Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

“Ti racconto la natura!”: una nuova opportunità di servizio civile al Parco Fluviale Novella

Pubblicato

-

Una nuova e interessante opportunità per i giovani della Val di Non, ma non solo.

“Ti racconto la natura!” è il titolo del progetto di Servizio Civile Universale Provinciale (SCUP) presentato dall’associazione Parco Fluviale Novella ONLUS e che è stato “promosso” al primo bando annuale della Provincia di Trento insieme ad altri ben 71 progetti tra i quali i giovani tra i 18 e i 28 anni possono scegliere.

Il progetto prevede un’esperienza di 6 mesi all’interno dell’Associazione con inizio il 1° maggio e termine il 31 ottobre 2019, durante la quale il giovane potrà sperimentarsi nel mondo del lavoro all’interno di una realtà di volontariato che può diventare occasione di crescita professionale ma anche umana.

Pubblicità
Pubblicità

Tra le principali attività previste ci sono l’accoglienza dei visitatori e la preparazione delle visite guidate, l’informazione al pubblico all’Ufficio Informazioni, l’accompagnamento nel Parco e l’illustrazione del percorso anche nelle visite guidate con le scolaresche, l’ideazione e realizzazione di nuovi laboratori per i piccoli ospiti. Ma anche operazioni di segreteria (come raccolta delle prenotazioni, formulazione di pacchetti di attività, rilevazione di dati diversi, gestione della mail), interventi di sviluppo e promozione commerciale, di rilevazioni in ambito customer satisfaction, promozione del Parco e delle singole attività (ad esempio raccogliendo materiale fotografico e video per l’aggiornamento dei social), ideazione, progettazione e realizzazione, infine, di iniziative ed eventi.

Tanti dunque i fronti sui quali il giovane potrà fare esperienza vivendo un ambiente giovane, ricco di stimoli e sempre in evoluzione, in continua espansione, alla ricerca di nuovi orizzonti e possibili attività da proporre sul territorio, fanno sapere dall’associazione guidata da Fausto Garbato.

Gli elementi ricercati nel giovane che vorrà candidarsi per questa esperienza di Servizio Civile sono naturalmente l’interesse per l’ambiente e il turismo in primis, la disponibilità a mettersi in gioco, a sperimentarsi e ad apprendere, buone competenze linguistiche (preferibilmente inglese e tedesco), predisposizione al contatto col pubblico, capacità comunicative e di relazione.

Pubblicità
Pubblicità

Durante l’esperienza di SCUP al giovane sarà offerta l’opportunità di formazione sia sotto il profilo della sicurezza che, soprattutto, sui temi strettamente connessi al Parco: geologia, flora, fauna, storia grazie al confronto con esperti dei vari settori. Per una più completa conoscenza dell’offerta turistica in valle saranno previsti alcuni momenti di formazione presso l’Apt Val di Non, nonché alcune visite guidate ai luoghi di maggiore interesse e attrazioni della valle.

Pubblicità
Pubblicità

Al giovane, chiamato a svolgere il proprio servizio per 30 ore settimanali dal lunedì al venerdì, sarà riconosciuto un compenso pari a 433,80 euro mensili, così come previsto dalla normativa in materia di Servizio Civile. L’associazione, in più, offre un buono pasto giornaliero.

È possibile inviare la propria la candidatura (il modulo è scaricabile dal sito www.parcofluvialenovella.it) via mail all’indirizzo info@parcofluvialenovella.it con allegata la ricevuta di iscrizione al SCUP e carta di identità entro e non oltre l’8 aprile 2019.

Nei giorni successivi i giovani candidati saranno sottoposti a colloquio per la verifica delle competenze e l’idoneità allo svolgimento delle mansioni previste dal progetto. Il responsabile dei contatti con i giovani, e anche della comunicazione e marketing, è Alessandro Rigatti, che potrà essere contattato all’indirizzo mail del Parco o al numero di telefono 349-7821061.

Oggi il Servizio Civile è entrato in una nuova fase che ne ha riconosciuto, accanto al valore sociale e di cittadinanza attiva per contribuire allo sviluppo culturale ed economico del nostro Paese, anche le potenzialità formative e di avvicinamento al mondo del lavoro come intende fare l’associazione attraverso questo progetto. Associazione che, nata nel 2005 contestualmente al Parco, offre oggi proprio opportunità di lavoro a un numero interessante di giovani per buona parte dell’anno, con picchi che toccano le 20 persone durante la stagione estiva.

Sempre più giovani del territorio godono delle opportunità offerte da questa realtà – spiega in conclusione Rigattie ciò è garanzia di successo per il Parco stesso oggi e negli anni a venire nei quali il Parco intende affermarsi come una delle realtà più attrattive del territorio noneso”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • PubblicitàPubblicità
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]
  • Arredare green: la scelta di vivere sostenibile
    La connessione fondamentale tra essere umano e natura trova forte legame e accordo con un incredibile risultato in molti settori: dall’abbigliamento, alla arte culinaria fino all’arredamento di spazi interni ed esterni. Per gli appassionati di aree verdi e naturali, la nuova tendenza che guarda al futuro del design è uno sguardo verso Madre Natura, composto […]
  • “ Sentiero dei Parchi”: presto anche l’Italia avrà il suo Cammino di Santiago italiano
    Dai Tg flash, ai treni velocissimi ai fast food fino ai pranzi al volo: viviamo in un mondo in cui la velocità è diventata una dote essenziale e molto ricercata, ma esiste un’alternativa che cerca di promuovere il valore della lentezza e della scoperta. Esistono infatti, diversi modi di viaggiare e dopo lo slow food […]
  • “Regalati il Molise”:case vacanze gratis per rilanciare turismo e piccoli borghi
    Nell’anno in cui l’emergenza sanitaria ha rotto tutti gli schemi del classico turismo legato alle grandi mete e alle vacanze tradizionali, una delle regioni più piccole d’Italia ha deciso di riaprire i confini del turismo con una particolare iniziativa aperta al mondo: “ Regalati il Molise perché il Molise è un regalo speciale”. L’annuncio arriva […]
  • Cortina d’Ampezzo plastic- free: da luglio stop a plastica in ristoranti, bar ed eventi
    Preservare la salute del pianeta e del nostro futuro è diventato una delle urgenze più importanti del momento, tanto da impegnare associazioni governative internazionali e Governi di tutto il mondo per trovare una soluzione efficacie alle problematiche ambientali. Dallo sfruttamento delle energie rinnovabili, alla raccolta differenziata, molte sono le soluzioni fino ad ora utilizzate per […]

Categorie

di tendenza