prosa
Connect with us
Pubblicità

Spettacolo

Settimo Cielo: il mutare dei costumi in scena al teatro Sociale

Pubblicato

-

A poco più di un mese dalla sua prima rappresentazione in Italia arriva al teatro Sociale di Trento, solo martedì 2 aprile (alle 20 e 30), Settimo cielo (Cloud 9, 1979) della britannica Caryl Churchill, in un allestimento diretto da Giorgina Pi e prodotto dal Teatro di Roma – Teatro Nazionale in collaborazione con Sardegna Teatro e Angelo Mai/Bluemotion.

È un testo in due atti, separati da un salto temporale, che mira ad indicare il parallelismo tra colonialismo ed oppressione tra i sessi.

“Così il primo atto di Settimo Cielo si svolge nell’Africa Vittoriana dove Clive, l’uomo bianco, impone i suoi ideali alla sua famiglia e ai nativi.

Pubblicità
Pubblicità

Betty, la moglie di Clive, è interpretata da un uomo perché vuole essere quello che gli uomini vogliono che lei sia.

E allo stesso modo Joshua, il servo nero, è interpretato da un uomo bianco perché vuole essere ciò che i bianchi vogliono che lui sia. Betty non si considera una donna e neanche Joshua si considera un nero.

Edward, il figlio di Clive, è interpretato da una donna per una ragione differente che in parte ha a che fare con la convenzione del teatro di far interpretare ruoli da ragazzi da donne (Peter Pan, drammi radiofonici, ecc.) e in parte serve ad evidenziare il modo in cui Clive prova a imporgli i tradizionali comportamenti maschili. […]

Il secondo atto è ambientato a Londra nel 1979 – qui è dove volevo che la storia finisse, nel cambiamento della sessualità del nostro tempo.

Pubblicità
Pubblicità

Betty è una donna di mezza età, Edward e Victoria sono cresciuti. Sono passati cento anni, ma per i personaggi solo 25”. (Caryl Churchill)

Spiega Giorgina Pi: “Questo testo è costruito su una vertigine: sociale, artistica, intima, storica di cui resta oggi intatto lo slancio, la necessità di percorrere una battaglia anche camminando sul suo crinale.

Gli uomini e le donne di questa storia sono dei transfughi, nei secoli e nei luoghi. Soggettività escluse, “impreviste” – per dirla con Lonzi e Fanon-, che tentano tra un atto e l’altro un processo di liberazione dal colonialismo imposto sulle loro vite.

Settimo Cielo è un’opera di decolonizzazione che passa attraverso il teatro come strumento di rivolta”.

Settimo Cielo

Di Caryl Churchill

Traduzione Riccardo Duranti

Regia Giorgina Pi

Con Marco Cavalcoli, Sylvia De Fanti, Tania Garribba, Lorenzo Parrotto, Aurora Peres, Alessandro Riceci, Marco Spiga

Scene Giorgina Pi

Costumi Gianluca Falaschi

Musica, ambiente sonoro Collettivo Angelo Mai

Luci Andrea Gallo

Foto di Luca Del Pia

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Arriva la Pasqua: ecco alcune facili ricette salate!
    Mentre si avvicina la Pasqua e l’Italia è ancora chiusa in casa a causa dell’emergenza sanitaria dettata dalla diffusione di Covid-19, cosa si può fare per passare il tempo? Se si è stufi di passare le giornate a pulire, studiare o guardare film, cosa c’è di meglio di preparare qualche piatto veloce e sfizioso? A […]
  • Gli oceani potrebbero tornare puliti in soli 30 anni
    Nonostante la grave crisi climatica mondiale che cerca soluzione e aiuto negli studi e nelle università di tutto il mondo, ogni tanto sembra che nella speranza di fare sempre meglio si stia imboccando la strada giusta. A confermarlo è un report condotto da un gruppo internazionale di ricercatori della King Abdullah Univeristy of Science and […]
  • Che Pasqua sarebbe senza la torta di carote?
    Conosciuta negli Stati Uniti come “Carrot Cake”, la torta di carote e noci è sicuramente uno di quei piatti che tuti dobbiamo assaggiare almeno una volta nella vita. E quale periodo può essere il più adatto, se non le vacanze di Pasqua? Adorata da grandi e piccini, in realtà, la torta di carote non ha […]
  • Dalla città al bosco: Gli incredibili benefici di vivere con la natura
    Nelle città le persone vivono in condizioni artificiali, più o meno distanti da tutto ciò che sarebbe ideale per loro, circondati da un paesaggio interamente costruito caratterizzato da luci, folla e rumore, in cui tutto richiede scelte, decisioni e velocità. Nonostante la vita urbana comporti in sé anche numerosi vantaggi, sempre più persone tendono ad […]
  • Scuole chiuse e Coronavirus: Carabinieri consegnano i libri a casa
    Da qualche settimana sono in atto i severi controlli lungo le strade e nei centri città di tutta Italia da parte delle forze dell’ordine per il rispetto delle prescrizioni imposte dal Governo per il contenimento della diffusione del Covid – 19. In particolare, i Carabinieri della Provincia di Sondrio, oltre a sorvegliare gli automobilisti e […]
  • Plasma dei pazienti guariti per guarire dal Coronavirus: la prima sperimentazione a Pavia
    Ogni giorno da settimane ormai, la Protezione Civile oltre a citare i nuovi casi positivi da Coronavirus, comunica anche il numero ultimamente sempre più crescente delle persone guarite dal Covid- 19. Avendo la consapevolezza che il vaccino è ancora lontano e in fase di sperimentazione, fino ad ora le cure adottate negli ospedali italiani, si […]
  • Coronavirus: gli italiani si aiutano con la “spesa sospesa”
    Le giornate difficili che l’Italia sta percorrendo, vengono straordinariamente vissute e affrontate con spirito di comunità da tutto il Paese, sia attraverso donazioni di privati ed aziende per alleggerire il carico economico della sanità, sia attraverso particolari iniziative solidali per aiutare le famiglie che si trovano in maggiore difficoltà. La nuova frontiera della solidarietà fonda le […]
  • Da Valentino ad Armani: la moda italiana unita contro il Coronavirus
    In un momento in cui tutte le attività commerciali ed economiche del Paese risultano paralizzate, sono molte le iniziative solidali per fronteggiare la difficile situazione causata dall’epidemia sanitaria. Da Valentino a Gucci fino ad Armani: ora, anche i grandi nomi del mondo della moda, uniti da obbiettivi comuni, hanno deciso di reagire mobilitandosi per lavorare […]
  • Ricette di Pasqua: golosità per grandi e piccini
    Per non passare le giornate nella noia, lavorando o cercando di far passare il tempo ai bambini, sul web sono presenti moltissime ricette adatte a chiunque abbia voglia di passare un pomeriggio in cucina, divertendosi e magari senza dimenticare di mostrare un pizzico di spirito pasquale! ARANCINI PROSCIUTTO E MOZZARELLA Con il fritto sta bene […]

Categorie

di tendenza