Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Venerdì 8 febbraio al Polo Scolastico Cles incontra Don Luigi Ciotti

Pubblicato

-

“Tocca a voi giovani, ora!” Questa l’incitante frase introduttiva con la quale si presenta la serata che vedrà come testimone Don Luigi Ciotti, venerdì 8 febbraio all’Auditorium del Polo Scolastico di Cles alle ore 20,30.

Questo appuntamento è organizzato dalla Zona Pastorale delle Valli del Noce in collaborazione con l’Associazione la Storia Siamo Noi e Libera – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie Trentino

Don Ciotti da sempre è in prima linea nella lotta contro le mafie, per sostenere i diritti umani, difendere i più deboli, gli emarginati, dotato di una personalità ed un carisma unico, questa volta è presente con vari appuntamenti in Trentino, fra i quali la sua tappa di Cles.

Pubblicità
Pubblicità

Appare quasi superfluo ricordare chi è Don Luigi Ciotti: nato nel 1945 a Pieve di Cadore (Belluno), la sua famiglia si trasferì a Torino nel 1950 dove visse. Nel 1965 fondò il suo primo gruppo, che chiamò ‘Gruppo Abele’ dedicato ad aiutare disadattati e drogati che vivevano per strada.

Con il sostegno del Cardinale Michele Pellegrino nel 1973 fondò un secondo gruppo, il ‘Centro droga’. Questa associazione iniziò ad affiancare culturalmente le persone in difficoltà con un centro studi, una casa editrice e l'”Università della strada”. Dopo varie mobilitazioni si arrivò nel 1975 alla prima legge italiana non repressiva sull’uso delle droghe, la famosa 685, esempio di diritto e giustizia sociale.

Il Gruppo Abele espande il suo campo di azione, e si rivolge anche a prostitute, vittime del gioco d’azzardo, alcolisti, migranti, stranieri, chiunque abbia bisogno di aiuto in ambito di dipendenza, alle vittime di reati, offrendo supporto educativo a giovani, operatori sociali e famiglie, creando unità di strada, un numero verde, assistenza legale, una biblioteca, riviste tematiche, e percorsi per reintrodurre al lavoro persone in difficoltà.

Pubblicità
Pubblicità

Nel 1979 il Gruppo intraprende la cooperazione internazionale con un primo progetto in Vietnam, per poi iniziarne altri in Sud America e Costa d’Avorio, quest’ultimo ancora attivo.

Nel 1982 Don Ciotti partecipa alla nascita del Coordinamento Nazionale delle Comunità di Accoglienza (CNCA), presiedendolo per dieci anni, e nel 1986 coopera alla fondazione della Lega Italiana per la Lotta contro l’Aids (LILA) della quale sarà anche presidente.

Nel 1992, a seguito delle stragi di Capaci e via d’Amelio, si impegna alla lotta contro la criminalità organizzata, fondando il mensile ‘Narcomafie’ che dirigerà per parecchio tempo, e nel 1995 fonda Libera – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie – che attualmente è punto di riferimento per oltre 1.600 organizzazioni nazionali ed internazionali e che nel 1996 raccoglie oltre un milione di firme per far approvare la legge sull’uso sociale dei beni confiscati, e in seguito nel 2010 promuove un’altra campagna contro la corruzione.

Il movimento Libera attualmente collabora con 4.500 scuole e numerose università al fine di divulgare la repressione dei fenomeni mafiosi. Ogni 21 marzo si celebra la ‘Giornata della memoria e dell’impegno’ rivolto a sostenere i familiari delle vittime della mafia e a combattere questa piaga sociale. Conseguentemente nasce l’Osservatorio ‘LiberaInformazione’ e l’aggregazione alla rete ‘Flare – freedom, legality and rights in Europe’.

Nel 2013 le Associazioni presiedute da Don Ciotti (Libera e Gruppo Abele) avviano la campagna online ‘Riparte il futuro’, che ha permesso, il 16 aprile 2014, la modifica dell’articolo 416 ter del Codice Penale riguardante il voto di scambio politico/mafioso.

Oltre ad essere giornalista e pubblicista dal 1988 (ha infatti scritto e pubblicato parecchi libri), Don Ciotti ha ricevuto numerosissimi riconoscimenti nel corso della sua carriera:

membro del Consiglio Presbiterale e Pastorale della Diocesi di Torino; docente presso la Scuola Superiore di Polizie e del Ministero dell’Interno; nel 1991 Garante alla Conferenza Mondiale sull’Aids a Firenze; nel 1996 viene insignito Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana; nel 1998 riceve la laurea Honoris Causa in Scienze dell’Educazione alla facoltà di Scienze della Formazione di Bologna; nel 2006 ottiene un’altra laurea Honoris Causa in Giurisprudenza alla facoltà degli Studi dell’Università di Foggia; nel 2014 ancora una laurea Honoris Causa in Scienze delle Comunicazioni all’Università degli Studi di Milano; altra laurea Magistrale Honoris Causa nel 2018 in Psicologia dell’Intervento Clinico e Sociale dall’Università degli Studi di Parma; nel 2012 gli viene conferito il ‘Premio Nazionale Nonviolenza’ dall’Associazione Cultura della Pace; nel 2014 gli viene assegnato il ‘Premio Passaggi del Passaggi Festival per la sua figura morale; partecipa inoltre a diverse trasmissioni televisive tra le quali ‘A sua immagine’ trasmessa da Rai Uno.

Ingresso libero, l’incontro è aperto a tutta la popolazione.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Superbonus, arriva la CILA semplificata: il modello che dimezza la burocrazia
    Da oggi sarà più semplice accedere e richiedere lo sgravio per il superbonus 110%, grazie ad una norma all’interno del Decreto Semplificazioni che dimezza la burocrazia. CILA, il documento semplificato per l’accesso al Superbonus, come... The post Superbonus, arriva la CILA semplificata: il modello che dimezza la burocrazia appeared first on Benessere Economico.
  • Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà
    Dal Ministero dello Sviluppo Economico arriva al notizia di un fondo da 400 milioni istituito per il sostegno delle aziende che si trovano in momentanea difficoltà a causa dell’emergenza covid. Cos’è Si tratta di una... The post Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà appeared first on Benessere […]
  • Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter
    L’agenzia delle Entrate e riscossione comunica le novità introdotte dal Decreto Sostegni Bis riguardo l’invio delle cartelle esattoriali. In particolare, è stato confermato lo stop ad agosto, ma ripartiranno le rate del saldo -stralcio e... The post Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter appeared first on Benessere […]
  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Vacanze nell’aria, in Italia l’incredibile esperienza del viaggio in mongolfiera
    Un turismo diverso, lento ma intenso, sospesi in aria e trasportati dal vento, ma senza la fretta di arrivare. Il fascino di un’escursione in mongolfiera sorprende sempre e regala emozioni difficili da dimenticare. In molte regioni d’Italia le occasioni di viaggiare alla velocità dettata dal vento, ammirando coste e campagne, mare cristallino e vigne, non […]
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]

Categorie

di tendenza