Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

All’associazione “Non Sole Croz” la gestione della sala pesi e boulder della palestra di Tuenno

Pubblicato

-

L'assessore allo sport Matteo Mendini (a sinistra) con Marco Nicolodi (al centro) e Alessandro Pizzolli (a destra)
Pubblicità

Pubblicità

La gestione della sala pesi e della palestra di roccia a Tuenno è stata affidata dal Comune di Ville d’Anaunia all’associazione “Non Sole Croz” con un accordo triennale – valido per l’orario extrascolastico – che impegna il gruppo sportivo a organizzare delle attività dedicate ai più piccoli, come le ormai tradizionali settimane multisport promosse dal Comune anche per l’estate 2019.

Altra novità, per accedere alla palestra di Tuenno e usufruire delle due sale sarà fornita una tessera magnetica.

L’iniziativa viene promossa a completamento dell’installazione degli arredi della palestra. I lavori avviati dall’ultima amministrazione comunale di Tuenno sono stati conclusi negli ultimi mesi” spiega l’assessore allo sport Matteo Mendini.

Pubblicità
Pubblicità

La palestra è dotata di un ampio campo (omologato per calcio a 5, pallavolo, badminton e basket) che può essere diviso al centro con un telo.

Oltre agli spogliatoi, al piano terra è presente una piccola palestra con step, cyclette, panca e pesi. Bisogna salire le scale, invece, per entrare nello spazio dedicato all’arrampicata sulla palestra boulder, recuperata dal vecchio edificio che era stato demolito.

Questo è il fiore all’occhiello dell’offerta sportiva sul nostro territorio – sorride Mendini –. E ora con l’apertura delle due sale specifiche la palestra è entrata in funzione offrendo ai nostri cittadini un pacchetto sportivo a 360 gradi”.

Pubblicità
Pubblicità

Come detto, per accedere all’immobile è necessario dotarsi di un’apposita tessera magnetica: ne verranno fornite alcune ai docenti di ginnastica dell’istituto comprensivo, ai soci dell’associazione “Non Sole Croz” e a tutte le società sportive del territorio che ne faranno richiesta. Ogni tessera è numerata e questo consente la tracciabilità dei passaggi all’interno della palestra attraverso un software presente in municipio.

Il gruppo sportivo – guidato tra gli altri da Marco Nicolodi e Alessandro Pizzolli – punta ad avvicinare i cittadini all’attività sportiva.

I soci possono usufruire ogni giorno delle due sale della palestra, anche nei weekend, purché non lo si faccia nell’orario delle lezioni scolastiche.

Le attività del gruppo vengono svolte a scopo ludico e agonistico: tutti possono iscriversi, dai bambini agli anziani. “Anche perché – spiegano i membri dell’associazione – l’arrampicata è uno sport dedicato davvero a tutti, persino a chi si muove con il bastone. Così la palestra diventa un punto d’incontro per le varie generazioni, dove nascono nuove amicizie”.

Per qualsiasi informazione, basta scrivere all’indirizzo [email protected]. La quota associativa che dà diritto di accedere alle due sale nella palestra di Tuenno, ha un valore di 70 euro ma sono stati pensati degli sconti per i più piccoli (che devono essere accompagnati da un adulto). A dimostrazione dell’attenzione riservata alle famiglie.

L’auspicio dell’assessore allo sport è che l’immobile, che ha richiesto un importante impegno economico da parte dell’ente pubblico, venga tenuto bene e rispettato da tutti gli utilizzatori.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    rel="nofollow"Pubblicità
Politica41 minuti fa

Fedriga presenta la sua lista personale: Salvini e la Lega spariscono dai simboli

Val di Non – Sole – Paganella44 minuti fa

Nuovi orari per il Crm di Fai della Paganella

Val di Non – Sole – Paganella1 ora fa

“Per chi splende questo lume”: a Fondo la storia di Virginia Gattegno

Vita & Famiglia1 ora fa

Sanremo. Pro Vita & Famiglia: «Amadeus e Rai lascino in pace i bambini»

Piana Rotaliana1 ora fa

Mezzolombardo, da giovedì via ai lavori agli uffici postali (che potrebbero durare meno del previsto)

Alto Garda e Ledro3 ore fa

Rolex finisce negli oggetti smarriti del comune, la polizia Locale però scopre che è un falso

Trento3 ore fa

Vigili del fuoco volontari, la nuova sede a Ravina nei pressi dell’uscita A22

Trento4 ore fa

Corte dei Conti, nominato l’ex Commissario del Governo, Gianfranco Bernabei

Italia ed estero4 ore fa

Piccolo miracolo in Siria, neonata trovata viva tra le macerie

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

Alla Csen Arena di Cavareno arrivano i campi da padel

Le ultime dal Web4 ore fa

Il web si scatena: chi è e perché nelle ultime ore viene nominato Frank Hoogerbeets?

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

“Predaia Arte & Natura”: aperte le iscrizioni alla quinta edizione del simposio di scultura

Rovereto e Vallagarina5 ore fa

L’eresia della giovinezza: una serata dedicata a Sylvano Bussotti nelle sale della mostra “Eretici. Arte e vita”

Hi Tech e Ricerca5 ore fa

Wired Next Fest Trentino: presentato stamattina il nuovo festival

Trento5 ore fa

Patt in assemblea, Marchiori: «Parleremo con i candidati presidenti»

Trento2 settimane fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento2 giorni fa

È finita la storia d’amore tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Offerte lavoro2 settimane fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto3 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento2 settimane fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento4 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento4 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Giudicarie e Rendena6 giorni fa

Non ce l’ha fatta Luigi Poli: il gestore del Palaghiaccio di Pinzolo è morto ieri

Trento3 settimane fa

«Soliti noti», abusivismo a Villazzano: una storia tutta trentina

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Sviluppo turistico di Coredo, un gruppo di esercenti (e non) chiama a raccolta i cittadini: «Ora tocca a noi darci da fare»

Trento9 ore fa

Occupazione abusiva Cognola: dopo il danno arriva anche la beffa

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza