Connect with us
Pubblicità

Musica

Giorgio Moroder il 7 Aprile «live» a Cima Tognola in Primiero: e il mito della Disco Music continua

Pubblicato

-

Si attende solo l’approvazione della Provincia per ufficializzare l’evento musicale “Giorgio Moroder – His music, His life, His legend”, ideato e fortemente voluto da Cristian Marin che ha già ottenuto l’approvazione del Comune di Primiero, in programma per domenica 7 aprile alle 13.30 a 2.200 metri di quota a Cima Tognola.

I biglietti per assistere al djset organizzato da Pino Putignani di Piattaforma Spettacoli sono in effetti già disponibili da alcuni giorni: il prezzo varia, da 55 a 155 euro compresa la risalita in cabinovia.

Consenso anche da parte dell’Apt e dell’assessore provinciale al Turismo Roberto Failoni, ma l’ultima parola resta della Provincia, che non si è ancora espressa in merito.

Pubblicità
Pubblicità

La decisione dipenderà anche dal parere diretto dell’amministrazione del Parco Paneveggio Pale di San Martino, trattandosi di un’area protetta situata all’interno del parco.

In merito il presidente del Parco Silvio Grisotto esprime parere contrario: pur non trattandosi di un tipo di musica non classificabile come “rumore molesto”, è necessario considerare il fatto che adiacente all’area si trova “ l’arena” di canto dei galli cedroni e dei galli forcelli.

Il periodo coinciderebbe con l’inizio del momento riproduttivo e tale disturbo, seppur limitato ad un breve lasso di tempo, circa 2 ore, potrebbe incidere in maniera pesante sull’attività riproduttiva dei volatili.

Pubblicità
Pubblicità

Grisotto auspica che arrivi un parere negativo da parte della Provincia e specifica che quest’ultima potrà decidere solamente dopo aver interrogato in merito la direzione del parco.

L’artista, re della disco music degli anni 70 intanto si gode la vita tranquilla di Ortisei dove risiede.

Pubblicità
Pubblicità

«È tranquilla – afferma Moroder – ormai preferisco stare qui che a Los Angeles. Sono sempre tornato qui almeno una volta all’anno, solo che ora ci passo la maggior parte dell’anno. C’è anche un bel campo di golf qua vicino. Ma qui la vita notturna non va molto: una volta ho fatto un DJ set qua vicino e qualcuno si è lamentato del casino».

Ma chi pensa che Moroder sia un’artista che si gode la vecchiaia sbaglia di grosso.

Infatti per la prima volta in 78 anni di vita, Giorgio andrà in tour.

Si chiama A Celebration of the 80’s e, partendo da Birmingham il primo aprile 2019, attraverserà l’Europa passando anche da Milano, Firenze e Roma, rispettivamente il 17, 18 e 19 maggio. Sarà una specie di best of con (tanto di orchestra) delle hit che ha prodotto per Cher, Donna Summer, Bowie, Freddie Mercury e via così.

«Mi hanno chiamato in tanti modi, anche “il Padrino della disco music”. Non ci ho mai fatto troppo caso, basta solo non mi chiamino “il nonno” della disco, poi mi va bene tutto»ha dichiarato alla rivista Rolling Stone Moroder

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]
  • Arredare green: la scelta di vivere sostenibile
    La connessione fondamentale tra essere umano e natura trova forte legame e accordo con un incredibile risultato in molti settori: dall’abbigliamento, alla arte culinaria fino all’arredamento di spazi interni ed esterni. Per gli appassionati di aree verdi e naturali, la nuova tendenza che guarda al futuro del design è uno sguardo verso Madre Natura, composto […]
  • “ Sentiero dei Parchi”: presto anche l’Italia avrà il suo Cammino di Santiago italiano
    Dai Tg flash, ai treni velocissimi ai fast food fino ai pranzi al volo: viviamo in un mondo in cui la velocità è diventata una dote essenziale e molto ricercata, ma esiste un’alternativa che cerca di promuovere il valore della lentezza e della scoperta. Esistono infatti, diversi modi di viaggiare e dopo lo slow food […]

Categorie

di tendenza