Connect with us
Pubblicità

Lo sport in provincia

SuperLega: sabato Itas Trentino – Monza, ultimo turno di regular season

Pubblicato

-

Si conclude in questo fine settimana la regular season di SuperLega Credem Banca 2018/19; sabato 23 marzo l’Itas Trentino sarà protagonista dell’unico anticipo del ventiseiesimo ed ultimo turno, ricevendo alla BLM Group Arena la visita del Vero Volley Monza.

Fischio d’inizio programmato per le ore 20.30

Inserito fra la gara d’andata e di ritorno della Finale di 2019 CEV Cup contro il Galatasaray (e per questo motivo da giocare un giorno prima di tutti gli altri), l’incontro definirà la posizione finale dei Campioni del Mondo nella classifica del campionato, e, al tempo stesso, l’accoppiamento nei quarti di finale dei Play Off Scudetto (confronto al meglio delle tre gare, il via domenica 31 marzo).

Pubblicità
Pubblicità

Per confermarsi al secondo posto (ed affrontare poi otto giorni dopo la stessa Monza o Padova) senza dover guardare al risultato della diretta concorrente Civitanova (impegnata domenica in casa con Vibo Valentia), a Giannelli e compagni servirà una vittoria al massimo in quattro set; in caso di arrivo a pari punti con la Cucine Lube infatti Trento scivolerà al terzo posto per minor numero di vittorie e sfiderà quindi la sesta (Verona).

E’ un appuntamento importante, che può offrire ulteriore significato al nostro percorso in campionato – chiarisce l’allenatore Angelo Lorenzetti. Abbiamo infatti l’opportunità di concludere al secondo posto la regular season ma anche di migliorare il rendimento fatto registrare nel girone d’andata, quando conquistammo trentadue punti. Nel girone di ritorno sin qui ne abbiamo ottenuti uno in meno, trentuno, e quindi anche questo può rappresentare uno stimolo particolare rispetto a questa partita che ritengo in ogni caso molto difficile. Monza è infatti fra le formazioni meglio assemblate dell’intera SuperLega e solo questioni legate agli infortuni non le hanno permesso di posizionarsi più in alto in classifica. Dalla sua ha tanto talento che potrà tornarle molto utile anche per il futuro e viene gestita al meglio da un palleggiatore come Orduna che riesce a far rendere sempre al massimo i suoi attaccanti. Vista l’importanza della posta in palio, per entrambe le formazioni si tratta quasi di una finale e come tale vogliamo viverla”.

L’Itas Trentino completerà la preparazione al match con gli allenamenti del pomeriggio odierno e della mattinata di sabato alla BLM Group Arena, momenti in cui verranno valutate le condizioni dell’intera rosa (alla terza partita ufficiale in sei giorni) ed in particolar modo di Lisinac, che dovrebbe anche in questo caso restare ai box.

Pubblicità
Pubblicità

Trentino Volley sosterrà la quarantaquattresima partita ufficiale della sua stagione (bilancio 37 vittorie e 6 sconfitte), l’807a della sua storia in cui inseguirà la vittoria numero 566.

L’incontro sarà diretto dalla coppia torinese composta da Marco Braico (primo arbitro, in massima categoria dal 2003) e Giuliano Venturi (secondo arbitro, in Serie A dal 2007).

I due fischietti sono alla seconda gara congiunta in SuperLega Credem Banca 2018/19, la dodicesima personale per Braico (che in questa stagione ha già diretto Trento-Vibo 3-0 dell’1 novembre 2018) e la tredicesima per Venturi, che aveva arbitrato l’Itas Trentino l’ultima volta proprio nella gara di andata di Monza.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza