Connect with us
Pubblicità

Trento

Reddito cittadinanza: il Trentino chiede di usare i propri strumenti

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

“Reddito di cittadinanza: il Trentino ha già messo a punto degli strumenti per affrontare questa problematica e vuole continuare ad adoperarli”. Questo in sintesi il messaggio portato alla Conferenza delle Regioni, che si è tenuta ieri a Roma, dal presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti, assieme al governatore altoatesino Arno Kompatscher.

“Vorremmo – ha detto – che a livello organizzativo il reddito di cittadinanza proposto dal Governo nazionale non mettesse in discussione i percorsi che già esistono, al fine di non creare sovrapposizioni o conflitti fra misure che si propongono il medesimo obiettivo”.

Una posizione simile a quella espressa anche da altre Regioni che hanno partecipato ai lavori, e che con forme diverse hanno affrontato questa tematica.

Pubblicità
Pubblicità

Rafforzata però in Trentino e in Alto Adige/ Südtirol dalle specificità autonomistiche. “In definitiva – sottolinea ancora Fugatti – si chiede la possibilità di intervenire con le risorse previste dallo Stato senza mettere in discussione gli strumenti che già esistono e che hanno dimostrato di funzionare. Ciò anche in virtù del fatto che in questa materia esistono prerogative statutarie che rientrano fra competenze primarie garantite dall’Autonomia speciale. Di questo bisognerà naturalmente tenere conto”

Sulla questione arrivano le critiche di due esponenti del Partito Democratico Trentino.

Per Alessio Manica (PD) era meglio «Evitare di adottare il reddito di cittadinanza per compiacere Salvini e tutelare i nostri strumenti e soprattutto la nostra Autonomia? La maggioranza ha compiuto un atto gravissimo, svendendo la nostra Autonomia e togliendo a molti trentini un importantissimo strumento di protezione ed inclusione sociale. Con questa maggioranza l’Autonomia trentina ha iniziato a perdere la propria specialità ed autorevolezza».

Pubblicità
Pubblicità

Secondo l’ex assessore Alessandro Olivi «La Giunta sta affrontando il delicato tema della protezione sociale, del lavoro e del welfare con improvvisazione e confusione. Dopo aver frettolosamente incorporato nell’impianto dell’Assegno Unico una parte della norma nazionale ora si pensa di impugnare quest’ultima e di chiedere di assegnare al Trentino le risorse statali del Reddito di Cittadinanza. Un’Autonomia a scoppio ritardato. Un colpo al cerchio e uno alla botte».

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento4 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Italia ed estero3 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Politica2 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza