Connect with us
Pubblicità

La Voce della FAI CISL

Fai Cisl del Trentino: in un video la compilazione del modello 730 in forma gratuita

Pubblicato

-


In esclusiva per gli iscritti alla Fai Cisl del Trentino, per il settimo anno consecutivo, la compilazione del Modello 730 Singolo viene effettuata gratuitamente, esclusivamente presentando il nostro buono.

Sarà garantito pari sconto per la compilazione del Modello Unico o del  730 Congiunto.

Sei un iscritto alla Fai Cisl del Trentino ? Chiedi il tuo buono attraverso queste modalità:

* inviando un sms al 3386169716

* scrivendo una mail all’indirizzo : fai@cisltn.it

* contattando, ove presente, il delegato Fai Cisl in azienda.

Una volta verificata la regolarità dell’iscrizione, consegneremo il buono, indispensabile per la compilazione gratuita.

Fissa il tuo appuntamento, chiedici il Buono  e potrai presentare la tua dichiarazione dei redditi  gratuitamente e senza pensieri.

FAI LA SCELTA GIUSTA : ISCRIVITI ALLA FAI CISL DEL TRENTINO.

TESSERAMENTO 2019.

La Voce della FAI CISL

Fai Cisl Trentino: dai 240 ai 288 euro il premio tassazione per i lavoratori del progettone

Pubblicato

-


Parte con una breve premessa il comunicato della Fai Cisl Trentino in merito al recupero tassazione premio di risultato.

«Premesso che il Contratto Collettivo del Progettone firmato nel 2016 prevede all’articolo 30, – comunicata il sindacato –  nella logica di un pari trattamento per tutti i lavoratori di questo comparto di Lavori Socialmente Utili provinciali, una specifica clausola di salvaguardia che impegna le parti sociali a rinegoziare gli elementi economici della retribuzione, in caso di modifiche della normativa fiscale vigente che riducano la retribuzione netta percepita dal lavoratore»

La Fai Cisl Trentino informa tutti gli iscritti e in generale tutti i lavoratori occupati nell’ambito del “progettone” che con il cedolino paga relativo al mese di febbraio 2019, riceveranno l’importo una tantum di 240 euro lordi, in caso di anzianità di settore fino a 48 mesi ovvero l’importo una tantum di 288 euro lordi in caso di anzianità di
settore superiore ai 48 mesi. Le cifre saranno proporzionate in base ai mesi di effettivo lavoro prestati nel corso del 2018.

Continua a leggere

La Voce della FAI CISL

Fai Cisl Trentino: via alla campagna tesseramenti 2019. Ecco tutte le novità

Pubblicato

-


E’ aperto il Tesseramento 2019 per i lavoratori occupati nel settore agroalimentare del Trentino. 

Ne da notizia il sindacato Fai Cisl Trentino che grazie alla campagna tesseramenti intende tutelare tutti i lavoratori.

Da ricordare che la Fai Cisl segue praticamente tutti i contratti del Comparto.

Compito degli operatori sarà quello di aiutare i lavoratori a muoversi nellambito della previdenza agricola che conserva ancora particolari specificità.

Per il tesseramento è necessario compilare in ogni sua parte il modulo che trovi QUI  (con raccomandazione di indicare il codice fiscale ) stamparlo e poi inviarlo con le seguenti modalità:

Qualora un lavoratore impiegato presso una piccola azienda agricola non volesse far sapere al tuo datore di lavoro che usufruisce della assistenza della FAI CISL TRENTINO e dei suoi servizi, basta inviare un sms al 3298104085.

Gli operatori poi contatteranno il lavoratore per spiegare come aderire effettuando esclusivamente un bonifico tracciabile sul conto corrente che verrà indicato.

Nel sito si trovano  tutte le notizie sull’attività e sui servizi in esclusiva che il sindacato offre a tutti gli iscritti a cominciare dalla compilazione gratuita del Modello 730 Singolo o scontata per il Modello 730 Congiunto o per il Modello Unico.

La responsabilità della corretta elaborazione tecnica resta in capo al CAF  del sindacato mentre al lavoratore restano i vantaggi di una compilazione gratuita, che potrà ottenere esclusivamente chiedendo espressamente il BUONO CARTACEO mandando un sms al numero 3386169716

La FAI CISL del Trentino premia i propri associati con una corsia preferenziale per accedere ai servizi in esclusiva anche nella propria sede di Mezzolombardo (trovi le indicazioni nella sezione dedicata ).

Per la nuova campagna tesseramenti 2019 il sindacato ha scelto lo slogan: «Fai…. la scelta giusta! Iscriviti alla Fai Cisl Trentino» 

Continua a leggere

La Voce della FAI CISL

Lavoratori intervento 19: dal 2 gennaio possono chiedere i rimborsi a Sanifonds

Pubblicato

-


L’ avviso della Fai Cisl Trentino è rivolto  a tutti i lavoratori che nel corso del 2018 sono stati occupati negli interventi di politica del lavoro denominati «Intervento 19».

Dal 2 gennaio all’11 marzo 2019 sarà possibile presentare tramite gli operatori della Fai Cisl Trentino le richieste di rimborso per le spese sanitarie sostenute nel periodo 1 gennaio / 31 dicembre 2018.

Il sindacato inoltre ricorda che è data garanzia di tale assistenza in tutti i recapiti della Provincia aperti appositamente in concomitanza con la raccolta delle domande di disoccupazione agricola e che comunque anche i lavoratori occupati in progetti diversi ( Intervento 19 non agricoli ) potranno approfittare dell’occasione, avvalendosi della nostra consulenza, per ottenere i rimborsi dal Fondo Sanitario.

Grazie all’ultimo rinnovo contrattuale anche i lavoratori dell’Intervento 19 possono infatti godere di questi benefici.

Ricordiamo che visitando il sito della Fai Cisl Trentino si possono trovare gli orari di apertura dei recapiti organizzati in Provincia di Trento.

«Presenta la tua domanda di disoccupazione e nello stesso tempo chiedi il rimborso delle spese sanitarie: è un tuo diritto!» – Questo lo slogan creato appositamente dalla Fai Cisl Trentino

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza