Connect with us
Pubblicità

Politica

Domani in aula le nomine per Tar, Corecom, Pari opportunità, Commissione dei 12, Difensore civico e Garanti

Pubblicato

-

Nove proposte di mozione, nove nomine, quattro designazioni e 22 question time formano l’ordine del giorno dei lavori del Consiglio provinciale convocato in aula da domani a giovedì.

La sessione mensile, che occuperà per intero le giornate di martedì 12, mercoledì 13 e giovedì 14 marzo, si aprirà con le risposte della Giunta alle 22 interrogazioni orali (il cosiddetto “question time”) discusse dal presidente della Provincia o da un assessore solo con i consiglieri da cui sono state presentate

Seguirà la comunicazione del governatore Fugatti sulla modifica della composizione della Giunta provinciale che renderà ufficiale l’assegnazione a Mattia Gottardi (Civica Trentina) delle deleghe in materia di enti locali e di rapporti con il Consiglio provinciale.

Pubblicità
Pubblicità

Alla nomina del nuovo assessore (le cui competenze riguarderanno anche riassetto istituzionale, usi civici, vigilanza e tutela sulle amministrazioni comunali, sui consorzi, sugli enti e istituti locali, ad eccezione delle istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza), seguirà quella di Vanessa Masè (Civica Trentina) che prenderà il posto di Gottardi nelle Commissioni permanenti Prima e Quinta nonché nella Commissione speciale di studio sui danni causati dal maltempo di fine ottobre, ma anche nella Giunta delle elezioni.

Dopo queste prime nomine il Consiglio discuterà (ma senza votazione) la relazione sull’attività svolta dal Difensore civico nell’anno 2018, già presentata alla stampa.

Si passerà poi alla designazione di un magistrato presso il Tribunale regionale di giustizia amministrativa di Trento (il Tar), alla nomina del Presidente del Comitato provinciale per le comunicazioni (il cosiddetto “Corecom”) e di due componenti dello stesso organismo, uno dei quali su indicazione delle minoranze consiliari.

Pubblicità
Pubblicità

Sarà quindi la volta delle nomine di due componenti della Commissione paritetica per le norme di attuazione dello Statuto di autonomia (la cosiddetta “Commissione dei Dodici“), del Difensore civico, del garante dei diritti dei detenuti, del garante dei diritti dei minori (in questo caso si tratterà della prima volta).

Ancora, sono previste anche le designazioni di due esperte/i nella Commissione provinciale per le pari opportunità fra uomo e donna, di tre componenti effettivi e di tre componenti supplenti delle Commissioni elettorali circondariali di Trento e Rovereto e delle Sottocommissioni elettorali circondariali di Borgo Valsugana, Cavalese, Cles e Tione, e la designazione, su indicazione delle minoranze consiliari, di un componente del collegio dei revisori dei conti della Cassa provinciale antincendi.

Spazio, infine, alla discussione e votazione delle mozioni proposte dai consiglieri (9 in tutto), riguardanti, nell’ordine, la realizzazione di percorso ciclopedonale di collegamento tra la Valle dell’Adige e la Valsugana (Coppola), l’introduzione di forme di coordinamento tra il reddito di cittadinanza e l’assegno unico provinciale e l’utilizzo di risorse eventualmente disponibili per interventi di welfare attivo (Olivi), l’introduzione di corsi di educazione civica nelle istituzioni scolastiche (Moranduzzo), una modifica delle direttive per l’assistenza sanitaria e assistenziale a rilievo sanitario nelle Rsa per l’anno 2019 (Demagri), la rimozione di limiti all’utilizzo dei buoni di servizio e all’accesso ai soggiorni socio-educativi (Degasperi), la riqualificazione del Castello del Buonconsiglio mediante l’illuminazione esterna della cinta muraria e degli edifici interni (Cia), la ridefinizione dell’assetto della gestione delle risorse idriche e della produzione di energia idroelettrica (Manica), interventi per ridurre il rischio di legionella nelle strutture ricettive extra-alberghiere (Ossanna), interventi finalizzati al rimboschimento a seguito degli eventi meteorologici dell’ottobre 2018 e alla riconversione delle aree ex pascolive e prative (De Godenz).

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Una Borsa Nazionale del Legno per sopperire la mancanza di materie prime
    Quella del legno è una filiera in affanno, alla costante ricerca di materie prime che scarseggiano o costano troppo per fronteggiare una domanda in costante ascesa. Carenza di materie prime La domanda supera l’offerta a... The post Una Borsa Nazionale del Legno per sopperire la mancanza di materie prime appeared first on Benessere Economico.
  • Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis
    In attesa della prima scadenza a fine giugno del blocco dei licenziamenti, per dare una spinta all’occupazione e scongiurare un boom di licenziamenti, il Governo sta pensando ad un “contratto rioccupazione”. Contratto di rioccupazione, cos’è... The post Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis appeared first on Benessere Economico.
  • Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro
    Le esperienze enogastronomiche sono ormai parte integrante dell’esperienza turistica offerta dal nostro Paese, tanto che il covid non è riuscito a fermare la sua potenza economica e il suo appeal commerciale. Rapporto sul Turismo Enogastronomico... The post Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro appeared first […]
  • Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo
    Sicuramente, uno dei settori più colpiti dalla pandemia è stato quello del turismo. Per questo motivo sono stati stanziati 130 milioni di euro da investire nel settore, valorizzando i servizi di ospitalità collegati alla trasformazione... The post Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza