Connect with us
Pubblicità

Trento

Italo Gilmozzi, la figuraccia dell’«intellighenzia» del PD sconfitta dall’umiltà di Devid Moranduzzo

Pubblicato

-

La lega replica in modo violento alle parole offensive e deliranti pronunciate dall’assessore Italo Gilmozzi contro il consigliere provinciale Devid Moranduzzo. 

L’intellighenzia del Pd Trentino detronizzato dai suoi stessi elettori colpisce ancora.

E stavolta lo fa attraverso il «finto» buonista e moderato Italo Gilmozzi dimostrando ormai oltre alla proverbiale povertà di idee la solita arroganza e prepotenza.

Pubblicità
Pubblicità

L’Assessore in occasione di un incontro con il Partito Democratico ha affermato: «Dobbiamo smetterla di dire che noi siamo quelli intelligenti e gli altri sono tutti ebeti. Basta guardare tutti dall’alto in basso. Io lo dicevo: se vado a un dibattito con Moranduzzo Devid che tutti considerano politicamente un minus habens, vince lui, la gente vota lui. Dobbiamo capire il perché, il perché siamo arrivati a questo»

Le parole proferite da Gilmozzi sono molto offensive e diffamatorie, Minus Habens significa «Deficente, Idiota, persona che si trova in posizione di svantaggio rispetto alla maggioranza dei cittadini».

La risposta alla domanda di Gilmozzi comunque non è poi così difficile. Basterebbe che lui rileggesse quanto scritto.

Pubblicità
Pubblicità

Oppure dare un’occhiata a certe strade nel capoluogo e alle tante persone che si lamentano e chiedono all’assessore di intervenire. (sotto una delle tante)

Oppure rileggere quello che ha scritto.

Gilmozzi pare troppo impegnato a cercare di far resuscitare il Pd Trentino nel delirio delle sua stesse parole.

Ma per quello ci vuole un miracolo, e se Gilmozzi non riesce nemmeno, in 10 anni, a far asfaltare una strada, pare difficile che riesca in questa impresa.

«Rimaniamo basiti nell’apprendere da un giornale online locale le parole pronunciate da parte di un noto esponente del Partito Democratico del Trentino nei confronti di un nostro Consigliere provinciale.  Parole che risultano estremamente offensive non solo nei confronti della persona, ma anche di tutti gli elettori di Devid Moranduzzo. Per l’ennesima volta la sinistra ha dato prova della propria arroganza.

Stupisce, inoltre, come da parte del noto esponente del Partito Democratico del Trentino ci sia stata una tale velocità nel passare dall’autocritica, in cui si ammetteva la mancanza di umiltà e l’errore di aver guardato gli avversari dall’alto al basso, al dar del ‘minus habens’ ad un leghista che in dieci anni di attività politica ha dimostrato sul campo di essere persona umile, seria e capace, orgoglioso di essere estraneo a una certa intellighenzia». E’ questo quanto dichiarato dal Capogruppo della Lega Salvini Trentino in Consiglio provinciale, Mara Dalzocchio. 

La lega nord sezione di Trento rincara la dose: «Vogliamo le dimissioni dell’Assessore alle Opere pubbliche Italo Gilmozzi”.

Il Capogruppo in Consiglio comunale a Trento Bruna Giuliani ha voluto aggiungere dopo la risposta ricevuta nel corso della Question time: «Le scuse presentate non sono sufficienti. L’Assessore faccia un passo indietro per la serenità della comunità. Le parole usate contro il consigliere sono gravi, dimostrano che hanno una forte paura della Lega e di Moranduzzo»

La domanda finale è opportuna: ma se Moranduzzo è definito Minus Habens, Gilmozzi, che viene regolarmente sconfitto nei consensi, come sua stessa ammissione come si può definire? Ai lettori come sempre l’ardua sentenza.

Alla fine rimane un’altra triste sconfitta e l’ennesima figuraccia di un partito che non esiste più, e di colui che dovrebbe farsi da parte e andare in pensione.

Sotto le condizioni di Via Pancheri e via Abbondi. I residenti chiedono da 10 anni a Gilmozzi il rifacimento dell’asfalto che è diventato pericolosissimo per anziani, biciclette e motorini. Ma regna, nonostante un suo sopralluogo poco attento, il silenzio assoluto. ( Qui articolo)

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]
  • Isola in Irlanda cerca custodi: l’occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
    La meta ideale per chi vuole entrare a contatto con la natura più incontaminata, allontanarsi dai ritmi frenetici della città, godendosi contemporaneamente un’esperienza di vita unica, si trova a Great Blasket Island, al largo della costa irlandese, dove è stata data l’opportunità attraverso un annuncio di lavoro, di cambiare stile di vita per sei mesi. […]
  • Illuminazione stradale accesa dal vento delle auto con l’innovativa di Turbine Light
    Con l’aumento di strade, autostrade e di reti viarie che necessitano di essere illuminate l’intera giornata, il fabbisogno energetico risulta essere in continuo aumento, costringendo a cercare diverse alternative per soddisfare e integrare le mutevoli esigenze di mercato. Uno dei problemi principali nel coprire la gestione territoriale urbana di reti periferiche e di grandi autostrade, […]
  • Auto elettriche, ricarica rapida: arriva la batteria del futuro che “fa il pieno” in cinque minuti
    I veicoli elettrici con tutti i loro vantaggi legati ai livelli di prestazioni e di emissioni, stanno diventando una componente essenziale per affrontare la crisi climatica internazionale. Un passo da compiere quasi inevitabile e già avviato in molti Paesi con l‘avvio di sussidi per l’acquisto di veicoli elettrici, ma ancora scoraggiato dai lunghi tempi di […]
  • Il Curriculum del futuro è anonimo: la Finlandia è la prima a sperimentarlo
    Per evitare discriminazioni di razza, sesso o età, in Finlandia stanno spopolando le selezioni anonime per chi è alla ricerca di lavoro. Una novità importante per gli uffici del Comune di Helsinki, che dalla scorsa primavera stanno sperimentando un processo di selezione del personale totalmente anonimo. La fase di analisi dei curriculum avviene senza che […]

Categorie

di tendenza