Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Lago di Tovel: strada aperta alla fine di aprile. Entro tre mesi uno studio geomorfologico

Pubblicato

-

Uno studio geomorfologico particolareggiato per la strada che porta al lago di Tovel sarà realizzato entro tre mesi, sia con l’ausilio di droni che attraverso la verifica in parete da parte dei geologi; in base alle risultanze di questa analisi si decideranno, d’intesa tra Provincia e Comune di Ville d’Anaunia, quali interventi potranno essere realizzati per mitigare il rischio di distacchi dalle pareti rocciose.

Lo si è deciso ieri mattina nella riunione coordinata dal dirigente generale del Dipartimento Infrastrutture e trasporti Stefano De Vigili e che ha visto la partecipazione di personale del Servizio Geologico e del Servizio Gestione Strade della Provincia autonoma di Trento oltre al sindaco di Ville d’Anaunia Francesco Facinelli e all’assessore comunale Sergio Larcher.

Con gli approfondimenti di dettaglio che saranno realizzati si vogliono quantificare i volumi di roccia potenzialmente instabile per decidere come procedere per mitigare il rischio.

PubblicitàPubblicità

Durante la fase di studio ci sarà una costante condivisione di informazioni tra Provincia e Comune.

A causa della situazione morfologica delle pareti sovrastanti la strada per Tovel, e dei fenomeni di gelo e disgelo tipici di questa stagione, è infatti pesante il rischio di distacchi di roccia e quindi la strada resterà chiusa durante il periodo invernale.

La data dell’apertura al traffico, al momento indicativamente prevista per la fine di aprile, sarà definita in seguito, in relazione alle condizioni climatiche legate all’andamento stagionale.

La situazione geomorfologica della strada ha risentito degli eventi atmosferici di fine ottobre.

Il Servizio Gestione Strade della Provincia ha effettuato numerosi sopralluoghi ed ha eseguito, lo scorso mese di dicembre – d’intesa con il Servizio Geologico provinciale – alcuni interventi urgenti per la messa in sicurezza della parete rocciosa, compatibilmente con le condizioni climatiche.

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Intervento sul Piz Galin (Andalo): donna elitrasportata all’ospedale Santa Chiara in gravi condizioni.

Pubblicato

-

Intervento delicato oggi sulla montagna del Piz Galin (Andalo).

Una donna di 64 anni di Andalo stava salendo lungo il sentiero che porta alla cima del Piz Galin quando a una cinquantina di metri dalla meta, in un tratto ripido e impervio a quota 2.350 m.sl.m., è scivolata sull’erba ed è rotolata a valle per circa 100 metri, fermandosi su una cengia strapiombante.

A dare l’allarme al Numero Unico per le Emergenze 112 verso le 14.50 sono stati i familiari che erano con lei.

Pubblicità
Pubblicità

Il coordinatore dell’Area operativa Trentino occidentale del Soccorso Alpino ha chiesto l’intervento dell’elicottero che in una prima rotazione ha verricellato sul posto il Tecnico di Elisoccorso e il medico.

In una seconda rotazione ha trasportato in quota anche due operatori del Soccorso Alpino – la guardia attiva di Molveno e la guardia attiva di Fai della Paganella – per dare supporto nelle operazioni di soccorso e recupero.

La donna è stata messa in sicurezza e dopo le prime cure mediche, è stata trasportata con la barella per un centinaio di metri, in un luogo più adatto al recupero con il verricello da parte dell’elicottero.

È stata elitrasportata all’ospedale Santa Chiara di Trento in gravi condizioni e con alcuni funzioni vitali compromesse.

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Cavedago ospita la “Triathlon del Boscaiolo”, quinta tappa del Campionato Italiano

Pubblicato

-

Per la prima volta, domenica 21 luglio 2019, Cavedago ospiterà la “Triathlon del Boscaiolo”, la quinta tappa del Campionato Italiano del Boscaiolo. Una competizione itinerante organizzata a livello nazionale e internazionale per sostenere la professione del boscaiolo e le nuove tecnologie in questa attività.   (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Domani a Rumo l’apertura della miniera ai Ciantoni

Pubblicato

-

Foto associazione culturale Rumes

Domani, sabato 20 Luglio alle 16, sarà un giorno importante a Rumo: ci sarà l’apertura della miniera ai Ciantoni e sarà inaugurato il sentiero per raggiungerla. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza