Connect with us
Pubblicità

Trento

Torna l’Argentario Day: 500 volontari in campo per la 9^ edizione

Pubblicato

-

Mancano circa due settimane a sabato 6 aprile, giorno in cui terrà la nona edizione dell’Argentario Day.

L’Argentario Day è una manifestazione che si è aggiudicata nel 2013 la medaglia del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e che ha vinto nel 2014 il Premio Solidarietà della Fondazione Caritro come miglior progetto solidale a livello provinciale nella circoscrizione dell’Argentario della città di Trento.

Questo evento ha saputo fin da subito conquistare gli abitanti della Circoscrizione e che ogni anno si migliora, evolve e coinvolge un grande numero di persone, a dimostrazione di una popolazione che tiene ai propri spazi comuni e al bene pubblico.

Pubblicità
Pubblicità

“In un periodo storico in cui le risorse finanziarie pubbliche sono destinate a significative contrazioni, la calunnia diventa una modalità di comunicazione diffusa e il rancore si diffonde rapidamente, il volontariato dei cittadini può affermare con forza che c’è ancora chi crede nella salvaguardia e valorizzazione del patrimonio civico.” Con questo pensiero il Consiglio della Circoscrizione dell’Argentario ha lanciato e sostenuto fin dal 2011 la manifestazione “Argentario Day – La Giornata del Volontario”, una tra le più sentite esperienze di cittadinanza attiva e responsabile a livello provinciale e forse a livello nazionale.

Anche nel 2019, l’Argentario Day chiede ai cittadini di adoperarsi per la salvaguardia del territorio, diffondere lo spirito di solidarietà, stimolare relazioni tra persone, rafforzare il senso di comunità e dare senso e concretezza a quell’alleanza tra cittadini e istituzioni nell’interesse generale.

Le operazioni di preparazione di questa particolare giornata sono già attive da diversi giorni. Lo scorso martedì 5 marzo è infatti avvenuto un incontro con l’assessora Chiara Maule e con i responsabili della Gestione Fabbricati, Servizio Verde e del Servizio Strade e Parchi del Comune, con l’obiettivo di definire i materiali che verranno messi a disposizione dei tantissimi volontari che saranno presenti per l’occasione.

Attualmente, si contano circa 500 Volontari. Volontari che, da Villamontagna alle Laste, passando per Tavernaro, Cognola, Martignano, Montevaccino e San Donà, si attiveranno per gli 80 interventi divisi in 330 azioni previsti il prossimo 6 aprile.

Come accade ogni anno, parte dell’attrezzatura necessaria come cassonetti, palette, sacchi e scope sarà generosamente messa a disposizione da Dolomiti Ambiente.

Uno dei punti di forza di questo Argentario Day 2019 è senza dubbio la grande sinergia con l’Istituto comprensivo Comenius, che da sempre cerca di insegnare i valori della difesa del bene comune ai suoi 1000 e più studenti.

Proprio in questa collaborazione rientra l’intervento del presidente della Circoscrizione Armando Stefani al parlamentino degli studenti avvenuto venerdì scorso, così come i tre progetti in programma: il concorso “Io ci tengo” che decorerà le piazze di Cognola e Martignano con i pensieri più belli sulla comunità e i suoi luoghi; le decorazioni di uno steccato a Martignano che verranno fatte dai bambini della elementari Zandonai e l’installazione di cartelli con informazioni storico-artistiche nel sobborgo di Cognola, frutto di un lavoro solto in classe degli studenti.

Se la mattina partiranno gli interventi dei volontari, nel pomeriggio sarà invece un momento di gioco per i più piccoli, che avranno a disposizione il bellissimo parco della vecchia struttura di Casa Serena dove, per la prima volta, la sera saranno previste divertenti attività per grandi e piccini. Varie Associazioni e gruppi informali gareggeranno infatti in una sorta di “talent show” per aggiudicarsi dei cesti di prodotti tipici del territorio dell’Argentario.

