Connect with us
Pubblicità

Trento

Devastato il monumento di Alcide De Gasperi in piazza Venezia

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Ieri sera dopo la notizia dell’arresto dei 7 anarchici un piccolo corteo ha manifestato a Trento chiedendo la liberazione dei terroristi.

Un ventina di persone, fra anarchici e antagonisti, hanno manifestato urlando i soliti slogan,  «Libertà per gli anarchici arrestati» e «Salvini sei il primo della lista»

Il corteo come al solito si è lasciato alla spalle scritte sui muri e fioriere scaraventate a terra.

Pubblicità
Pubblicità

Qualcuno parla anche di alcune macchine danneggiate.

Il corteo è passato per le vie del centro storico passando da piazza Battisti, via Oss Mazzurana per terminare in piazza Duomo.

Probabilmente per ritorsione nel tardo pomeriggio è stato devastato anche il monumento di Alcide De Gasperi in piazza Venezia (foto)

Pubblicità
Pubblicità

Le due figure femminili che ricordano la Fede e la Riflessione sono state rovinate col disegno di simboli fallici; a tutte e due le statue sono state spezzate le dita della mano.

La parte posteriore del monumento in granito rosa è stata riempita di scritte e disegni, mentre le altre due figure femminili che rappresentano la Giustizia e la Politica sono state sporcate di fango ed escrementi finiti sui volti delle statue.

Sulle scalinate e sul terrapieno sono visibili inoltre segni di urina. 

Una vera vergogna.

Sono stati inoltre lasciati intorno al monumento rifiuti e ogni genere di cose.

«Sono disgustato per l’atto vandalico che ha coinvolto il monumento dedicato ad Alcide De Gasperi a Trento. Atteggiamenti come questi sono compiuti da persone senza alcuna forma di riflessione, di pensiero e di rispetto nei confronti della nostra società. Oggi più che mai il Trentino rigetta queste forme di intolleranza». – E’ questo quanto dichiarato in una nota stampa dall’Assessore all’Istruzione, cultura e università Mirko Bisesti 

«Vergognosi e intollerabili gli atti vandalici che hanno colpito ora anche la statua dedicata ad Alcide De Gasperi a Trento. Non è accettabile che gli autori di questo scellerato gesto abbiano voluto recare danni all’onore e alla memoria di una delle personalità più influenti della storia della Repubblica italiana – per giunta nato a Pieve Tesino- e padre dell’Autonomia di cui gode la regione oggi.  Questi episodi, dettati da violenza, assenza di cultura e mancanza di rispetto per la Storia, devono essere prevenuti e  combattuti alzando il livello di guardia della sicurezza in Trentino ampliando organici delle forze dell’ordine e presidi  di polizia. Troppi gli  episodi di vandalismo che si susseguono ormai nelle nostra terra che vanno combattuti con fermezza affinché non accadano nuovamente in futuro»  – così invece la parlamentare coordinatrice di Forza Italia Micaela Biancofiore

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento19 minuti fa

Patrimonializzazione delle imprese trentine: scadenza prorogata al 31 agosto

Trento21 minuti fa

“Trentino DataMine”, il centro dati green nelle celle di dolomia

Trento27 minuti fa

Fulmine colpisce una pianta sul doss Trento, Ianeselli: «Vivi per miracolo». Tre feriti

Rovereto e Vallagarina43 minuti fa

Al via la 25esima edizione di Ala Città di Velluto

Italia ed estero49 minuti fa

Gas, Germania alza il livello di allerta: ridurre l’utilizzo d’estate per riempire i depositi

Trento1 ora fa

Lago di Garda, maltempo: due famiglie irlandesi salvate dalla guardia costiera

Alto Garda e Ledro2 ore fa

Varone: ecco le istruzioni sulla nuova viabilità

economia e finanza2 ore fa

Assicurazioni on line moto: ricerche in aumento sui portali comparatori

Trento3 ore fa

S.P. 90 “Destra Adige” – II° tronco, chiusura temporanea in località Ravina

Italia ed estero11 ore fa

Auto si schianta contro il muro, si ribalta e prende fuoco: due morti e due feriti gravi

economia e finanza12 ore fa

Pensplan: oltre 280 mila posizioni presso i fondi pensione istituiti in Regione

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Studenti qualificati e diplomati all’UPT di Cles: ecco l’elenco

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Pellizzano vince il Bando borghi del Pnrr puntando sulla frazione di Termenago

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Carenza idrica, Andalo fa la sua parte

Giudicarie e Rendena13 ore fa

Ponte dei Servi: finisce a terra con la moto, 56 enne finisce in ospedale

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 83 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Frana il terreno vicino a Malga Andalo – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

I 12 giorni di Vasco Rossi all’Hotel Solea di Fai della Paganella: «Persona di livello umano altissimo»

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 121 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

Telescopio Universitario4 settimane fa

In 440 oggi alla cerimonia di laurea, il rettore: «Scommetto su di voi»

Telescopio Universitario4 settimane fa

All’Università di Trento il fondo Feierabend sull’arte italiana del ‘900

Arte e Cultura4 settimane fa

Mario Giordano in Trentino con i «Tromboni. Tutte le bugie di chi ha sempre la verità in tasca»

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento2 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Società3 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza