Connect with us
Pubblicità

Piana Rotaliana

“La terra non è un supermercato”. A Mezzolombardo interviene Giorgio Perini

Pubblicato

-

Giorgio Perini, naturalista, è ospite questa sera al Circolo Acli di Mezzolombardo.

Il tema è così enunciato: “la Terra non è un supermercato. Come acquistare nel rispetto della salute e dell’ambiente”.

Perini è naturalista, docente e coordinatore di corsi di formazione e specializzazione in ambito agricolo/ambientale e turistico. Vanta diverse esperienze nel settore dei documentari e nella divulgazione naturalistica.

Pubblicità
Pubblicità

Inizia il suo discorso toccando temi molto forti, e improntandoli, come lui stesso afferma, sulla provocazione.  È convinto che la globalizzazione ci stia portando al capolinea.

Il capitalismo ha dei veri e propri dogmi e come la religione non è attinente alla realtà. È una religione che abbraccia tutti i paesi del mondo: dall’Europa, all’America, ai Paesi Arabi fino all’Asia, e schiaccia prepotentemente tutte le altre idee.

Afferma che il capitalismo è manovrato dall’economia, che non pensa alla capacità delle risorse disponibili, ma solo alla crescita: “L’economia pone la crescita come la soluzione ad ogni problema. Quando c’è povertà l’unica soluzione è la crescita. Quest’ultima non può essere infinita”.

Pubblicità
Pubblicità

Fa un esempio, che seppur semplice, è molto emblematico. L’acquario è un ecosistema di piccole dimensioni, nel quale non si possono immettere più pesci di quanti non ne possa contenere.

Allo stesso modo senza le risorse adeguate, non può esistere. Su una scala più grande, il mondo ha dei confini che ne delimitano il perimetro. Non è grande all’infinito.

Come per l’acquario, anche il mondo ha delle risorse che non sono disponibili sempre, ma solo limitate entro i confini.

Il capitalismo ha risolto questo problema immettendo sul mercato qualcosa che non c’è: il denaro virtuale”.

Attraverso alcuni dati, il naturalista mostra come una microscopica parte della popolazione stia diventando ricchissima, mentre la stragande maggioranza, oltre ad essere impoverita, ne paga anche i danni (tasse, inquinamento, immigrazione forzata).

“Il mercato finanziario sta dominando il mondo reale. Lo spread è qualcosa di inventato a tavolino che impedisce lo sviluppo, e forza gli altri paesi a sottostare a parametri imposti da economisti di altre nazioni.

Il capitalismo agisce anche sull’agricoltura e di conseguenza su ciò che noi mangiamo. Il cibo non manca, è solo distruibuito male.

Il mercato impone all’agricoltura un modello industriale basato sulla chimica, annullando la biodiversità del pianeta e danneggiandolo attraverso i gas serra.

I pesticidi sono sostanze inquinanti che continuano ad essere prodotte, quando in realtà esistono modelli di piante che nascono e si rafforzano senza l’utilizzo di pesticidi.

È su questo che la ricerca dovrebbe concentrarsi”. Perini dopo aver analizzato criticamente la situazione, non senza qualche accusa, mostra le conseguenze di ciò che ha appena descritto: la perdità di fertilità del suolo (attraverso un sovrasfruttamento dei terreni e l’utilizzo di concimi chimici) e l’agricoltura di rapina (le grande aziende che acquistano dai piccoli agricoltori non rispettano più il giusto prezzo).

Il problema più grande riguarda l’ecosistema. La capacità di un ecosistema (nel nostro caso quello terrestre) di resistere ai cambiamenti si fonda sulla biodiversità della componente che lo abita.

L’impostazione di Perini non è solamente di colui che attacca. Propone delle soluzioni concrete: favorire nei giovani l’educazione e l’istruzione per creare il senso critico; sentire il piacere del cibo; riscoprire la stagionalità dei prodotti e accertarsi della loro origine; insegnare questi valori ai propri figli e nipoti.

Lui è presidente del Gruppo d’acquisto solidale (GAS). È un’associazione di volontariato che impronta la sua politica nel favorire i piccoli agricoltori e commercianti, vessati dalle grandi multinazionali.

Ha diversi scopi: acquistare un prodotto che sia solidale con i commercianti, accorciare la filiera acquistando, dove possibile, a chilometro zero, rafforzare i rapporti di collaborazione fra chi produce e chi acquista (politica del prezzo giusto) e favorire le varietà locali riducendo l’impatto ambientale.

È una persona impegnata in prima linea nel mantenere sana la salute umana e nel preservare l’ecosistema, indispensabile per nostra conservazione.

L’approccio critico del problema ha permesso alle persone presenti di aprire gli occhi su cosa stia dietro determinate problematiche. Tutti gli effetti accadono perché ci sono delle cause.

Lo scopo di Perini è quello di mostrarle. Come afferma lui stesso, nonostante si sia persa la democrazia, (l’uomo non può più decidere sul suo futuro) esistono diverse soluzioni affinchè l’uomo possa vivere una vita sana e all’insegna della sua conservazione.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative
    Con una dotazione totale di 9,5 milioni di euro, a partire dal 24 giugno potranno essere presentate le domande di agevolazione per Startup innovative dal Programma Smart Money. Smart Money, Cos’è Smart Money è una... The post Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative appeared first on Benessere Economico.
  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti
    I ritardi, tipici della Pubblica Amministrazione potrebbero presto diventare un lontano ricordo. La notizia è stata raccontata dai dati diffusi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze riguardo i tempi medi impiegati durante l’anno 2020 dallo... The post P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti appeared first on […]
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]

Categorie

di tendenza