Appuntamento, quindi, fissato per sabato 6 aprile con una manifestazione che riesce ogni anno a superarsi e che intende continuare ad evolversi ed ampliare i propri orizzonti senza mai fermarsi.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Svizzera: dal 2020 il tragitto casa – lavoro viene considerato orario d’ufficio
    In metropolitana, in autobus o in treno: tutti i giorni durante il tragitto che da casa porta al lavoro si risponde a numerose telefonate, si inviano e ricevono sollecitazioni, informazioni o delucidazioni sia via mail che attraverso social riguardo gli impegni lavorativi della giornata e della settimana. Dal primo gennaio 2020, in Svizzera, il tragitto […]
  • “Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
    Il gesso è da sempre stato l’irritante, ingombrante e pesante compagno di molte convalescenze, accompagnando e terrorizzando per settimane milioni di persone in tutto il mondo. Molto presto tutto questo potrebbe diventare soltanto ricordo molto lontano; a rimpiazzare con notevole onore il vecchio gesso sarebbe “Cortex Cast”: un esoscheletro stampato in 3D, composto da nylon […]
  • Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d’impresa
    Le aziende hanno diversi sistemi e modi per creare valore, ma soltanto uno riesce a generare opportunità ed importanza contribuendo con successo al benessere del territorio e della società: Il volontariato sociale d’impresa. Il Caseificio della Val di Fiemme è entrato e si è distinto in questo importante mondo, creando e dedicando ad ogni anno […]
  • Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
    In tutta Italia, le cifre da capogiro degli appartamenti in affitto colpiscono direttamente ragazzi, studenti universitari ed intere famiglie che, costretti a scontrarsi con le difficoltà lavorative e la mancanza di un capitale iniziale per acquistare una casa di proprietà, devono a ripiegare sull’appartamento in affitto. Nonostante le cifre improponibili, il profondo cambiamento della società […]
  • Bhutan: l’incredibile fascino del Paese più felice del mondo
    Incastonato tra le rocce dell’immensa catena montuosa Himalayana, tra Cina e India, la natura lascia spazio al piccolo ma affascinate Stato monarchico del Bhutan. Nonostante sia uno dei paesi più poveri dell’Asia, qui si registra il tasso di felicità più elevato di tutto il continente e l’ottavo nella classifica mondiale. Infatti, oltre agli incredibili paesaggi, […]
  • Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
    Il rumore del traffico esterno, il calpestio proveniente dal piano superiore, la televisione del vicino a volume troppo alto: questi sono solo alcuni dei rumori che possono infastidire l’ambiente domestico. Il mercato offre moltissimi sistemi per ottimizzare, migliorare e molte volte eliminare il problema: dai blocchi di muratura, applicati sopratutto nelle nuove costruzioni, ai feltri […]
  • Stop agli oggetti smarriti: Google Tile aiuta a trovare le chiavi di casa
    Perdere oggetti e non riuscire più a ritrovarli è diventato un fenomeno talmente comune e frequente dall’essere d’ispirazione a numerose ricerche scientifiche per riuscire a determinarne le cause e i motivi. Secondo alcuni ricercatori, oltre allo stress e la fretta, sarebbero le attività inconsce ad allargare le possibilità di perdita. Infatti, senza volerlo spostiamo gli […]
  • Parco giochi per anziani: l’incredibile idea per che unisce il gioco alla salute
    All’arrivo della terza età troppo spesso si tende ad uscire e socializzare meno, con risultati non completamente positivi sulla salute. Una delle soluzioni insieme alle tante attività può essere lo sport: una perfetta occasione di interazione e socializzazione che permette di mantenersi attivi non solo nel corpo ma anche nello spirito. Per aiutare gli anziani […]
  • Il dipinto ritrovato: torna a casa il “ritratto di signora” di Klimt
    22 febbraio 1997: presso la Galleria Ricci Oddi di Piacenza scompare il “Ritratto di Signora”, una delle opere dell’artista austriaco Gustav Klimt risalente al 1916/17. La cornice abbandonata sul tetto dopo il furto era tutto ciò che restava di una delle splendide e più discusse opere di Gustav Klimt. La tela originale, si suppone infatti […]

Categorie

di tendenza