Connect with us
Pubblicità

Sport Trentino

Non vince più la Rotaliana. Con il Termeno finisce in pareggio: 2-2

Pubblicato

-

Rotaliana che non riesce più a vincere. Dopo il pareggio con il Bressanone, anche oggi porta a casa un 2-2 con il Termeno.

Le squadre altoatesine si stanno rivelando particolarmente ostiche.

Se questi sono i presupposti, non rincuora il fatto che la Rotaliana affronterà in successione i bolzanini  del St. Martin Moos e l’Appiano.

Pubblicità
Pubblicità

Prima mezz’ora di studio. Partita molto contratta, con il fulcro del gioco concentrato sul centrocampo.

Le difese tengono molto. Leggermente in apprensione i difensori altoatesini Lotti e Rellich sulla velocità di Gasparini e Speziale.

Per tutta la mezz’ora le azioni d’attacco scarseggiano, anzi non se ne vedono.

Pubblicità
Pubblicità

Sul finire del primo tempo da annotare una splendida azione solitaria di Gasparini.

Dopo un sombrero di brasiliana memoria, il tiro al volo viene neutralizzato dal portiere.

Questa azione sblocca la partita e in particolare Speziale, pochi minuti più tardi, dopo aver puntato la difesa, apparecchia per Gasparini.

Il tiro rasoterra è preciso sul palo lontano. C’è già chi si alza in piedi, ma la palla finisce di poco fuori.

Sullo scadere il Termeno cerca di timbrare il cartellino, sfruttando un errore difensivo di Ermon e Stefanelli.

Stefano Froetscher lanciato davanti al portiere, viene però rimontato dallo stesso Ermon. Dopo l’errore è riuscito a farsi concedere il perdono.

La Rotaliana è comparsa nel gioco offensivo solo sul finire del primo tempo, mettendo in seria difficoltà il Termeno.

Ciò è stato favorito dalla netta superiorità numerica a centrocampo dove Dauti, Zentil e Bonenti hanno ingabbiato il regista Froetscher.

I reparti difensivi e offensivi troppo folti hanno lasciato il regista altoatesino in balia della squadra avversaria.

Nel secondo tempo bisogna riporre caffè o qualsiasi cosa contro la sonnolenza, perché succede veramente di tutto.

Neanche il tempo di cominciare e Biaggini innesca un pallonetto, agguantato fortunosamente da Scutari.

Sempre Biaggini partito sulla fascia, dopo aver puntato il diretto marcatore, rientra, ma il cross non viene sfruttato a dovere.

Al ventesimo Canali appena entrato fa 1-0. Canali dopo essere entrato in area rigore e saltando con nonchalance mezza squadra, appoggia in rete.

Pare tutto in discesa per la Rotaliana, ma una punizione magistrale di Dalpiaz pareggia i conti. 1-1.

Dopo un’ora abbondante, riprendono vigore anche i tifosi sudtirolesi, e gli spalti diventano una simpatica unione di varie parlate regionali.

A una ventina di minuti dalla fine Speziale riporta la Rotaliana sul doppio vantaggio. 2-1.

Gasparini trova il passaggio vincente che spacca in due la difesa avversaria, e l’istinto da bomber di Speziale non perdona.

Sarà finita? Neanche per idea.

Il Termeno gioca d’orgoglio e inizia un forcing offensivo molto pesante.

Quando tutto sembrava perduto, nei minuti di recupero Psenner (appena entrato) viene lasciato colpevolmente solo sul secondo palo.

Deve solo appoggiare in porta. 22. Sulla sponda altoatesina è festa grande sugli spalti. Visto il periodo, un clima carnevalesco.

Nonostante la superiorità della Rotaliana, l’orgoglio e la voglia del Termeno hanno fatto la differenza.

Partita che sul finale si è giocata sulle gambe, e il Termeno dopo il primo tempo in naftalina, ha conservato le energie per il secondo tempo.

A.S.V Termeno: Scuttari, Lotti (34° st Facchinelli), Rellich,Pernstich, Dissertori, Pomella, M. Froetscher, Rabensteiner (40° st Spiess), Dalpiaz, Greif, S. Froetscher (44° st Psenner).
ASD ROTALIANA: Gionta, Ermon, Stefanelli, De Simone, Biaggini, Dauti, Zentil, Bonenti, Speziale (43°st F. Conci),G. Conci (20°st Canali), Gasparini. All: Bertoncini
Reti: 23° st Canali (R), 27° Dalpiaz (T), 30° st Speziale (R), 47° st Psenner (T)
Arbitro: Mirco Guerrieri
Note: spettatori 50 circa

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza