Connect with us
Pubblicità

Trento

Beni di uso pubblico, approvati i criteri per la concessione di contributi

Pubblicato

-

Strade, anche forestali, sentieri, opere di difesa idraulica, acquedotti, opere di messa in sicurezza dei versanti: per questi ambiti di intervento, a seguito della calamità che ha colpito il Trentino lo scorso autunno, la Giunta provinciale ha approvato i criteri e le modalità per la concessione dei contributi, che potranno arrivare al 100 per cento della spesa ammissibile.

Possono beneficiare del contributo le amministrazioni separate dei beni frazionali di uso civico Asuc, le Regole di Spinale e Manez, la Magnifica Comunità di Fiemme e le aziende pubbliche di servizi alla persona, le società cooperative ed altri enti, associazioni e comitati aventi finalità di pubblica utilità che posseggono il requisito della personalità giuridica.

Dopo che nel mese di ottobre eventi meteorologici eccezionali hanno interessato anche il territorio Trentino, era stato dichiarato lo stato di emergenza, con decreto del presidente della Provincia.

Pubblicità
Pubblicità

Tenuto conto degli effetti prodotti da quella calamità, anche sotto il profilo forestale, boschivo e idrogeologico, si è deciso di intervenire, con questo provvedimento, esclusivamente per quanto concerne le opere danneggiate o distrutte che riguardano le infrastrutture, viabilità e acquedotti, e le opere connesse agli interventi necessari a mitigare il rischio idrogeologico e a ripristinare e tutelare risorse ambientali, viabilità forestale, sentieri, opere di difesa idraulica e di messa in sicurezza dei versanti, al fine di consentire una rapida ed efficace realizzazione di interventi di ricostruzione e di riparazione.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Affitto con riscatto, un’ottima opportunità per acquistare casa
    Una possibile alternativa per acquistare casa potrebbe essere l’affitto con riscatto. Negli ultimi anni, la mancanza di liquidità, le garanzie delle banche sempre più stringenti e gli alti tassi di intesse, incidono negativamente sull’acquisto di... The post Affitto con riscatto, un’ottima opportunità per acquistare casa appeared first on Benessere Economico.
  • Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona
    Dopo i danni subiti dalle associazioni sportive a causa delle restrizioni dovute all’emergenza covid, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del CdM ha destinato un fondo di 50 milioni per Ssd e Asd. Contributi... The post Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza