Connect with us
Pubblicità

Trento

Entro il 31 marzo le candidature per il Premio Arge Alp 2019

Pubblicato

-

Ancora pochi giorni per presentare la candidatura al Premio Arge Alp 2019. Dedicato ai tema del plurilinguismo dei giovani mette a disposizione 17.500 euro da assegnare ai vincitori delle 3 categorie del concorso ‘Molteplicità e plurilinguismo dei giovaninelle Alpi’.

Gli elaborati vanno inviati a serv.minoranze_relesterne@pec.provincia.tn.it

In ciascuna delle regioni di Arge Alp una giuria locale promuoverà un massimo di 3 progetti per categoria.

Pubblicità
Pubblicità

La valutazione finale sarà curata da una giuria internazionale che assegnerà ai 3 vincitori delle 3 categorie rispettivamente 2.000 euro per il primo premio,1.000 euro per il secondo premio e 500 euro per il terzo premio. I vincitori saranno premiati durante la conferenza dei capi di governo di Arge Alp in programma il 5 luglio 2019.

Al Premio possono partecipare le ragazze e i ragazzi fino ai 18 anni di età che raccontano storie e racconti legati all’esperienza del plurilinguismo come espressione delle varietà e dell’integrazione presente nei territori Arge Alp. Tre le categorie: print (testo redazionale), online e social media (servizio web e blog), fotografia (foto oreportage fotografico). Il premio Arge Alp 2019 è rivolto a scuole, centri di formazione professionale e associazioni giovanili delle dieci regioni alpine che realizzano una propria pubblicazione.

Tutti i dettagli sul concorso sono a disposizione sul portale web della comunità di lavoro delle regioni alpine nella sezionePremio Arge Alp 2019.

Pubblicità
Pubblicità

La comunità di lavoro delle regioni alpine Arge Alp è composta da 10 Länder, Regioni, Province e Cantonidi Austria, Germania, Italia e Svizzera, ovvero Voralberg, Tirolo, Salisburgo, Baviera, Provincia autonomadi Bolzano, Provincia autonoma di Trento, Lombardia, Grigioni, San Gallo e Ticino. Il territorio di Arge Alp comprende circa 26 milioni di abitanti distitribuiti su poco più di 142.000 km.

Le candidature potranno essere presentate entro il 31 marzo 2019 via mail a serv.minoranze_relesterne@pec.provincia.tn.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza