prosa
Connect with us
Pubblicità

Spettacolo

Teatro Sociale, «Storia di un’amicizia»: dalla pagina di Elena Ferrante alla scena teatrale

Pubblicato

-

Mercoledì 30 gennaio alle 20 e 30 andrà in scena al teatro Sociale Storia di un’amicizia, che Chiara Lagani ha tratto dalla serie di romanzi L’amica geniale di Elena Ferrante.

Si tratta di una produzione Fanny & Alexander per la regia di Luigi De Angelis. Le interpreti sono Chiara Lagani stessa e Fiorenza Menni (anche coreografa).

Diviso in tre capitoli, il testo si basa sulla storia dell’amicizia tra due donne, seguendo passo passo la loro crescita individuale, il modo di influenzarsi reciprocamente, i sentimenti, le condizioni di distanza e prossimità che nutrono nei decenni il loro rapporto.

Pubblicità
Pubblicità

Nel romanzo in quattro parti della Ferrante, “Un’amicizia” era il titolo del libro che raccontava, a posteriori, la vicenda del rapporto tra due donne.

“Storia di un’amicizia” è diventato ora il titolo di questo spettacolo, diviso in tre tempi come le tappe che scandiscono e segnano le vite delle due protagoniste: l’infanzia e il gioco con le bambole, i rispettivi matrimoni e la maternità.

Temi centrali della tetralogia di romanzi sono l’amicizia e la competizione tra donne, il modo in cui l’ambiente ne plasma le vite, l’ambivalenza riguardo il ruolo materno e filiale, l’evoluzione della società italiana.

Nelle parole della Lagani: “Chi non ha avuto un’amica geniale? Le persone che si innamorano di questo libro sono quelle che riconoscono caratteristiche, a volte episodi, che li racconta traslati nella loro vita, e c’è un’identificazione fortissima, parossistica, cosa che è capitata anche a me. Leggendo questo libro pensavo alla mia amica geniale, che è Fiorenza Menni, e di lì è nata questa scintilla”.

STORIA DI UN’AMICIZIA

Tratto dalla tetralogia L’amica geniale di Elena Ferrante (Edizioni e/o)

Con Chiara Lagani e Fiorenza Menni

Drammaturgia Chiara Lagani

Regia Luigi De Angelis

Produzione Fanny & Alexander

Coproduzione Napoli Teatro Festival, Ravenna Festival, E-production in collaborazione con Ateliersì

Pubblicità
Pubblicità

Spettacolo

Lunedì al cinema: “Il conformista”

Pubblicato

-

Il 26 agosto viene proiettata l’ultima pellicola della rassegna “Lunedì al cinema“, dedicata al regista Bernardo Bertolucci e promossa da Comune di Trento, Trentino Film Commission e Opera universitaria nell’ambito del Cinema in Cortile. In cartellone figura il film “Il conformista“.

Il prezzo del biglietto è di 5 euro (intero) e 3 euro (ridotto per ragazzi fino a 15 anni).

La proiezione inizierà alle 21 nel cortile delle scuole Crispi di Trento, in caso di pioggia sarà sospesa; la vendita dei biglietti inizia alle 20.

Pubblicità
Pubblicità

Sinossi – Marcello Clerici è una spia della polizia politica fascista.

Mentre la seconda guerra mondiale è alle porte, parte alla volta di Parigi in viaggio di nozze. Ma quello che nemmeno la moglie Giulia deve sapere, è che la luna di miele in realtà è una copertura: Marcello, infatti, deve eliminare il suo ex professore ora dissidente antifascista. In un intreccio di vicende politiche e a tratti passionali, Marcello sente vacillare la sua fede nel regime e s’innamora della moglie del professore. A compiere la sua missione ci penserà coraggiosamente qualcun altro.

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Spettacolo

La notte degli Oscar: Ferrari è la bollicina ufficiale degli Emmy® Awards

Pubblicato

-

Nella foto Matteo Lunelli e John Leguizamo

Ferrari è per il quinto anno consecutivo bollicina ufficiale degli Emmy® Awards, ribadendo così la passione per l’Arte di Vivere Italiana del mondo dello spettacolo americano, che si riunirà a Los Angeles la sera del 22 settembre per celebrare gli “Oscar” della Televisione.

Subito dopo le premiazioni, si terrà al Microsoft Theatre il Governors Ball, la grande cena di gala dove si brinderà ai vincitori e agli altri personaggi illustri del piccolo schermo.

Gli Emmy Awards rappresentano per la televisione americana l’evento più prestigioso dell’anno, durante il quale vengono annunciati i traguardi più importanti raggiunti.

Pubblicità
Pubblicità

I programmi e il talento dei suoi artisti sono noti al mondo, in quanto il successo crescente delle serie TV ha attratto attori dal cinema internazionale e dal teatro, creando un pubblico globale sempre più fedele.

Il concetto che dà il tema di quest’anno è Brilliance in Motion, una fontana di luce, “un insieme di effetti speciali che riflettono l’energia dell’industria televisiva di questo periodo”, ha commentato Maury McIntyre, Presidente della Television Academy.

Sarà il Ferrari Brut Trentodoc, medaglia d’oro al “The Champagne & Sparkling Wine World Championships 2019” ad accogliere gli ospiti all’ingresso del grande evento e ad essere esposto con delle scenografiche torri di bottiglie.

Durante la serata, le star brinderanno anche con altri Trentodoc, tra cui il Ferrari Rosé e il Ferrari Perlé.

In seguito agli ottimi riscontri dello scorso anno, le Cantine Ferrari riproporranno nel periodo degli Emmy® Awards una villa nel cuore di Beverly Hills, dove si terranno alcuni eventi all’insegna dell’Arte di Vivere Italiana.

“Siamo davvero orgogliosi che per il quinto anno consecutivo la Television Academy abbia confermato Ferrari brindisi ufficiale degli Emmy® Awards – ha commentato Matteo Lunelli, Presidente delle Cantine Ferrari –. Ancora una volta porteremo un tocco di stile italiano in uno degli eventi più glamour di Hollywood celebrando la creatività e il dinamismo dell’industria televisiva con le nostre bollicine Trentodoc”.

 

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Spettacolo

Cinema in cortile, «Vice – L’uomo nell’ombra»: io oso tutto quello che s’addice a un uomo

Pubblicato

-

Giovedì 22 agosto penultimo appuntamento di “Cinema in cortile“, la rassegna di film all’aperto organizzata da Comune di Trento, Trentino Film Commission e Opera universitaria.

Al pubblico sarà proposta la pellicola “ViceL’uomo nell’ombra” di Adam McKay. (qui la recensione del film)

La proiezione inizia alle 21 nel cortile delle scuole Crispi di Trento, in caso di pioggia sarà sospesa; i biglietti saranno venduti a partire dalle 20.

Pubblicità
Pubblicità

SINOSSI – L’opera del regista premio Oscar Adam McKay offre uno sguardo inedito e non convenzionale sull’ascesa al potere dell’ex vicepresidente statunitense Dick Cheney, da stagista del Congresso a uomo più potente del pianeta.

Un uomo estremamente riservato, Cheney ha cambiato il mondo come pochi leader negli ultimi cinquant’anni hanno saputo fare.

Il film ha ottenuto 8 candidature agli Oscar 2019, vincendo il Premio per il Miglior trucco, e sei candidature ai Golden Globes, dove si è aggiudicato il Premio Miglior attore per Christian Bale.

Info: Ingresso: intero 5€, ridotto 3€

Cortile scuole Crispi – Bonporti, via S. Giovanni Bosco, Trento ore 21 fino a esaurimento posti.

La vendita dei biglietti inizia un’ora prima della proiezione; in caso di pioggia la proiezione è sospesa.

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza