Connect with us
Pubblicità

Trento

Foreste distrutte dal maltempo: al via il primo programma da 21 milioni per la ricostruzione

Pubblicato

-

E’ stata firmata oggi (18 gennaio) dal presidente Fugatti l’ordinanza di approvazione del piano per la ricostruzione delle foreste trentine, che comprende gli interventi di esbosco e ricostituzione dei boschi danneggiati dal maltempo di fine ottobre 2018.

L’obiettivo è quello di tutelare la filiera trentina del legno, attraverso un approccio coordinato e di sistema, in grado di mettere in sicurezza e ricomporre il territorio boschivo della provincia.

I danni subiti sono quantificati in 3.300.000 metri cubi di legname abbattuto su circa 19.000 ettari di suolo boscato provinciale: il quadro degli interventi coordinati prevede l’inizio dei lavori entro i prossimi due anni.

Pubblicità
Pubblicità

I lavori di ricostituzione dei boschi distrutti, in buona parte anche tramite rimboschimenti artificiali, proseguiranno in ogni caso anche negli anni successivi.

Tra i soggetti attuatori del piano ci saranno, oltre alla Provincia, anche i comuni amministrativi insieme ai comuni proprietari di boschi, le Asuc e gli altri soggetti che hanno subito danni significativi. Tra loro Consortele, Regola Feudale di Predazzo, Magnifica Comunità di Fiamme e Regole di Spinale Manez.

Potrebbero essere chiamati ad intervenire, tra gli altri, anche i BIM, il Comun General de Fascia e i privati.

Pubblicità
Pubblicità

Già previsti e catalogati all’interno del piano ci sono le priorità e le modalità di intervento, le analisi dei problemi di sicurezza nelle operazioni di recupero e gli interventi di ripristino delle infrastrutture danneggiate (più l’organizzazione dei ripristini successivi).

La realizzazione delle nuove infrastrutture forestali, che comprende la gestione della viabilità e dei piazzali di deposito del legname, avrà un costo di circa 21 milioni di euro mentre la previsione dei costi necessari agli interventi di ripristino e rimboschimento sarà calcolata in uno stralcio successivo.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]
  • The Ordinary – The Balance Set: la skin care di qualità adatta a tutte le tasche
    The Ordinary è un marchio di DECIEM (società ombrello di brand focalizzati su trattamenti avanzati di bellezza) in continua evoluzione di trattamenti per la skin care. The Ordinary offre trattamenti clinici elettivi di cura per la pelle a prezzi onesti. The Ordinary è “Formulazioni cliniche con onestà”. Tutti i prodotti DECIEM,  compresi quelli del brand The Ordinary, […]

Categorie

di tendenza