Connect with us
Pubblicità

Trento

IPRASE: nominato il nuovo comitato tecnico-scientifico

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Nella seduta odierna la Giunta provinciale ha approvato la deliberazione riferita alla nomina del presidente e dei componenti del Comitato tecnico-scientifico dell’Istituto provinciale per la ricerca e la sperimentazione educativa (IPRASE). Renato Troncon è stato nominato presidente, membri del Comitato sono stati nominati : Elia Bombardelli, Mario Giacomo Dutto, Matteo Taufer, Roberto Trolli e, quale membro di diritto, il dirigente generale del Dipartimento istruzione e cultura Roberto Ceccato.

Una squadra innovativa, ma allo stesso tempo in parziale continuità con il passato, quella del nuovo Comitato tecnico-scientifico di IPRASE, Ente strumentale della Provincia autonoma di Trento, attivo nel campo della formazione continua, della ricerca e della sperimentazione a sostegno dell’attività didattica e dello sviluppo del sistema educativo provinciale.

La durata in carica dei membri del Comitato coincide con la durata della legislatura.

Questi i nomi:

Renato Troncon, Presidente del comitato tecnico scientifico. Professore di Estetica e Filosofia del Linguaggio presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università di Trento, ha insegnato presso l’Università di Erlangen-Nürnberg, l’Università Statale di Milano, la Libera Università di Bolzano e il Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive dell’Università di Trento. La sua attività di ricerca è dedicata a problematiche filosofiche (estetica, antropologia filosofica, fenomenologia), di design (Design Thinking, Service Design, Community Design, Design Epistemologies and Ethics, Biophilic Design) e di politiche culturali. Collabora con lo Interdisziplinäres Zentrum für historische Anthropologie della Freie Universität Berlin (Arbeitsbereich Anthropologie und Erziehung) ed è attualmente responsabile scientifico del Design Research Lab presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università di Trento, un’unità di ricerca votata all’introduzione del Service Design e della cultura dei servizi nel sistema produttivo e delle politiche pubbliche nonché nell’ambito del sistema educativo;

Elia Bombardelli, membro del comitato tecnico scientifico. Docente di matematica e fisica presso il Liceo Scientifico ‘G. Galilei’, membro del team organizzatore della fase provinciale delle Olimpiadi della Matematica, presente nella classifica degli under30 più influenti d’Italia stilata annualmente dalla rivista Forbes Italia nel 2018 nella categoria “Education” e citato in numerosi articoli e riviste locali e nazionali, cura dal 2012 il più grande canale di matematica in lingua italiana su YouTube, che conta ad oggi oltre 200.000 iscritti con oltre 34milioni di visualizzazioni;

Pubblicità
Pubblicità

Mario Giacomo Dutto, presidente uscente, resta membro del comitato tecnico scientifico in attesa di perfezionare la procedura di ingresso di una nuova componente. Esperto in politiche educative, laureato in Sociologia alla Sapienza, dottorato di ricerca ad Edimburgo, è stato ispettore tecnico per le scuole del Trentino, Presidente dell’IPRASE, componente della Commissione culturale dell’Istituto Culturale Ladino di Vigo di Fassa, Direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale per la Lombardia e Direttore generale degli Ordinamenti scolastici presso il MIUR. Si è occupato di sviluppo professionale degli insegnanti, di parità scolastica e di temi legati alla leadership educativa, contribuendo alla nascita dell’European Network on Teacher Education Policies e svolgendo attività di ricerca in numerosi Enti nazionali e internazionali. Ha scritto un centinaio di articoli su questioni di politica educativa e numerosi libri, tra cui Acqua alle funi (2013), Vela d’altura (2016). Attualmente coordina presso il MIUR il gruppo di lavoro per le quadriennali e le scuole innovative;

Matteo Taufer, membro del comitato tecnico scientifico. Docente di ruolo presso il Liceo Classico ‘G. Prati’ di Trento, autore di numerosi volumi e pubblicazioni di letteratura classica, con abilitazione scientifica nazionale a professore universitario di II fascia in lingua e letteratura greca e in filologia classica, è membro del Direttivo nazionale dell’Associazione Italiana di Cultura Classica, dell’Associazione Culturale ‘A. Rosmini’ di Trento, Ehrenmitglied des Deutschen Altphilologenverbandes, Bezirksverband Südbaden e socio ordinario dell’Accademia Roveretana degli Agiati (Classe di Scienze Umane);

Roberto Trolli, membro del comitato tecnico-scientifico. Dirigente scolastico dal 2008, attualmente in servizio presso l’Istituto Comprensivo di Cavalese. Dal 2002 al 2006 ha svolto attività come coordinatore di tirocinio presso la SSIS di Rovereto e come coordinatore per le attività della Rete scolastica Avisio. Dopo gli studi in Filosofia della Scienza presso le Università di Firenze e di Gand, ha conseguito la laurea in Pedagogia presso l’Università di Bologna e il Master MIDIS, finalizzato al potenziamento di competenze manageriali per l’innovazione digitale, presso il Politecnico di Milano. Dal 2017 al 2018 è stato membro del Comitato Tecnico istituito presso il Dipartimento della Conoscenza e ha al suo attivo pubblicazioni relative all’innovazione nell’insegnamento della filosofia, al recupero della memoria storica locale, alla leadership educativa ed alla prevenzione dei fenomeni di prepotenza e bullismo.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento2 minuti fa

Spaccio: denunciate 3 persone e segnalate altre 10 (tra cui 3 minorenni)

Italia ed estero8 minuti fa

Scontro tra due treni alla periferia di Barcellona, oltre 150 i feriti

Italia ed estero29 minuti fa

Droni ucraini colpiscono ancora il territorio russo, Mosca: “Reagiremo agli attacchi”

Val di Non – Sole – Paganella30 minuti fa

Winter Akademie e Premio Internazionale di Composizione: importanti iniziative culturali a Borgo d’Anaunia

Bolzano1 ora fa

Terribile schianto, muore un 42enne di Vandoies

Trento1 ora fa

Veronica Fietta alla guida del corpo dei Vigili del Fuoco Volontari di Pieve Tesino

Fiemme, Fassa e Cembra2 ore fa

Marmolada: slavine e valanghe ci sono da sempre, ma serve prudenza

Io la penso così…2 ore fa

Attenzione alle persone «tossiche» e ai vampiri energetici

Politica2 ore fa

Manovra di Bilancio: le minoranze depositano circa 5.500 emendamenti

Trento3 ore fa

Sergio Mattarella apre all’autonomia, Fugatti: “Ora risolvere i conflitti sull’interpretazione delle norme”

Trento3 ore fa

Slot machine: il consiglio di Stato sospende l’ordine di rimozione

Trento3 ore fa

Circonvallazione ferroviaria Trento: pian piano la verità viene a galla

Ambiente Abitare3 ore fa

COP27, la Conferenza ONU sui cambiamenti climatici: Tonina a confronto con la delegazione dei giovani trentini

Valsugana e Primiero3 ore fa

Frontale tra due vetture, una abbatte un palo telefonico: feriti i due conducenti

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

La Fondazione Ivo de Carneri raccoglie fondi per due nuovi progetti con regali solidali

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento3 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Io la penso così…5 giorni fa

Coredo: «I maiali che mangiavano fango: il veterinario si dimetta»

Trento2 settimane fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento2 settimane fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Trento1 settimana fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento4 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web3 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento4 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Val di Non – Sole – Paganella3 giorni fa

Paura nella notte a Cles: a fuoco un’abitazione in zona Spinazzeda

Trento3 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento3 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza