Connect with us
Pubblicità

Trento

D2T AdventureX. Torna il contest che premia le buone idee d’impresa

Pubblicato

-

Cosa serve per vincere il Premio D2T AdventureX? Una buona idea, innovativa, sostenibile e con possibilità di business. Il contest, giunto alla sua dodicesima edizione, ha coinvolto negli anni quasi 600 startupper con 280 diverse idee di impresa. Sono 31 i premiati dal 2007 ad oggi e 20 le startup nate grazie al concorso, attive sul territorio.

L’edizione di quest’anno prevede un’unica classifica e premi speciali per le prime tre classificate, con un montepremi di 45 mila euro suddiviso in 30 mila euro per la prima classificata, 10 mila euro per la seconda, 5 mila euro per la terza, oltre alla partecipazione alla finale di AdventureX con i colleghi di Alto Adige e Tirolo e al Premio Nazionale per l’Innovazione.

L’iniziativa è promossa da Trentino Sviluppo e in collaborazione con HIT-Hub Innovazione Trentino, nell’ambito del progetto europeo Startup Euregio, finanziato dal Programma Interreg V-A Italia-Austria, del quale Trentino Sviluppo è partner, insieme a IDM Südtirol – Alto Adige e Standortagentur Tirol.

PubblicitàPubblicità

L’iniziativa gode del patrocinio di Provincia autonoma di Trento, PNICube-Associazione italiana degli incubatori universitari e delle business plan competition e APSTI-Associazione dei Parchi Scientifici e Tecnologici Italiani. Tutte le informazioni sono disponibili su premiod2t.it. La scadenza è il 29 aprile.

Ormai una tradizione del Trentino che innova, il Premio D2T AdventureX promuove la cultura di impresa ed è dedicato agli aspiranti o nuovi imprenditori con una proposta in fase ancora embrionale (pre-seed) e relativo business plan. In palio ci sono premi in denaro, ma anche opportunità di formazione e di visibilità nazionali e internazionali.

Nello specifico, il contest si rivolge a gruppi di almeno due persone fisiche o imprese costituite dopo il primo gennaio 2019. Possono presentare domanda tutti i cittadini europei e i cittadini extracomunitari con regolare permesso di soggiorno.

Nel caso di partecipazione come persone fisiche, chi ricopre la carica di amministratore di una o più società, è titolare di una o più società o è una ditta individuale, può partecipare come membro dei team solo a titolo personale o con progetti di impresa slegati all’attività dell’azienda in cui è coinvolto.

Attraverso il sito premiod2t.it sarà possibile ricevere informazioni e accedere alla piattaforma “Agorà” attraverso la quale registrarsi ed effettuare l’iscrizione. La scadenza è il 29 aprile 2019 alle ore 12.30.

I promotori del contest organizzano per tutti gli interessati due giornate di formazione e coaching gratuite il 5 e il 12 aprile a Progetto Manifattura (Rovereto), dedicate allo sviluppo del modello di business. La partecipazione non è obbligatoria, ma consigliata.

Una volta chiusa la call, una apposita commissione verificherà le proposte pervenute e selezionerà i dieci finalisti dell’edizione 2019.

I selezionati saranno coinvolti in una giornata di formazione d’aula il 21 maggio dedicata alla tecnica dell’elevator’s pitch, utile in vista della finale. Il 31 maggio, infatti, si terrà la giornata conclusiva dell’edizione con la sfida tra i team attraverso l’esposizione accattivante e concisa della propria proposta, di fronte a una giuria di esperti.

A differenza degli anni scorsi, la graduatoria quest’anno è unica e prevede la premiazione dei primi tre classificati assoluti con rispettivamente 30 mila euro al primo classificato, 10 mila euro al secondo e 5 mila euro al terzo. Per beneficiare del premio i team dovranno costituire l’impresa entro il 31 maggio 2020 con sede principale in Trentino.

Accanto ai premi in denaro i vincitori avranno diritto ad un contratto di host gratuito della durata di 12 mesi nella Greenhouse di Trentino Sviluppo (presso Progetto Manifattura) o in altre strutture dell’ente e dei partner del premio, con tutti i pro di essere parte di un sistema come quello di Trentino Sviluppo, inserito in reti internazionali e in contatto con investitori italiani ed esteri.

Per i premiati si apriranno inoltre due ulteriori occasioni con l’accesso alla finale del Premio Nazionale dell’Innovazione di PNICube e alla finale Euregio di AdventureX in programma il 12 giugno a Bolzano. (f.r.)

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Dalla città al bosco: Gli incredibili benefici di vivere con la natura
    Nelle città le persone vivono in condizioni artificiali, più o meno distanti da tutto ciò che sarebbe ideale per loro, circondati da un paesaggio interamente costruito caratterizzato da luci, folla e rumore, in cui tutto richiede scelte, decisioni e velocità. Nonostante la vita urbana comporti in sé anche numerosi vantaggi, sempre più persone tendono ad […]
  • Scuole chiuse e Coronavirus: Carabinieri consegnano i libri a casa
    Da qualche settimana sono in atto i severi controlli lungo le strade e nei centri città di tutta Italia da parte delle forze dell’ordine per il rispetto delle prescrizioni imposte dal Governo per il contenimento della diffusione del Covid – 19. In particolare, i Carabinieri della Provincia di Sondrio, oltre a sorvegliare gli automobilisti e […]
  • Plasma dei pazienti guariti per guarire dal Coronavirus: la prima sperimentazione a Pavia
    Ogni giorno da settimane ormai, la Protezione Civile oltre a citare i nuovi casi positivi da Coronavirus, comunica anche il numero ultimamente sempre più crescente delle persone guarite dal Covid- 19. Avendo la consapevolezza che il vaccino è ancora lontano e in fase di sperimentazione, fino ad ora le cure adottate negli ospedali italiani, si […]
  • Coronavirus: gli italiani si aiutano con la “spesa sospesa”
    Le giornate difficili che l’Italia sta percorrendo, vengono straordinariamente vissute e affrontate con spirito di comunità da tutto il Paese, sia attraverso donazioni di privati ed aziende per alleggerire il carico economico della sanità, sia attraverso particolari iniziative solidali per aiutare le famiglie che si trovano in maggiore difficoltà. La nuova frontiera della solidarietà fonda le […]
  • Da Valentino ad Armani: la moda italiana unita contro il Coronavirus
    In un momento in cui tutte le attività commerciali ed economiche del Paese risultano paralizzate, sono molte le iniziative solidali per fronteggiare la difficile situazione causata dall’epidemia sanitaria. Da Valentino a Gucci fino ad Armani: ora, anche i grandi nomi del mondo della moda, uniti da obbiettivi comuni, hanno deciso di reagire mobilitandosi per lavorare […]
  • Ricette di Pasqua: golosità per grandi e piccini
    Per non passare le giornate nella noia, lavorando o cercando di far passare il tempo ai bambini, sul web sono presenti moltissime ricette adatte a chiunque abbia voglia di passare un pomeriggio in cucina, divertendosi e magari senza dimenticare di mostrare un pizzico di spirito pasquale! ARANCINI PROSCIUTTO E MOZZARELLA Con il fritto sta bene […]
  • Torino: l’evento è annullato, ma la primavera regala i 100 mila protagonisti
    Da nord a sud l‘effetto del Coronavirus in Italia e, quindi, delle misure restrittive adottate dal Governo per contenere la pandemia, mostrano intere città, strade, paesi e stazioni completamente deserte, costringendo a casa milioni di persone e lasciando la primavera l’unica ad essere libera di proseguire indisturbata il suo naturale percorso. Come molte attività commerciali, […]
  • Ricette di Pasqua semplici e veloci, da fare in compagnia!
    Pasqua si avvicina e, molto probabilmente, in questo 2020 non ci saranno grandi ritrovi tra amici e parenti. Tuttavia, questo non è un valido motivo per impigrirsi e non cucinare niente di particolare. Soprattutto in queste giornate, per chi ha dei figli piccoli la vita non è proprio semplice: come far passare, quindi, il tempo […]
  • Coronavirus e stampanti 3D: Mercedes Benz pronta alla produzione di dispositivi medici
    Un periodo così instabile ed incerto come quello del recente allarme sanitario da Covid- 19, costringe ad una stretta coalizione internazionale che riesca a coinvolgere ed unire il maggior numero di forze e di aiuti possibili per riuscire contenere l’emergenza. Per questo, la nota casa automobilistica tedesca Mercedes Benz scende da protagonista in campo, mettendo […]

Categorie

di tendenza