Connect with us
Pubblicità

Food & Wine

Cucina, ricette: non solo San Valentino

Pubblicato

-

Febbraio mese di San Valentino ma ormai è passato e noi andiamo avanti nel nostro viaggio di sapori con i prodotti del mese.

Sempre protagonisti gli agrumi fra la frutta, ma occupano un ruolo importante anche altri come le pere, che ho usato in un dolce, le mele e i kiwi che sono sempre ottimi per preparare succhi e centrifughe.

Fra gli ortaggi ricordiamo il radicchio, le patate, i porri ma anche cavoli, broccoli, biete e carote.

PubblicitàPubblicità

Sono tutti prodotti che si possono abbinare ad una grande varietà di ingredienti, quindi largo alla fantasia e buon appetito a tutti.

Sbrisolona salata con radicchio e taleggio
Per la base
250 gr farina 00
1 uovo
Mezza bustina lievito per torte salate
Per il ripieno
1 radicchio rosso
Taleggio

Lavare e tagliare il radicchio, tagliarlo a striscione e rosolarlo in una pentola con due cucchiai di olio; cuocere per 10 minuti circa.

In una terrina mettere la farina e aggiungere il burro, l’uovo ed impastare con le mani giusto il tempo per far amalgamare gli ingredienti (devono formarsi delle briciole). Foderare una tortiera da 22 cm di diametro con la carta forno, versare poco più di metà dell’impasto e compattarlo un pò con le mani, cercando di farlo aderire bene ai bordi.

A questo punto stendere sulla base della torta il radicchio e i pezzi di taleggio quindi ricoprire con l’impasto rimasto e distribuirlo con le mani. Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 25 minuti.

 

Vellutata di porri e patate
4 patate
2 porri
2 cm di zenzero
1/2 litro brodo vegetale
Olio evo
Sale e pepe

Tagliare a rondelle la parte bianca del porro e tenere da parte quella verde.

In un tegame rosolare lo zenzero in due cucchiai di olio assieme al porro tagliato a rondelle, aggiungere le patate precedentemente pelate e tagliate a dadini. Aggiungere il brodo caldo, regolare di sale  e cuocere per mezz’ora circa.

Ridurre in crema con un mixer ad immersione servire con la parte verde del porro tagliata a julienne e fatta stufare una decina di minuti.

 

Seppioline su crema di broccolo
500 gr seppie
Mezzo broccolo romano
Latte quanto basta

Per prima cosa tagliare il broccolo e lessarlo in acqua bollente; ridurlo in crema con un mixer ad immersione aggiungendo qualche cucchiaio di latte, solo quello necessario per ottenere una crema. Tagliare le seppie a listarelle e rosolare in una padella con un cucchiaio di olio

Comporre il piatto spalmando un cucchiaio di crema nel piatto e completare con le seppie saltate.

 

Crostatine di ricotta e pere
500 gr farina 00
200 gr burro a temperatura ambiente
200 gr zucchero
2 cucchiaini di lievito in polvere per dolci
2 uova
Per la crema di ricotta
500 gr ricotta
2 pere williams
3 cucchiai zucchero a velo

In una ciotola mescolare lo zucchero e il burro, lavorarlo con una forchetta finché non risulta una cremina morbida e amalgamata.

Aggiungere la farina e il lievito, per ultime  aggiungere le uova, una alla volta (non aggiungere il secondo uovo se il primo non è ben amalgamato). Lavorare il composto con le mani finché non diventa una palla compatta, coprirla con pellicola trasparente e lasciarla riposare.

Nel frattempo preparare la crema; per prima cosa soggiogare bene la ricotta, così la frolla con risulterà troppo morbida dopo la cottura. Lavorare la ricotta con lo zucchero a velo, aggiungere le pere a pezzetti.

