Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Cinema Cles: mercoledì in proiezione “Cold War”

Pubblicato

-


Mercoledì prossimo, 23 gennaio alle 21, appuntamento al Cinema Teatro di Cles con “Cold War”.

Nella Polonia alle soglie degli anni Cinquanta, la giovanissima Zula viene scelta per far parte di una compagnia di danze e canti popolari.

Tra lei e Wiktor, il direttore del coro, nasce un grande amore, ma nel ‘52, nel corso di un’esibizione nella Berlino orientale, lui sconfina e lei non ha il coraggio di seguirlo.

PubblicitàPubblicità

Si incontreranno di nuovo, nella Parigi della scena artistica, diversamente accompagnati , ancora innamorati.

Ma stare insieme è impossibile, perché la loro felicità è perennemente ostacolata da una barriera di qualche tipo, politica o psicologica.

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

L’Orchestra Haydn sbarca a Cles con il maestro Yoichi Sugiyama

Pubblicato

-

Il maestro Yoichi Sugiyama

Serata da non perdere mercoledì 27 febbraio all’auditorium del polo scolastico di Cles con il concerto dell’Orchestra Haydn di Trento e Bolzano, diretta dal maestro Yoichi Sugiyama. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

PubblicitàPubblicità
Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

La salita al Monte Penegal con uno splendido panorama sulla Val di Non e sull’Alto Adige

Pubblicato

-


In compagnia della guida alpina nei luoghi panoramici della Val di Non, per godersi una mattinata all’insegna della montagna, del movimento e dell’aria pura. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Il Sindaco di Ruffrè indagato dalla Corte dei Conti per procurato danno erariale

Pubblicato

-


Donato Seppi, già consigliere regionale e provinciale di “Unitalia“, ora sindaco di Ruffrè (Alta Val di Non) è finito nel mirino della Corte dei Conti.

Il procuratore generale, al termine dell’indagine sull’utilizzazione dei fondi assegnati ai gruppi consiliari della Provincia di Bolzano, ha contestato al gruppo consiliare di “Unitalia“, di cui Seppi era consigliere, delle irregolarità, addebitandogli un procurato danno erariale di 132 mila euro che dovrà essere, però, confermato dalla magistratura contabile in sede giudicante.

In concreto l’attuale sindaco di Ruffrè Mendola è indagato per aver utilizzato irregolarmente i fondi pubblici destinati al suo gruppo politico tra il 2008 e il 2013.

PubblicitàPubblicità

Va precisato che, per il momento, si tratta solo di una richiesta dell’accusa e non la sentenza della giustizia contabile che avverrà in futuro.

Nella stessa inchiesta è coinvolto anche l’ex presidente della Giunta provinciale altoatesina Luis Durnwalder a cui è stato chiesto un risarcimento di 23mila euro per un periodo di pochi mese tra ottobre 2012 e marzo 2013.

 

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

di tendenza