Connect with us
Pubblicità

Salute

Bilancio influenza in Trentino: 25 mila a letto, 75 mila vaccini

Pubblicato

-

Sono oltre 25 mila i trentini costretti a letto dall’influenza stagionale che la settimana scorsa ha raggiunto, a detta delle autorità sanitarie, il picco massimo.

Si tratta di un’epidemia più leggera rispetto a quella che ha interessato la regione lo scorso anno, un virus che attacca perlopiù le vie respiratorie.

Della cinquantina di pazienti che sono stati ricoverati per complicazioni polmonari o altre patologie collegate all’influenza, 5 sono risultati avere gravi complicazioni respiratorie, dati che rimangono comunque nella media stagionale.
Per quanto riguarda il numero dei trentini che hanno deciso di richiedere la somministrazione del vaccino antinfluenzale, le dosi distribuite ai medici di famiglia sono state 75.000; resta da verificare quante di queste siano poi state effettivamente iniettate ai richiedenti in base anche allo stato di salute degli stessi.

PubblicitàPubblicità

Importante precisare che nessuno dei pazienti ricoverati in gravi condizioni rientra tra quanti avessero ricevuto il vaccino.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

di tendenza