Stendere la frolla su un piano infarinato, ricavare un disco e tenere da parte il necessario per formare le striscione

Versare la crema di ricotta al suo interno; con la restante pasta frolla formare delle striscioline e completare la crostata con la solita griglia. Infornare la crostata in forno caldo a 180 gradi per circa 40-45 minuti

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Giappone propone vacanze quasi gratis per rilanciare il turismo
    Negli ultimi mesi, il Giappone come tutti gli altri Stati del mondo, ha subito un forte rallentamento dal punto di vista turistico a causa dell’emergenza sanitaria da Covid – 19, arrivando ad un calo del 99.9% del turismo locale con neanche 3 mila arrivi durante il mese di aprile. Inoltre, considerando che il 2020 avrebbe […]
  • Coronavirus: distributori automatici di mascherine gratuite
    Nel periodo in cui la massima attenzione all’igiene e al distanziamento sociale sono la priorità principale per ogni Governo del mondo, la città di Singapore in stato di lockdown fino a giugno, ha deciso di contenere la diffusione da Covid – 19, garantendo a tutti i cittadini mascherine gratuite attraverso particolari distributori automatici. La caratteristica […]
  • NASA, progetta il sistema per prevedere alluvioni e siccità fino a 60 giorni prima
    Vista dallo spazio la Terra appare come un Pianeta Blu grazie alle grandi distese di acqua in continuo movimento che ricoprono il 70% dell’intera superficie. Da quando evapora, fino a quando cade pioggia alimentando le falde acquifere, l’intero ciclo dell’acqua dolce è così importante da essere al centro di alcuni programmi di ricerca internazionali volti […]
  • Borghi italiani dimenticati: incentivi, bonus e aste a partire da 1 euro per ripopolarli
    Da nord a sud l’Italia intera è costellata di Borghi che conservano, identità, mestieri e saperi di un patrimonio immateriale e materiale di una storia unica al mondo certificata dall’Unesco. Alcuni di questi, vengono chiamati “comuni a rischio scomparsa” a causa delle loro ridottissime dimensioni, eppure fanno parte del patrimonio storico e artistico italiano, rappresentando […]
  • Covid, oltre 60.000 perdono il lavoro: lo Stato li assume per un importante progetto
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus con le misure preventive, indubbiamente necessarie al fine di contrastare la pandemia, hanno gravemente frenato i consumi mondiali, con pensanti ripercussioni sull’intero tessuto imprenditoriale. Tutto questo, ha portato inevitabili e devastanti conseguenze non solo per le abitudini sociali, ma anche e sopratutto per il settore produttivo ed economico. Nel mondo infatti, […]
  • Coronavirus: da nord a sud l’Italia ringrazia con vacanze gratis ai sanitari impegnati nella battaglia
    Nonostante l’emergenza sanitaria, lo abbia pesantemente logorato, esiste un pezzo del settore turistico italiano che vuole ringraziare tutti i medici, operatori sanitari e ausiliari che, durante questi mesi sono stati impegnati, spesso senza tregua per salvare le vite di moltissime persone affette da Coronavirus dedicando loro una splendida ed esclusiva vacanza gratuita. Infatti, in vista […]
  • Civita Bagnoregio: l’incredibile borgo sospeso sulla Valle dei Calanchi
    Tra il lago Bolsena e la Valle del Tevere, nel Comune di Bagnoregio in provincia di Viterbo, si estende un’ immensa area lunare che regala un paesaggio davvero particolare caratterizzato da una successione di rocce argillose in erosione per effetto degli agenti atmosferici detti “calanchi”. Quello dei calanchi è un ambiente decisamente unico che offre […]
  • La Vespa Samurai usata in agricoltura contro il “nemico”, la cimice asiatica
    Arrivata in Italia nel 2012, la cimice marmorata (Halyomorpha halys) detta anche cimice asiatica, è una specie invasiva aliena proveniente dalla Cina che, nel corso del 2015 dopo una rapida e capillare diffusione in quasi tutte le Regioni italiane, ha causato ingenti danni sopratutto alle produzioni ortofrutticole concentrandosi su meli, peri, peschi e ciliegi. A seguito […]
  • Australia in lockdown e senza turisti: i sub decidono di ripopolare la Grande Barriera Corallina
    Quando, a causa di un’emergenza sanitaria mondiale i turisti non ci sono, la natura risorge e ne approfitta per riappropriarsi degli spazi o, più incredibilmente concedere alla mano umana di rallentare il declino di alcune delle zone più belle del mondo. Si tratta della Grande barriera Corallina al largo delle coste australiane che, a causa […]

Categorie

di tendenza