Connect with us
Pubblicità

Trento

Torna in azione la banda della BMW, danni per 10 mila euro

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Torna in azione per la terza volta la banda della BMW.

Aveva colpito alla fine di ottobre 2018 devastando una BWM in via Antonio Da Trento.

L’ammontare dei danni allora era stato di 10 mila euro.

Pubblicità
Pubblicità

Poi con lo stesso metodo la banda aveva razziato 6 BMW in pochi giorni in Trentino. (qui articolo)

I ladri, che è ormai accertato essere dei veri professionisti, avevano aperto e rubato tutto in meno di 7 minuti.

Smontando impianti stereo, navigatori, impianti tecnologici, airbag, volanti e impianti antifurto per migliaia di euro per poi dileguarsi.

Pubblicità
Pubblicità

I danni su tutte le auto prese di mira erano stati dai 12 ai 15 mila euro.

Una nuova sorpresa è arrivata ieri per un ragazzo che vive nel tranquillo borgo di Ciago.

Scendendo per mettere in moto la sua macchina al mattino ha trovato una gran brutta: il volante, la leva del cambio e il cruscotto della sua BMW serie 1 da poco acquistata, parcheggiata in giardino, non c’erano più; i danni anche in questo caso ammontano a di circa 10 mila euro.

Da giorni lo sfortunato, che preferisce mantenere l’anonimato per paura di ripercussioni, aveva notato circolare in paese una Mercedes con i vetri posteriori oscurati, pensando anche di segnarne il numero di targa per segnalarla.

A suo parere i malviventi devono averlo pedinato, per capire abitudini ed orari in cui avrebbero potuto colpire indisturbati.

L’abitato di Ciago in effetti sembrerebbe essere una rocca inespugnabile dai ladri: il paesino ha solo un’uscita, perlopiù una strada stretta tra le abitazioni; tali presupposti non sembrano però avere ostacolato i malintenzionati.

Pare che il colpo sia stato messo a segno nella note, presumibilmente tra le 2 e le 4 del mattino, orario in cui tutti gli abitanti sono in casa.

Sembra essere dunque tornata in azione la “banda della BMW”: i furti sembrano effettuati su commissione, a danni di veicoli BMW, i cui pezzi sarebbero facilmente intercambiabili tra le varie serie di produzione, per questo immediatamente piazzabili sul mercato.

L’uomo ha sporto denuncia ma dopo tale episodio ha deciso di cercare un locale garage in paese dove poter parcheggiare l’auto e dormire sonni tranquilli.

A preoccupare il è sicuramente la questione della sicurezza: è inverosimile che in un paesino come Ciago dei malviventi riescano ad agire indisturbati ed ora sarà da verificare se i ladri saranno condannati in qualche modo a risarcirlo.

Gli investigatori ipotizzano anche che i ladri possano aver lavorato presso qualche concessionaria BMW, visto la velocità nello staccare tutti gli impianti elettrici e tecnologici delle autovetture e portarli via del tutto funzionanti.

Per contrastare efficacemente questo triste fenomeno la stessa casa automobilistica è scesa in campo al fianco delle forze dell’ordine.La Bmw Italia collabora da tempo allo svolgimento e al successo dell’attività investigativa.

Come prevenzione standard di fabbrica Bmw provvede già da tempo a inserire nei veicoli nuovi una serie di blocchi elettronici per i principali componenti considerati appetibili da razziare con lo scopo di impedirne il riutilizzo.

A questo Bmw Italia aggiunge la disponibilità di blocchi meccanici e dissuasori acustici in post montaggio per i veicoli circolanti che possono essere facilmente richiesti allarete ufficiale Bmw.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Fiemme, Fassa e Cembra45 minuti fa

Brutta caduta nei boschi della valle di Fiemme, biker 43 enne trasportato al Santa Chiara

Val di Non – Sole – Paganella58 minuti fa

Morte Ilario Valentini, Coletti: «Fai buon viaggio grande uomo»

Italia ed estero1 ora fa

Assorbenti gratis a tutte le donne in Scozia: è il primo Paese al mondo. Come si stanno muovendo gli altri Paesi

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

“Yes, you can” – Iniziativa, intraprendenza, ma soprattutto determinazione: queste le basi del successo del giovane imprenditore Nader e del suo brand ‘RARE’

Trento3 ore fa

Si schianta con la moto in via Maccani, 40 enne grave. Ma è giallo sulla dinamica

eventi3 ore fa

Nope: un mix tra western, fantascienza e horror per un finale holliwoodiano

Politica11 ore fa

Elezioni 25 settembre: niente uninominale a Trento per De Bertoldi. Sostituito da Martina Loss

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

A Cles domenica 21 la Fiera di San Rocco e viabilità modificata

Giudicarie e Rendena15 ore fa

Sabato pomeriggio Matteo Salvini a Pinzolo per la festa della Lega

Politica15 ore fa

Conzatti, Patton e Sartori candidati al Senato in Trentino

Politica15 ore fa

Ecco il programma degli alleati del PD: più tasse, «Ius Scholae» e depenalizzazione della cannabis

Trento16 ore fa

Coronavirus in Trentino: 276 contagi nelle ultime 24 ore

Arte e Cultura16 ore fa

Brian Eno inaugura oggi le installazioni audio/video al Castello del Buonconsiglio e a Castel Beseno

Italia ed estero16 ore fa

Altri 1.500 migranti sbarcati in Italia nelle ultime 48 ore

Alto Garda e Ledro17 ore fa

Uno scambio operativo per i vigili del fuoco di Riva del Garda con i colleghi tedeschi di Bensheim

Trento2 giorni fa

«Via da Trento per la paura»: la storia di Patrizio e Ivana emigrati felici in Slovenia

Trento3 giorni fa

Trovate dai cani antidroga centinaia di dosi nascoste nelle piazze di Trento: 30 denunce nello scorso week end

Rovereto e Vallagarina7 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento6 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Valsugana e Primiero4 giorni fa

Imer, cane da conduzione attaccato dai lupi

Rovereto e Vallagarina7 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Trento1 settimana fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Trento1 settimana fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

eventi1 settimana fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento6 giorni fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Fiemme, Fassa e Cembra6 giorni fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

Trento16 ore fa

Coronavirus in Trentino: 276 contagi nelle ultime 24 ore

Trento1 settimana fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza