Connect with us
Pubblicità

Benessere e Salute

Quel fastidioso gonfiore addominale….

Pubblicato

-

Oggi parliamo di un fastidio che spesso affligge diverse persone: il gonfiore addominale.

Come possiamo combatterlo con l’alimentazione, e quali consigli utili si possono ricevere in merito?

Nelle mie consulenze in molti mi menzionano spesso proprio quella fastidiosa sensazione di pancia gonfia e tesa, del senso di pesantezza e difficoltà di digestione.

Pubblicità
Pubblicità

Questi sintomi che caratterizzano il “gonfiore addominale”, come dicevamo, sono un problema molto diffuso sia nelle donne che negli uomini. All’origine di questo disturbo, molte volte accompagnato da meteorismo,  possono esserci diverse cause.

Di sicuro le cattive abitudini alimentari, gli scorretti abbinamenti dei cibi, patologie intestinali come il colon irritabile o la dispepsia funzionale sono le cause principali.

In pochi però pensano ad un’altra causa molto spesso ricorrente e che è però un nemico silente.

Pubblicità
Pubblicità

Quale? lo stress!

Quando infatti ci si trova in questa condizione, il nostro corpo innesca produzioni di acido nello stomaco che sono completamente in contrasto con le acidità generate per digerire i cibi, quindi il caos chimico causato spesso genera effetti fermentativi e gonfiori che noi riconduciamo solo al tipo di cibo o di combinazione dello stesso.

Pubblicità
Pubblicità

Ma qualunque sia la causa, di certo un’alimentazione sana e una regolarità dei pasti sono fondamentali per ridurre o prevenire questo fastidio.

La cosa più importante è quella di conoscere gli alimenti da preferire e da evitare. Una cosa che noto spesso è quella che non molti conoscono le giuste combinazioni biochimiche per digerire meglio i cibi, perché anche saperli abbinare è importante per aiutare la digestione così da non avvertire più quella fastidiosa sensazione di gonfiore.

Nella maggior parte dei casi, alla base del problema vi è un eccessivo accumulo di gas o liquidi in seguito ad un pasto molto abbondante, consumato troppo velocemente. In altri casi vi possono essere alterazioni a livello della flora intestinale o condizioni fisiologiche come nel caso delle donne, sintomi premestruali, o può essere legato anche a problemi nella digestione dei carboidrati”.

Come può aiutare la corretta alimentazione in presenza di questo disturbo?

Per fare un esempio,  se paragoniamo la nostra alimentazione al carburante di una macchina, capiamo subito che se in un motore a benzina ci mettessimo del gasolio certamente la macchina non partirebbe più e si creerebbero dei danni gravi al motore. Per questo motivo diventa ancor più importante conoscere le giuste combinazioni di alimenti, soprattutto dal punto di vista biochimico più che le calorie o misurare le quantità, in modo da migliorare la sensazione della pancia gonfia.

Bisogna, infatti, evitare di mischiare alcuni cibi che combinati male tra loro potrebbero agire da fattori scatenanti, oltre a masticare più lentamente evitando di ingurgitare aria ed evitare il consumo di bevande gassate. Questi possono già essere dei validi consigli.

Il nostro corpo è una macchina quasi perfetta ma come sempre mi piace ricordare se introduciamo “la benzina sbagliata” (alimentazione scorretta) certamente non potremmo sperare di ottenere buoni risultati.

A cura del nutrizionista Vincenzo Mazzamauro

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
    Dietro al glamour e allo scintillio dei vestiti nuovi, appena usciti dai negozi, il mondo della moda si ritrova in una fase epocale di cambiamento trainata dalla trasformazione dei comportamenti di acquisto dei prodotti, dalle diverse esigenze dei consumatori e soprattutto dalla forte rivoluzione digitale. In ambito fashion infatti, i cambiamenti più significativi riguardano la […]
  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]

Categorie

di tendenza