Connect with us
Pubblicità

Sport Trentino

Cev Cup: l’Itas Trentino vince e vola nei quarti di finale

Pubblicato

-

La Trentino Itas prosegue senza particolari intoppi la corsa europea in 2019 CEV Cup, superando anche lo scoglio Hypo Tirol AlpenVolleys Haching.

Dopo il promettente 3-0 ottenuto lo scorso 20 dicembre nel match d’andata, per oltrepassare il terzo turno del tabellone finale del torneo continentale ai gialloblù sarebbe bastato vincere appena due set nel match odierno.

Anche dopo aver centrato tale obiettivo, avendo perso il primo ed ottenuto i successivi, i Campioni del Mondo hanno proseguito sicuri per la propria strada, imponendo il ko in quattro parziali alla capolista della Bundesliga tedesca nel ritorno degli ottavi di finale.

Pubblicità
Pubblicità

Trentino Volley accede così ai quarti della manifestazione e fra fine gennaio e metà febbraio (date ed orari ufficiali verranno confermati nel giro di pochi giorni) sfiderà un’altra compagine Svizzera; dopo il Lausanne Uc nei trentaduesimi, stavolta sarà il turno del Lindaren Volley Amriswil, che stasera ha staccato il pass eliminando il Mladost Brcko.

Il match di ieri, giocato come accaduto per quello d’andata alla BLM Group Arena a causa delle avverse condizioni meteo presenti in Germania, ha confermato l’ottimo momento di forma della compagine gialloblù, che stavolta Lorenzetti ha proposto con qualche sostanziale variazione.

Pubblicità
Pubblicità

Al centro per tutta la partita si è visto Lorenzo Codarin (ottima la sua prima da titolare, 10 punti col 78% e tre muri), ma fra i titolari figuravano pure Nelli (miglior marcatore con 19 punti, fra cui 5 ace) e Van Garderen (12 con l’80% a rete), che hanno fatto pienamente la loro parte.

Dopo un primo set in cui hanno preso le misure ad un assetto tanto diverso, i gialloblù sono venuti sempre più a galla, risolvendo la questione soprattutto col servizio (13 ace a fronte di appena 15 errori) ed il muro, fondamentale in cui anche Giannelli e Lisinac (a segno tre volte a testa) hanno detto la loro.

Di seguito il tabellino del ritorno dei sedicesimi di finale di 2019 CEV Cup, giocata questa sera alla BLM Group Arena.

Trentino Itas-Hypo Tirol AlpenVolleys Haching 3-1
(20-25, 25-20, 25-20, 25-19)
TRENTINO ITAS: Nelli 19, Russell 5, Codarin 10, Giannelli 5, Van Garderen 12, Lisinac 11, Grebennikov (L); Kovacevic 10, Cavuto 7. N.e. Daldello, Vettori, De Angelis e Candellaro. All. Angelo Lorenzetti.

HYPO TIROL ALPENVOLLEYS: Frances 8, Gelinski 3, Sagstetter 4, Pollock 10, Klets 16, Halaba 13, Ringseis (L); Souza Da Silva 1, Kronthaler 2, Koncal, Hodges. N.e. De Leon. All. Stefan Chrtiansky Sr.

ARBITRI: Hoger di di Kosice (Slovacchia) e Alyev di Baku (Azerbaijan).

DURATA SET: 24’, 24’, 23’, 22’; tot. 1h e 33’.

NOTE: 2.281 spettatori. Trentino Itas: 11 muri, 13 ace, 15 errori in battuta, 11 errore azione, 50% in attacco, 61% (30%) in ricezione. Hypo Tirol AlpenVolleys: 14 muri, 3 ace, 8 errori in battuta, 5 errore azione, 45% in attacco, 46% (19%) in ricezione.Highlights di Trentino Itas-Hypo Tirol Haching 3-1 (ritorno degli ottavi di 2019 CEV Cup)

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza