Connect with us
Pubblicità

Trento

“eTNo – Festival dell’etnografia del Trentino” torna al Museo di San Michele sabato 6 e domenica 7 aprile

Pubblicato

-

Ben 100 proposte curate da altrettante realtà espositrici animeranno la VII edizione del Festival dell’etnografia del Trentino, che si riconferma gradito appuntamento di primavera presso le corti e il chiostro del Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina di San Michele all’Adige.

Sabato 6 e domenica 7 aprile il Museo aprirà le porte alla rete dell’etnografia trentina, agli ecomusei, agli operatori della cultura territoriale, che presenteranno al pubblico le proprie proposte: antichi mestieri, buoni mangiari, biodiversità, laboratori didattici, saperi artigiani, racconti, musica, cori, balli folk, teatro di figura, poesia, cioè tutto o quasi tutto quello che il Trentino delle valli può narrare del proprio passato e soprattutto del proprio presente. Fiera campionaria, grande laboratorio didattico, occasione di incontro con realtà vicine e lontane della tradizione popolare – quest’anno saranno ospiti d’onore i poeti improvvisatori della conca amatriciana – eTNo è festa per tutti: operatori, famiglie e amici del Trentino.

Titolo scelto per questa edizione è “il tam tam del territorio”, il passa parola, quella forma di comunicazione diretta, da persona a persona, che in questo caso diventa la voce delle valli e che nell’attività del Museo etnografico trova la sua cassa di risonanza, il contesto suo proprio, la sua ragion d’essere.

Pubblicità
Pubblicità

Nei due giorni del primo fine settimana di aprile ci sarà così la presentazione al pubblico delle tante attività che ruotano attorno alla valorizzazione della cultura locale, con un’apertura anche a realtà extraprovinciali che si occupano di diffondere i saperi popolari e le tradizioni del territorio.

Sarà il Coro dei Sindaci dell’Alto Adige, una bella curiosità del nostro mondo istituzionale, sabato 6 aprile alle 11 a dare il la alle due giornate del Festival, nelle quali si affollano le tante proposte provenienti da ogni angolo del Trentino, a cura di altrettanti soggetti locali, musei etnografici, aziende agricole, associazioni, ecomusei, gruppi di volontari.

L’attenzione sarà rivolta anche alle minoranze linguistiche del territorio alpino: mòcheni, ladini, cimbri di Luserna, cimbri dei Sette Comuni, cimbri del Cansiglio, germanofoni di Sauris e la Regione Autonoma Valle d’Aosta, con il suo importante progetto interregionale “Lo pan ner”, porteranno un po’ della propria cultura: dalla lingua all’alimentazione, dall’abitare contadino alle tradizioni di cui sono custodi.

Un Festival che si caratterizza per la miriade di proposte diverse anche di cultura immateriale, di cui il Trentino può vantare una consolidata tradizione: musica, cori, balli folk, leggende hanno da sempre infatti grande spazio all’interno del programma del Festival.

Tanti sono i laboratori didattici, organizzati per sperimentare in prima persona e cimentarsi con attività e saperi legati dell’etnografia, valore aggiunto di una festa che si vive intensamente per le sue molteplici suggestioni.

Pubblicità
Pubblicità

Alcuni appuntamenti speciali permetteranno inoltre di approfondire la cultura enogastronomica locale attraverso incontri con esperti, degustazioni e invitanti momenti conviviali.

Quest’anno tra gli ospiti provenienti da fuori regione i musei che partecipano a eTNo sono il Museo Internazionale della Maschera Amleto e Donato Sartori di Abano Terme, il Museo del Parmigiano Reggiano Civiltà contadina e artigiana della Val d’Enza e il Museo dell’arte mugnaia del Mulino del Lentino in val Tidone.

