Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

Marcello Fogolino nell’età di Bernardo Cles e di Cristoforo Madruzzo

Pubblicato

-

Si è tenuta ieri, presso lo Spazio Archeologico Sotterraneo del Sas a Trento, in piazza Cesare Battisti, la conferenza stampa di presentazione degli eventi che il Palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme – Cavalese, dedicherà al pittore rinascimentale Marcello Fogolino.

Nel dettaglio si tratta della Giornata di Studi “Marcello Fogolino nell’età di Bernardo Cles e Cristoforo Madruzzo. Opere a Cavalese e nel territorio trentino”e degli “Itinerari fogoliniani”, uscite culturali sul territorio. Sono intervenuti il soprintendente per i beni culturali Franco Marzatico, lo Scario della Magnifica Comunità di Fiemme Giacomo Boninsegna, la coordinatrice del Palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme Francesca Dagostin.

Sabato 30 marzo il Palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme ospiterà, all’interno del prestigioso Salone Clesiano, un’importante Giornata di Studi dedicata alla figura del pittore vicentino Marcello Fogolino.

Pubblicità
Pubblicità

L’appuntamento è organizzato dalla Magnifica Comunità, assieme alla Soprintendenza per i Beni Culturali di Trento, con la collaborazione istituzionale di importanti enti come il Castello del Buonconsiglio, Monumenti e collezioni provinciali, l’Università degli Studi di Trento e l’Iprase del Trentino.

L’evento culturale viene inoltre patrocinato dall’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino, dalla Rete dei castelli del Trentino e dal FAI-Delegazione di Trento.

La Giornata di Studi vedrà la partecipazione di una serie di esperti che si alterneranno nell’analisi delle vicende artistiche del pittore attivo in numerosi cantieri della Regione.

Pubblicità
Pubblicità

L’evento, che mira a valorizzare la figura di Marcello Fogolino, viene promosso nell’ambito degli appuntamenti organizzati in occasione della mostra temporanea “Wundertiere. Magnifici animali del mito e del territorio di Fiemme”, ospitata dal 20 luglio 2018 al 22 aprile 2019 presso il Palazzo della Magnifica Comunità di Cavalese.

I lavori verranno introdotti e presieduti da Luca Gabrielli, del Centro di Catalogazione architettonica della Soprintendenza di Trento, mentre gli esperti e gli argomenti che si alterneranno nell’importante giornata di studi saranno: Luca Siracusano (Storico dell’arte, docente a contratto dell’Università degli Studi di Trento) – “Prima che tutto cambi. Ripensando al Fogolino veneto e friulano”; Marina Botteri (Storica dell’arte, Funzionario del Castello del Buonconsiglio di Trento) – “Invenzioni bizzarre e temi letterari nei cantieri fogoliniani” (I parte); Chiara Radice (Storica dell’arte, collaboratrice del Castello del Buonconsiglio e del Museo Diocesano Tridentino) – “Invenzioni bizzarre e temi letterari nei cantieri fogoliniani” (II parte); Francesca Dagostin (Coordinatrice del Palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme) – “Fogolino a Cavalese: dal cantiere clesiano ai restauri novecenteschi”; Roberto Daprà (Responsabile delle collezioni del Palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme e presidente del Gruppo FAI Valli di Fiemme e Fassa) – “Bestie, demoni ed esseri fantastici. Nuove prospettive di lettura per gli affreschi dell’ex Palazzo vescovile di Cavalese”; Ezio Chini (Storico dell’arte, già direttore del Castello del Buonconsiglio di Trento e già responsabile della tutela e del restauro del patrimonio artistico del Trentino) – “Marcello Fogolino e i suoi dintorni. Affreschi a Trento e a Cavalese”.

Ai vari interventi, articolati al mattino e nel primo pomeriggio, seguiranno una breve discussione e due interessanti visite guidate alla mostra “Wundertiere. Magnifici animali del mito e del territorio di Fiemme” e alla chiesa di Santa Maria, Pieve di Fiemme.

La partecipazione all’evento è gratuita ma, vista la limitata capienza della sala, è prevista la prenotazione obbligatoria al numero: 0462.340812, o all’indirizzo palazzo@mcfiemme.eu .

La Giornata di studi di sabato 30 marzo sarà seguita da due Itinerari fogoliniani, nei luoghi dove lavorò Marcello Fogolino: la prima a Trento, domenica 7 aprile (Castello del Buonconsiglio e Palazzo Sardagna), la secondo in Val di Non, domenica 14 aprile (Palazzo Assessorile – Cles e Castel Valer – Tassullo/Ville d’Anaunia).

Le uscite culturali sul territorio vedono la collaborazione dell’Università degli Studi di Trento, dell’APT Val di Non e del Comune di Cles. Prenotazioni entro venerdì 29 marzo.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito internet del Palazzo della Magnifica Comunità, alla pagina www.palazzomagnifica.eu, e sui canali social Facebook ed Instagram (Palazzo Magnifica Comunità).

  • Pubblicità
    Pubblicità
Fiemme, Fassa e Cembra1 ora fa

Scoperto laboratorio della cocaina a Canazei: in manette un 35enne albanese

Trento2 ore fa

Tamponi fasulli: i clienti pagavano mille euro. Pronto il registro con i nomi dei ‘furbetti’ del test

Trento2 ore fa

In Trentino nel 2021 boom di richieste di reddito o pensione di cittadinanza

Trento2 ore fa

Quando si terranno i saldi Uniqlo e cosa sarà possibile acquistare

Trento2 ore fa

Segnana: “Itea, le nuove regole riguardano gli alloggi a canone moderato e non a canone sostenibile”

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

Scontro tra due auto al bivio per Andalo, in località Rocchetta: illesi i conducenti

Trento4 ore fa

Giorno della Memoria, Fugatti: «Il ricordo sia di stimolo a consolidare i valori della pace e della serena convivenza sociale»

Riflessioni fra Cronaca e Storia4 ore fa

I salvatori di bambini ebrei e l’ “Einstein della matematica”

Alto Garda e Ledro5 ore fa

Sarca: nuovo incontro con i Bacini montani, chieste modifiche al progetto

Trento5 ore fa

Casino di bersaglio di Corso Buonarroti: via libera allo studio di fattibilità sullo storico edificio

Alto Garda e Ledro5 ore fa

Quando la passione per la pittura accomuna e fa sognare

Trento5 ore fa

PNRR, ieri l’incontro col ministro Giorgetti sui progetti del sistema Trentino

Rovereto e Vallagarina6 ore fa

Incendio nei boschi tra Pomarolo e Pedersano, vigili del fuoco al lavoro

Alto Garda e Ledro7 ore fa

Riva del Garda: riparte Time Out

Trento17 ore fa

Assistenza negata ai no vax? Pronta una querela, Apss: «Mai dato indicazioni del genere»

Trento4 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento3 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento2 settimane fa

Fugatti: «Per ora la scuola tiene. Ma siamo pronti a valutare nuovi provvedimenti»

Trento1 settimana fa

Coronavirus: 4 vittime e 885 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Altri 336 contagi da Coronavirus nelle Valli del Noce

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Infermiera no vax di Rovereto muore di Covid a soli 57 anni: aveva deciso di non curarsi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

Hotel di lusso nello spazio, dal 2022 la possibilità di soggiornare a 320 km di altezza

Il turismo spaziale è sempre più vicino a diventare realtà, completando la sua offerta con la realizzazione di un hotel di lusso nello spazio. Dopo aver visto Elon…

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

Categorie

di tendenza