestati al suo rappresentante legale, un settantottenne trentino, di origini venete, nonché le quote societarie ed una villa, con annesso garage, di proprietà di quest’ultimo, sita in Trento, frazione Villamontagna, del valore complessivo di circa 1.825.000 €.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza