Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Incendio Notre – Dame: La struttura è salva. I sostenitori dell’ISIS esultano

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Un grosso incendio è scoppiato ieri sera nella cattedrale Notre-Dame di Parigi.

Il rogo, che ha provocato il crollo del tetto e della guglia simbolo della città, si è sviluppato da un’impalcatura per i lavori di restauro.

L’intera Ile-de-la Cité, dove sorge la cattedrale, è stata isolata.

Pubblicità
Pubblicità

La Procura ha aperto un‘inchiesta per disastro colposo. “La struttura è salva e preservata nella sua totalità”, hanno riferito i pompieri dopo aver lavorato tutta la notte.

I pompieri hanno precisato che le fiamme sono scoppiate nel sottotetto della cattedrale.

Uno dei 400 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni di spegnimento è rimasto gravemente ferito.

Pubblicità
Pubblicità

I due campanili sono stati salvati. Le fiamme nella tarda notte sono state definitivamente domate.

La tragedia non è sfuggita all’attenzione dei sostenitori dell’Isis, che hanno celebrato il rogo della cattedrale come “un colpo al cuore dei crociati” e come “castigo e punizione“.

Lo riferisce il Site, il sito di monitoraggio del’estremismo islamico sul web.

Nel frattempo le autorità di Parigi hanno deciso di evacuare i circa mille residenti dell’Ile de la Cité, l’isola sulla Senna dove sorge Notre-Dame, e ha messo a disposizione uno spazio in un altro quartiere per coloro che non hanno altre soluzioni per passare la notte.

Sedici statue del tetto di Notre-Dame si sono salvate per un soffio dall’incendio che sta devastando la cattedrale di Parigi: erano state rimosse per essere restaurate solo quattro giorni fa, l’11 aprile. Lo riferiscono i media francesi, spiegando che è intatto anche il “tesoro” di oggetti sacri presente nella struttura.

I monumenti, alti tre metri e pesanti 250 chili, sarebbero dovuti tornare al loro posto, dopo il restauro, nel 2022.

E’ stata preservata anche la corona di spine di Cristo, che secondo la tradizione viene custodita a Notre-Dame e che è fra le sue reliquie più preziose. Salva anche la tunica di San Luigi.

Molti fedeli si sono radunati sul Lungosenna all’altezza della cattedrale di Notre-Dame in fiamme, intonano preghiere e canti. Alcuni piangono, altri alzano le braccia al cielo, in un’atmosfera di grande emozione e tensione.

Attorno all’Ile-de-la-Cité il traffico è bloccato e la gente affluisce a piedi. Intanto la Santa Sede ha accolto la notizia “con shock e tristezza”.

“Il peggio è stato evitato, ma la battaglia non è vinta completamente”, ha dichiarato il presidente francese Emmanuel Macron, recatosi davanti alla cattedrale in fiamme. “Grazie al coraggio dei pompieri la facciata e le strutture non sono crollate. Ve lo dico stasera, questa cattedrale la ricostruiremo tutti insieme. E’ quello che i francesi aspettano, è quello che la nostra storia merita“, ha sottolineato il numero uno dell’Eliseo.

La guglia, alta 93 metri, è crollata su se stessa poco prima delle 20.

Era stata eretta sui quattro pilastri del transetto ed è uno dei simboli della città di Parigi. L’incendio della cattedrale giunge nel primo giorno delle celebrazioni della Settimana santa che porta a Pasqua. Circa 13 milioni di turisti visitano ogni anno Notre-Dame.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Rovereto e Vallagarina10 minuti fa

Ala: venerdì inizia Città di Velluto

Alto Garda e Ledro17 minuti fa

Arco: tampona autoscala dei Vigili del Fuoco e scappa, si cerca un camper bianco

Italia ed estero34 minuti fa

Molestie all’adunata degli Alpini: chiesta l’archiviazione dell’indagine

Giudicarie e Rendena1 ora fa

Porte Rendena: ecco la conta dei danni della Tempesta del 28 giugno

Bolzano1 ora fa

Alto Adige, precipita per 400 metri: alpinista muore sull’Ortles

Michele vaia
Fiemme, Fassa e Cembra2 ore fa

È recentemente mancato il 28 enne Michele Vaia: lascia moglie e figlia piccola

Fiemme, Fassa e Cembra3 ore fa

Sonia Bonizzi: l’ex giocatrice di hockey salvata dalla paura, “una volta ai piedi del ghiacciaio, ho scelto di non andare su”

economia e finanza3 ore fa

Cresce l’inflazione e frenano i consumi: gli italiani preferiscono il risparmio

Arte e Cultura3 ore fa

“Una dama, una farfalla… Storie di sogni e d’amore”: le artiste Fidapa espongono ad ‘Ala città di velluto’

Fiemme, Fassa e Cembra3 ore fa

Strage Marmolada: la rabbia dei parenti delle vittime

Italia ed estero4 ore fa

Diplomazia energetica, Draghi rilancia la cooperazione con Ankara: “Italia e Turchia sono partner, amici e alleati”

Trento5 ore fa

38 enne accoltellato per strada a Mattarello. Bloccato l’aggressore

Trento5 ore fa

Strage Marmolada, Procura di Trento: «Evento imprevedibile, nessuna negligenza o imprudenza»

Alto Garda e Ledro5 ore fa

Improvvisamente prende fuoco lo scooter, salvo il conducente

Alto Garda e Ledro5 ore fa

Duplice incidente motociclistico sulle strade dell’ Alto Garda, feriti due giovani centuari

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

eventi4 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Telescopio Universitario4 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Trento4 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Italia ed estero4 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

Politica3 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento – Ucraina, accolte le prime due studiose

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Rovereto, continuano gli atti vandalici: prese di mira le auto parcheggiate

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Fausto Iob è stato ucciso, arrestato il presunto colpevole

Politica3 settimane fa

Claudio Cia: «Patt è solo l’ombra del suo passato e pronto a mettersi con tutti per il potere»

Trento2 settimane fa

Chico Forti, lo zio Gianni: «Perchè chi ha promesso non ha mantenuto la parola?»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza