Connect with us
Pubblicità

Sport Trentino

Dolomiti Energia corsara al PalaBigi: Reggio Emilia sconfitta 80-84 sotto i colpi di Marble e Hogue

Pubblicato

-

La Dolomiti Energia Trentino sbanca il PalaBigi e conquista la quattordicesima vittoria stagionale in Serie A: dopo 40’ di intensità e atmosfera da playoff i bianconeri vincono 80-84 e rilanciano le proprie ambizioni playoff con la sesta vittoria esterna in campionato, trascinati dai 42 punti segnati dalla coppia Marble-Hogue e da una difesa corale di grande energia nell’arco di tutta la gara.

Devyn segna 13 punti nel solo terzo quarto e chiude con 25 (7/13 dal campo), tre rimbalzi e nove falli subiti in 28’ di gioco; Dustin invece dopo aver aperto il match con 11 punti nel primo periodo alla fine ha a referto 17 punti (7/11 da tre) e 2 recuperi in 26’ sul parquet.

Decisivi nel finale anche Aaron Craft (8 punti e 7 rimbalzi) e Beto Gomes (9 e 7 rimbalzi).

Pubblicità
Pubblicità

La cronaca. La Dolomiti Energia è la prima squadra a prendere ritmo in una partita che stenta a decollare sotto il profilo della produzione offensiva e dello spettacolo: grazie a 6 punti rapidi di Hogue e a un buon impatto difensivo della coppia Pascolo-Craft i bianconeri costringono al timeout coach Pillastrini sul 2-9 dopo poco più di 3’ di gioco. Reggio Emilia reagisce con tre triple consecutive di Dixon e Aguilar (13-11), ma l’impatto a rimbalzo di Mezzanotte e la vena offensiva di un super Dustin contribuiscono a tenere in vantaggio gli ospiti arrivando al primo minibreak (16-22 con 11 a referto di Hogue).

Nei secondi 10’ l’attacco di Trento sembra faticare a ritrovare confidenza con il canestro, ma dopo il timeout immediato di coach Buscaglia i bianconeri si sbloccano dall’arco (Gomes, Forray e Pascolo in rapida successione) e volano fino a raggiungere sul 29-40 il massimo vantaggio del primo tempo. Nonostante un Johnson-Odom straripante l’Aquila trova in Jovanovic e Pascolo attenzione in area e concretezza in attacco, così un tap-in dell’ala azzurra firma il 35-44 dei primi 20’.

Pubblicità
Pubblicità

La Dolomiti Energia continua a macinare buona pallacanestro e grande difesa, ma dopo essere rimasta per larghi tratti intorno alla doppia cifra di vantaggio vede la Grissin Bon rifarsi sotto pericolosamente: sono i 13 punti nel singolo quarto a firma Devyn Marble che permettono agli ospiti di restare aggrappati ad un margine di 4 lunghezze entrando negli ultimi 10′ di gioco.

L’ultimo quarto si apre con due canestri con fallo di Hogue e Flaccadori, poi è Craft a prendersi la squadra sulle spalle nei momenti più caldi a furia di rimbalzi, assist e canestri: Pascolo si inventa un paio di giocate delle sue in area, Johnson-Odom e Aguilar le provano tutte ma si schiantano contro la perfetta difesa bianconera.

Pubblicità
Pubblicità

Trento vince e continua a rimanere in zona playoff a 5 giornate dalla fine della regular season.

«Era una partita importante per noi e quindi il risultato è positivo, perché questo match non era ancora decisivo ma ci permette di aggiungere qualche mattone importante sulnostro posizionamento in classifica. Nel primo tempo eravamo proprio quelli che volevamo essere, abbiamo interpretato subito bene la partita e l’abbiamo indirizzata. Non lo abbiamo fatto nel secondo tempo con la stessa continuità, specialmente nel terzo quarto quando abbiamo concesso qualche canestro di troppo. Al momento giusto però siamo tornati attenti, compatti e pronti, e abbiamo giocato minuti di alto livello su entrambe le metà campo» – questo il commento a caldo a fine partita del coach Buscaglia 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
    Dietro al glamour e allo scintillio dei vestiti nuovi, appena usciti dai negozi, il mondo della moda si ritrova in una fase epocale di cambiamento trainata dalla trasformazione dei comportamenti di acquisto dei prodotti, dalle diverse esigenze dei consumatori e soprattutto dalla forte rivoluzione digitale. In ambito fashion infatti, i cambiamenti più significativi riguardano la […]
  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]

Categorie

di tendenza