Membro di diritto della fratellanza dei festival tematici che si sono sviluppati in questi anni in Italia (letteratura, economia, filosofia, matematica…), questo Festival dell’etnografia del Trentino è ancor oggi primo e unico nel suo genere, portatore delle proposte piccole e grandi di un territorio da coltivare, da frequentare e da conoscere sempre meglio.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Dalla città al bosco: Gli incredibili benefici di vivere con la natura
    Nelle città le persone vivono in condizioni artificiali, più o meno distanti da tutto ciò che sarebbe ideale per loro, circondati da un paesaggio interamente costruito caratterizzato da luci, folla e rumore, in cui tutto richiede scelte, decisioni e velocità. Nonostante la vita urbana comporti in sé anche numerosi vantaggi, sempre più persone tendono ad […]
  • Scuole chiuse e Coronavirus: Carabinieri consegnano i libri a casa
    Da qualche settimana sono in atto i severi controlli lungo le strade e nei centri città di tutta Italia da parte delle forze dell’ordine per il rispetto delle prescrizioni imposte dal Governo per il contenimento della diffusione del Covid – 19. In particolare, i Carabinieri della Provincia di Sondrio, oltre a sorvegliare gli automobilisti e […]
  • Plasma dei pazienti guariti per guarire dal Coronavirus: la prima sperimentazione a Pavia
    Ogni giorno da settimane ormai, la Protezione Civile oltre a citare i nuovi casi positivi da Coronavirus, comunica anche il numero ultimamente sempre più crescente delle persone guarite dal Covid- 19. Avendo la consapevolezza che il vaccino è ancora lontano e in fase di sperimentazione, fino ad ora le cure adottate negli ospedali italiani, si […]
  • Coronavirus: gli italiani si aiutano con la “spesa sospesa”
    Le giornate difficili che l’Italia sta percorrendo, vengono straordinariamente vissute e affrontate con spirito di comunità da tutto il Paese, sia attraverso donazioni di privati ed aziende per alleggerire il carico economico della sanità, sia attraverso particolari iniziative solidali per aiutare le famiglie che si trovano in maggiore difficoltà. La nuova frontiera della solidarietà fonda le […]
  • Da Valentino ad Armani: la moda italiana unita contro il Coronavirus
    In un momento in cui tutte le attività commerciali ed economiche del Paese risultano paralizzate, sono molte le iniziative solidali per fronteggiare la difficile situazione causata dall’epidemia sanitaria. Da Valentino a Gucci fino ad Armani: ora, anche i grandi nomi del mondo della moda, uniti da obbiettivi comuni, hanno deciso di reagire mobilitandosi per lavorare […]
  • Ricette di Pasqua: golosità per grandi e piccini
    Per non passare le giornate nella noia, lavorando o cercando di far passare il tempo ai bambini, sul web sono presenti moltissime ricette adatte a chiunque abbia voglia di passare un pomeriggio in cucina, divertendosi e magari senza dimenticare di mostrare un pizzico di spirito pasquale! ARANCINI PROSCIUTTO E MOZZARELLA Con il fritto sta bene […]
  • Torino: l’evento è annullato, ma la primavera regala i 100 mila protagonisti
    Da nord a sud l‘effetto del Coronavirus in Italia e, quindi, delle misure restrittive adottate dal Governo per contenere la pandemia, mostrano intere città, strade, paesi e stazioni completamente deserte, costringendo a casa milioni di persone e lasciando la primavera l’unica ad essere libera di proseguire indisturbata il suo naturale percorso. Come molte attività commerciali, […]
  • Ricette di Pasqua semplici e veloci, da fare in compagnia!
    Pasqua si avvicina e, molto probabilmente, in questo 2020 non ci saranno grandi ritrovi tra amici e parenti. Tuttavia, questo non è un valido motivo per impigrirsi e non cucinare niente di particolare. Soprattutto in queste giornate, per chi ha dei figli piccoli la vita non è proprio semplice: come far passare, quindi, il tempo […]
  • Coronavirus e stampanti 3D: Mercedes Benz pronta alla produzione di dispositivi medici
    Un periodo così instabile ed incerto come quello del recente allarme sanitario da Covid- 19, costringe ad una stretta coalizione internazionale che riesca a coinvolgere ed unire il maggior numero di forze e di aiuti possibili per riuscire contenere l’emergenza. Per questo, la nota casa automobilistica tedesca Mercedes Benz scende da protagonista in campo, mettendo […]

Categorie

di tendenza