Connect with us
Pubblicità

Trento

Lucia Coppola, Luca Guglielmi, e Lupo dè Lupis, il lupo tanto «buonino»

Pubblicato

-

Uno dei personaggi di fantasia che maggiormente è entrato nel cuore di tutti noi è stato Lupo dè Lupis, il lupo tanto «buonino», personaggio immaginario nato dalla fantasia di Hanna e Barbera e condiviso sugli schermi di tutte le televisioni  mondiali tra il 1959 e il 1965.

Il personaggio è un lupo che, a differenza dei suoi simili, è animato da buoni sentimenti e da un irresistibile desiderio di proteggere un maldestro e distratto agnellino da tutti i guai in cui questi si va a cacciare.

Tutto andrebbe nel migliore dei modi, se non fosse che né l’agnellino né il cane da pastore, Setola, che veglia su di lui, si fidano della sincerità dei sentimenti del lupo, che finisce sempre con il soccombere al pregiudizio che accompagna la sua specie e avere la peggio.

Pubblicità
Pubblicità

È un po’ quello che è successo oggi in aula consiliare della provincia di Trento dove il consigliere di Futura 2018 Lucia Coppola ha insistito sul fatto che Lupo dè Lupis esista nella realtà e che abiti insieme a tutti i suoi simili (buoni anche loro) in val di Fassa.

E pensate che lo ha pure fatto con tanto di atto ufficiale; cioè con un’interrogazione in piena regola.

Coppola infatti ha chiesto al presidente Fugatti se la presenza dei lupi nel territorio della provincia di Trento possa essere annoverata tra i problemi di ordine pubblico, dal momento che alla consigliera l’allarmismo appare invece una cattiva pubblicità dal punto di vista sia turistico sia della vita della popolazione residente.

Pubblicità
Pubblicità

Il presidente Fugatti, incredulo di fronte a tale domanda,  ha risposto che l’amministrazione ritiene pericolosa la presenza del lupo nelle vicinanze dei centri abitati, sempre più frequente negli ultimi mesi.

La potenziale pericolosità del lupo è stata riconosciuta anche dal comitato per la sicurezza pubblica. Il fatto che non si siano mai verificati attacchi di lupi a persone negli ultimi 150 anni non basta ad infondere serenità rispetto ad un potenziale rischio.

Coppola ha replicato che la statistica e la casistica hanno un significato e uno dei massimi esperti in questo campo ha spiegato che quel che è accaduto nei giorni scorsi a Marani di Ala succede spesso in tutta Italia e non costituisce alcun motivo di pericolo e allarmismo che non può che nuocere al Trentino anche da un punto di vista turistico. Attenzione, quindi, a creare allarmismi.

Poi però il consigliere Luca Guglielmi, che in val di Fassa ci vive da sempre, ha buttato sul tavolo un bel carico da undici.

«Con disappunto oggi ho ascoltato la collega Consigliere Coppola argomentare la sua interrogazione a risposta immediata sul tema grandi carnivori – scrive in una nota Guglielmi – disappunto derivante da una lettura alquanto fiabesca e poco disincantata sul “problema lupo” forse dovuta al fatto che la Collega abiti nel capoluogo ma che le genti trentine, sempre di più, non riescono a digerire».

Guglielmi ricorda che «più e più volte i nostri territori, le nostre valli, i nostri paesi vengono visitati in pieno giorno, in pieno centro dal lupo. Solo l’anno scorso un lupo si faceva vedere sopra l’asilo di Canazei, segnalazioni diverse sono poi seguite ininterrottamente (corredate da foto), solo la settimana scorsa lo hanno segnalato a Canazei, ad Alba e a Mazzin di Fassa, in orari diurni e molto battuti dalla popolazione locale e dai turisti».

«Meritevole l’intenzione della Consigliere di occuparsi di temi d’attualità, – conclude la nota –  forse però prima il territorio dovrebbe essere conosciuto e la tematica magari vissuta in prima persona o quantomeno per il comune “sentito dire”.»

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Alfio Ghezzi: al Mart il perfetto connubio tra territorio, tradizione e semplicità
    Gli anni dell’infanzia, si sa, sono quelli che più segnano la nostra personalità nell’età adulta, e così dopo le esperienze nei più blasonati alberghi italiani e gli anni trascorsi con i maestri Gualtiero Marchesi e Andrea Berton, Alfio Ghezzi mai avrebbe immaginato che il Mart, nel suo Trentino, sarebbe diventato così importante per lui. Si […]
  • Castello Bonaria: nell’Alta Maremma un Luxury SPA Resort di eccellenza
    Meta ideale per chi sogna una vacanza in cui i tempi vengono scanditi dal silenzio e dall’armonia della natura, il Castello Bonaria offre agli ospiti anche un Centro Benessere, una piscina e un Ristorante con terrazza sulle colline toscane: tutto quello che serve per un Luxury SPA Resort di eccellenza. Adagiato tra vigneti e uliveti, il […]
  • AVA&MAY: home decor e candele dai profumi esotici
    A chi non piacciono le candele? A chi non piace entrare in casa e sentire subito il profumo fresco di pulito e di casa? Quanto si parla di candele, profumi e prodotti per la casa, si va subito a pensare ad Ava&May, un brand relativamente giovane ma di altissima qualità e dai prodotti con profumi […]
  • VIDEO – Scegliere il mondo come ufficio e diventare nomadi digitali: intervista ad Armando Costantino
    Negli ultimi anni, la tentazione sempre più frequente del “mollo tutto” combinata  all’aumento dello smart working ha creato una nuova tendenza all’interno del panorama lavorativo: i nomadi digitali, conosciuti anche come fulltimers. Persone che hanno scelto di spostare la loro casa in camper e il loro ufficio nel mondo, investendo su loro stessi per riprendersi […]
  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]

Categorie

di tendenza