Connect with us
Pubblicità

Trento

A4: da venerdì 22 febbraio modifiche alla viabilità, ripercussioni anche sull’A22 del Brennero

Pubblicato

-

La società Autostrada Brescia-Verona-Vicenza-Padova S.p.A. rende noto che per  la prosecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria dell’impalcato  metallico del ponte sul fiume Mincio in prossimità del casello di Peschiera del Garda (un ponte a tre campate della lunghezza di 150 metri e localizzato in corrispondenza dell’attraversamento autostradale del fiume stesso) iniziati lo scorso ottobre, si rende ora indispensabile modificare temporaneamente la viabilità autostradale in entrambe le carreggiate nel tratto compreso fra i caselli di Sommacampagna e di Sirmione.

Le modifiche avranno ripercussioni anche sul traffico dell‘A22 del Brennero 

Dopo alcuni interventi di risanamento effettuati dal 1992 al 2015, la A4 Bs-Pd ha stanziato una somma di circa 5 milioni di euro, per interventi utili a prevenire problemi di “fatica” dell’infrastruttura, per effetto delle sollecitazioni dovute al transito dei veicoli, in particolar modo dei mezzi pesanti, e quindi per migliorare la durabilità dell’opera.

Pubblicità
Pubblicità

I lavori che avranno impatto sulla viabilità autostradale sono divisi in due lotti: il primo in direzione Venezia in programma dal 22 febbraio al 16 aprile sulla carreggiata est, il secondo – previsto dopo l’esodo estivo – sulla carreggiata ovest in direzione Milano.

Per permettere le variazioni alla viabilità attuale e per consentire la posa della segnaletica di cantiere in A4, si procederà quindi in primo luogo alla chiusura totale al traffico veicolare (sia leggero che pesante) in entrambe le direzioni di marcia:

  • Nella notte di venerdì 22 febbraio in carreggiata ovest (direzione Milano) nel tratto compreso tra i caselli di Sommacampagna e Sirmione, chiudendo anche gli svincoli di entrata dei caselli di Sommacampagna e Peschiera, solo in direzione Milano per il tempo strettamente necessario e comunque tra le 22.00 del 22 febbraio e le 06.00 del 23 febbraio.
  • Nella notte di sabato 23 febbraio in carreggiata est (direzione Venezia) nel tratto compreso tra i caselli di Sirmione e Peschiera (dalle ore 22.00 del 23 febbraio alle ore 06.00 del 24 febbraio) chiudendo nei medesimi orari anche lo svincolo di entrata del casello di Sirmione ma solo in direzione Venezia e tra i caselli di Sirmione e Sommacampagna (dalle ore 00.00 alle ore 06.00 del 24 Febbraio).

Le modifiche alla viabilità autostradale previste sono tali da creare il minor impatto possibile sul traffico autostradale e sulla viabilità ordinaria di Peschiera del Garda, avendo sempre come priorità  la massima sicurezza per chi guida.

Pubblicità
Pubblicità

Durante tutta la durata del cantiere verranno quindi di norma garantite 3 corsie per senso di marcia di larghezza ridotta, senza corsia di emergenza, organizzate come segue:

  • in carreggiata est (direzione Venezia) rimarranno aperte al traffico 2 corsie di larghezza ridotta più una sulla carreggiata opposta, attivando uno scambio di carreggiata;
  • in carreggiata ovest (direzione Milano) saranno attive 3 corsie di larghezza ridotta, utilizzando anche la corsia di emergenza come corsia di marcia.

 Per consentire lo scambio di carreggiata, verranno aperti al traffico 2 by-pass, uno a monte e uno a valle del ponte, a distanza di 2 km uno dall’altro.

Viene in ultimo comunicato che, in considerazione della vicinanza dell’area di cantiere all’immissione in carreggiata per Milano, per garantire la massima sicurezza  al traffico entrante dal Casello di Peschiera e diretto a Ovest, per l’intera durata del cantiere (dal 23 febbraio al 16 aprile) sarà interdetta l’entrata da Peschiera in direzione Milano ai mezzi pesanti con massa complessiva superiore a 3,5 tonnellate.

Tutti gli Enti preposti alla viabilità urbana, extraurbana e autostradale dell’area sono già allertati e pronti a fornire la migliore informazione ai viaggiatori e al territorio, compresa l’autostrada A22 Modena-Brennero, che comunicherà con appositi avvisi sui propri pannelli  a messaggio variabile la limitazione prevista per i mezzi pesanti che sono soliti uscire al casello di Affi e percorrere la bretella SS 450 per entrare  in A4 al Casello di Peschiera.

 

 

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza