Connect with us
Pubblicità

Aziende

Shoppink Weekend, a Bolzano lo shopping dedicato alle donne

Pubblicato

-

Dall’8 al 10 marzo il Twenty presenta un ricco calendario di eventi e regala a tutte le donne buoni sconto da spendere nei negozi del centro commerciale.

Tanto shopping al centro commerciale Twenty di Bolzano, ma anche musica e divertimento. In occasione della Festa della donna, i commercianti del Twenty hanno promosso dall’8 al 10 marzo un cartellone ricco di appuntamenti per coinvolgere i clienti in un momento di  aggregazione e condivisione e rendere omaggio a tutte le donne.

Per tale occasione la Galleria del Centro Commerciale Twenty si presenterà con simpatiche coreografie tutte marchiate “Shoppink Weekend” e le gentil signore e signorine che animeranno il centro, verranno omaggiate con dei buoni sconto da utilizzare durante i tre giorni nei negozi “pink” del Twenty, accompagnati da simpatiche shopper rosa!

Le tre giornate saranno caratterizzate da diversi momenti di piacevole intrattenimento: a partire da venerdì 8 marzo, dalle ore 16, si alterneranno esibizioni di danza, musica e spettacoli che renderanno ancora più piacevole la permanenza al Twenty!

Una festa della Donna quindi da vivere allegramente e liberamente magari in compagnia di amiche per condividere piccoli ma importanti piacevoli momenti! Ti aspettiamo!

 

Aziende

UnipolSai: l’agenzia Atlante di Trento per la decina volta consecutiva premiata con il riconoscimento «Agenzia Join the Top»

Pubblicato

-

Per il decimo anno consecutivo, l’Agenzia UnipolSai Assicurazioni di via Brennero, gestita dalla società Atlante, sarà premiata come “eccellenza italiana” del Gruppo.

L’edizione 2019 dell’evento attraverso il quale, da qualche anno, UnipolSai premia le proprie eccellenze, si svolgerà dal 17 al 19 del prossimo mese di ottobre nella città regina del Marocco: Marrakech.

Sarà un momento volto a celebrare un numero ristretto di agenzie che nel corso dell’anno hanno saputo distinguersi per aver agito “con grande impegno, responsabilità e innovazione“.

Un evento particolare che premia sia i risultati raggiunti in termini di portafoglio, sia le strategie di vendita, l’innovazione e la capacità imprenditoriale.

UnipolSai Assicurazioni è la Compagnia assicurativa del Gruppo Unipol, leader in Italia nei rami Danni in particolare nell’R.C. Auto, con oltre 10 milioni di clienti.

Attiva anche nei rami Vita, UnipolSai occupa una posizione di preminenza nella graduatoria nazionale dei gruppi assicurativi per raccolta diretta assicurativa pari a circa 11,72 miliardi di euro (+5,9%), con un miglioramento nella raccolta vita pari al 15,4% (4,29 miliardi di euro) e con un utile netto di 905,1 milioni di euro (escluse le quote di terzi) in forte miglioramento rispetto ai 504,2 milioni contabilizzati l’anno precedente (dati 2018).

Opera attraverso la più grande rete agenziale d’Italia, forte di 2.753 agenzie assicurative e 5.615 subagenzie distribuite sul territorio nazionale.

La società Atlante rappresenta il marchio UnipolSai Assicurazioni in provincia di Trento dal 1988.

Agenzia certificata ISO 9001/UNI EN ISO 9001:2015 dal 2004, opera con propri uffici, oltre che nel comune di Trento, anche in quelli di Borgo Valsugana, Fiera di Primiero, Mezzolombardo e Pergine Valsugana.

Dal 2007, nello stesso stabile occupato dall’Agenzia, è operante anche la filiale di Unipol Banca (ora BPER), prima filiale integrata in regione.

«Un ringraziamento va a tutti i dipendenti e collaboratori che hanno contribuito in questi anni all’ottimo lavoro della nostra agenzia che è un ulteriore dimostrazione delle molte eccellenze presenti in Trentino. Il premio non è certo un punto di arrivo ma deve essere uno stimolo in più per fare meglio. Siamo l’unica agenzia da quando è stato istituito il premio ad essere stata premiata in Italia, questo per noi è fonte di orgoglio.»- Dichiara l’amministratore delegato Tiziano Uez.(nella foto)

Per Tiziano Uez, anche assessore comunale allo sport del comune di Trento, è un momento fortunato.

In pochi giorni infatti è stato premiato per il lavoro della sua agenzia assicurativa e per le sue competenze politiche.

Secondo il sondaggio del Sole24ore Trento è infatti risultata essere la città più sportiva d’Italia.

 

Continua a leggere

Aziende

Helen Doron English open day, lo studio innovativo e naturale dell’inglese per bambini da 0 a 19 anni

Pubblicato

-

Fin dalle prime ore di vita la natura ha donato ai bambini un cervello che reagisce al mondo esterno come un spugna, assorbendo moltissime informazioni e tendole proprie per sempre.

Questo, è il motivo che ha spinto Helen Doron 30 anni fa, ha fondare la sua scuola di lingua inglese, ormai presente in 37 paesi, con una tecnica di apprendimento che si avvicinasse quanto più possibile al modo di apprendere la lingua madre.

Infatti, dall’età di tre mesi il neonato possiede un circuito neuronale dedicato interamente alla comprensione del linguaggio, l’ incredibile abilità diventa quindi, qualcosa di naturale e senza sforzo per il naturale se utilizzata per l’apprendimento di una lingua straniera.

Tra tutte, l‘inglese è un idioma ottimo da integrare nel linguaggio del bambino sia per l’utilità che oggi ha per il mondo, ma anche per tutti i benefici che può avere nel futuro del bambino stesso.

Infatti, molti studi hanno osservato che padroneggiare due lingue fin da piccoli costituisce maggiore elasticità mentale e darebbe l’opportunità di una pluralità di apprendimenti.

 

Il metodo della scuola di inglese di Helen Doron crea un metodo unico per bambini da 3 mesi agli adolescenti di 19 anni, e fonda su quattro principi fondamentali.

Tutte le lezioni vengono accompagnate con materiali unici e all’avanguardia come Apps, materiali didattici con realtà aumentata e radio.

La radio infatti come le App. vengono utilizzate per stimolare diversi stili di apprendimento come quello uditivo e quello visivo.

Le lezioni seguite da insegnanti esperti ed altamente professionali, accompagnano le classi di piccoli gruppi di 4 – 8 studenti per consentire una maggiore attenzione alla singola persona e di conseguenza più pratica con la lingua.

 

Per avvicinare quanto più possibile il metodo di apprendimento Helen Doron a quello della lingua madre, gli studenti ricevono molti incoraggiamenti e rinforzi positivi da parte dell’insegnante motivandoli durante tutto il processo dell’apprendimento.

L’insegnante inoltre, incoraggia positivamente il bambino a parlare spontaneamente e senza alcuna pressione.

A tutto questo vengono associati giochi, divertimento e musica in lingua inglese, tutte attività naturali per stimolare l’assimilazione della lingua.

Nella giornata di sabato 21 settembre la Helen Doron English School apre le porte alla sua scuola per una presentazione del metodo ai genitori e laboratori a tema per bambini.

 

La giornata inizierà dal pomeriggio dalle 15.00 alle 16.00 con la presentazione e lezione – demo per bambini dai 9 ai 12 anni.

Dalle 16 alle 17.00 sarà dedicato del tempo ai genitori ed ai bambini dai 2 ai 5 anni.

L’ora successiva dalle 17.00 alle 18.00, la presentazione sarà specifica per i bambini più piccoli dai 0 ai 2 anni.

Nelle ore conclusive dalle 18.00 alle 19.00, l’open day è dedicato ai bambini da 6 a 8 anni.

La prenotazione all’open day è preferibilmente obbligatoria dalle 9.00 alle 1500 al sito internet: link o chiamando il numero 345/8313277.

La Helen Doron English School, in via Grazioli, 16 a Trento è generalmente aperta dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 19.00 e sabato dalle 9.00 alle 12.00.

 

 

Continua a leggere

Aziende

Carta carburante: cos’è e perchè conviene usarla

Pubblicato

-

Dal 1 gennaio 2019 hanno effetto le nuove norme sancite dalla Legge di Bilancio del 2018. Le novità più sostanziose riguardano la detrazione dei costi relativi alle attività professionali. Tra queste quella che ha suscitato più scalpore è l’obbligo di fatturazione elettronica. Si tratta di un documento digitale necessario per i professionisti e possessori di partita IVA che vogliono deduzioni sui costi sostenuti nello svolgimento della propria attività ed in particolare quelli auto.

L’altra grande  novità è l’addio alla scheda carburante, documento cartaceo riepilogativo dei rifornimenti effettuati a favore della carta carburante. Essa è una carta elettronica e funziona proprio come una comunissima carta di credito/debito o prepagata. Questi dispositivi sono connessi ai più conosciuti metodi di pagamento quali Visa o MasterCard ed inoltre sono mezzi di pagamento perfettamente tracciabili.

Per poter ottenere la detrazione sui costi è infatti obbligatorio che il pagamento dai soggetti interessati avvenga con un mezzo tracciabile. Questa soluzione è stata adottata dal Governo al fine di limitare i fenomeni di autocertificazione fittizia e evasione fiscale.

Tipologie di carte carburante

Sul mercato sono presenti diversi tipi di carte carburante quali le pure, che permettono solo i pagamenti relativi al carburante e le multiuso, sempre più diffuse in quanto essendo carte aziendali a 360 gradi permettono di effettuare qualsiasi tipo di acquisto. Le carte multiuso sono connesse ad un conto di gestione per le spese aziendali tramite il quale è possibile avere un controllo totale degli acquisti effettuati e delle spese sostenute.

E’ possibile impostare budget massimi e limiti di spesa anche giornalieri per ogni carta, dunque rappresenta una soluzione ottimale anche da dare in gestione ai propri dipendenti. Assegnando loro una carta, basterà aprire l’app per smartphone in dotazione per tenere sotto controllo tutti gli acquisti da essi sostenuti e ricevere i dettagli delle transazioni. E’ possibile sempre tramite quest’ultima bloccare immediatamente una carta qualora si sospetti un utilizzo illecito dei fondi aziendali da parte di qualche dipendente.

I vantaggi però non riguardano solo l’amministrazione ma anche i collaboratori di un’azienda. Essi infatti non dovranno più viaggiare con soldi contanti e si potranno evitare dunque spiacevoli inconvenienti, ma non solo. Non ci sarà più bisogno di anticipare denaro di tasca propria per eventuali spese per poi procedere alle operazioni di rimborso che si rivelano spesso piuttosto lunghe. Infatti per ricevere la cifra anticipata può essere necessario aspettare fino all’accredito dello stipendio successivo!

Un altro vantaggio offerto da queste carte è quello di gestione delle fatture elettroniche. Le aziende che le rilasciano offrono un servizio di raccolta e gestione di queste ultime. Se il pagamento avviene con un proprio mezzo è obbligatorio che in seguito al rilascio della fattura da parte del benzinaio, sia il soggetto stesso ad inviare tramite PEC all’Agenzia delle Entrate la fattura. Quest’ultima in seguito ai controlli avvierà poi le procedure di rimborso. Pagando con una carta carburante invece, sarà stesso l’azienda a gestire l’iter burocratico di rimborso. Inoltre trimestralmente o semestralmente le fatture saranno raccolte ed inserite in un documento di rendicontazione finale al fine di semplificare la contabilità al cliente.

Una delle soluzioni più diffuse e conosciute è sicuramente la carta prepagata Soldo. Questa funziona come una qualsiasi prepagata (come una PostePay) , infatti per essere utilizzata è necessario che vi sia la presenza di una determinata somma di denaro su di essa. E’ possibile ricaricarla presso qualsiasi punto vendita SisalPay e basterà semplicemente esibire un documento di riconoscimento e la carta ad esso associato.

Monomarca,multimarca o universale?

Un’importante distinzione tra le carte carburante vi è tra monomarca, multimarca ed universali. Le monomarca permettono di effettuare pagamenti esclusivamente presso la compagnia che ha rilasciato la carta. Le multimarca invece estendono le possibilità di rifornimento ad un terzo delle compagnie presenti sul territorio. Quelle universali rappresentano la scelta migliore in quanto essendo slegate da ogni compagnia permettono di effettuare il pieno ovunque (anche all’estero!). Tutto si traduce con importanti risparmi sul lungo periodo, grazie alla possibilità di scegliere la stazione di rifornimento più economica.

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza