Connect with us
Pubblicità

Valsugana e Primiero

Borgo: partita la corsa per le comunali di Maggio 2019. Enrico Galvan l’unica certezza

Pubblicato

-

Mancano poco più di 5 mesi alle elezioni comunali di Maggio ed i giochi per eleggere il nuovo sindaco che guiderà la comunità per i prossimi 6 anni stanno entrando nel vivo.

Per intanto l’unica certezza nell’area di centro destra civica è la candidatura di Enrico Galvan attuale reggente dopo le dimissioni dell’ex primo cittadino Fabio Dalledonne per la corsa nelle recenti elezioni Provinciali di Ottobre con Civica Trentina che lo ha visto fermarsi a 875 preferenze delle quali 354 giunte dalla sua Borgo Valsugana, un risultato decisamente deludente che lo stesso Dalledonne non ha nascosto prendendo atto di una bocciatura palese da parte della sua comunità che ha amministrato per svariati anni.

Dalledonne non ha ancora sciolto il nodo se si ripresenterà in appoggio a Galvan da esterno o ricandidando, puntando ad un posto in giunta.

Pubblicità
Pubblicità

Galvan accanto alle liste Borgo Olle Bene Comune e Borgo Domani che attualmente lo sostengono in maggioranza avrà anche l’appoggio di una “lista giovani” guidata da Giacomo Nicoletti che attualmente ricopre il ruolo di presidente del consiglio.

In casa centro sinistra i papabili sfidanti per ora sono Samuele Campestrin attualmente capogruppo Upt in consiglio comunale al quale si aggiunge la presidente del partito Annalisa Caumo candidata alle recenti Provinciali dove ha raccolto 656 preferenze totali di cui 205 a Borgo.

Non è un segreto che il partito di Campestrin e Caumo stia attraversano una fase storica decisamente difficile con la quasi scomparsa negli scranni Provinciali che ha visto tra l’altro  l’esclusione del Consigliere Provinciale Gianpiero Passamani da sempre punto di riferimento importante per la Valsugana.

In casa Patt sarà della partita l’inossidabile Armando Orsingher da sempre bandiera delle stelle alpine in quel di Borgo che in passato ha ricoperto anche il ruolo di assessore il quale sta lavorando per una civica con una forte vocazione popolare autonomista.

Non è dato sapere se sarà ancora della partita autonomista Simone Stefani che proprio nel 2015 aveva lasciato la maggioranza di Dalledonne per ricandidare a fianco di Orsingher restando fuori dai giochi per una sola preferenza.

Per quanto riguarda l’unica lista civica che nel 2015 era in area centro sinistra denominata Civitas attualmente guidata da Marco Galvan dopo le dimissioni di Patrizia Dallafior sicuramente sarà presente a Maggio ma non si sa ancora se farà parte di un ipotetica coalizione o correrà da sola come qualcuno all’interno vorrebbe.

Per quanto riguarda il Partito Democratico che fu, l’unica formazione politica a non riuscire ad entrare in consiglio comunale fermandosi a poco più di 200 voti non è ancora dato sapere se si presenterà con una propria lista di partito o con un soggetto civico.

Decisamente interessante anche la situazione nel centro destra dove sicuramente sarà presente la Lega Nord che nella scorsa legislatura aveva candidato l’attuale assessore alla sanità Stefania Segnana che dopo le dimissioni è rappresentata in consiglio comunale da Lorenzo Trentin.

In questa area si potrebbe collocare anche l’ex assessore Rinaldo Stroppa che dopo la sua clamorosa esclusione dalla giunta per non aver firmato l’accordo per appoggiare Dalledonne alle Provinciali e candidando con Agire per il Trentino raccogliendo 251 preferenze di cui 103 a Borgo ha decisamente qualche “sassolino” dalle scarpe da togliersi.

Insieme a lui si fa il nome anche dell’ emergente infermiera di Borgo Loretta Capri (foto) candidata anch’essa alle recenti Provinciali e piacevole sorpresa, che ha raccolto ben 352 preferenze di cui 129 a Borgo, entrambi, Stoppa e Capri fanno riferimento al movimento di Agire per il Trentino di Claudio Cia

Un quadro politico  decisamente interessante e variopinto quello che si sta delineando in uno dei comuni più importanti del Trentino dove non si escludono ulteriori novità nei prossimi mesi considerando la gran voglia di cambiamento che si respira in paese alla luce anche della chiusura di numerose attività in centro storico frutto di politiche discutibili attute dalle amministrazioni che si sono susseguite negli ultimi 15 anni.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • “Glamping”: la nuova alternativa glamour e chic al campeggio
    La natura con la sua bellezza ha la straordinaria capacità di avere una forte reazione ed un effetto diretto sulle nostre emozioni invitando ogni anno molti viaggiatori a viverla appieno per migliorare i propri momenti di pausa dalla vita frenetica, attraverso una semplice passeggiata all ombra delle fronde di un bosco o meglio, trascorrendo un’intera […]
  • Profumi funzionali: in arrivo nuove fragranze per diminuire lo stress ed aumentare il benessere
    I ricordi e le emozioni sono unite da un profondo e stretto legame con l‘olfatto che lo rendono come il gusto, uno dei sensi più potenti e straordinari arrivando ad influenzare molte volte anche i nostri comportamenti. L’olfatto è quel senso che non solo riesce a collegare i ricordi, gli attimi e addirittura i sapori […]
  • Svizzera: dal 2020 il tragitto casa – lavoro viene considerato orario d’ufficio
    In metropolitana, in autobus o in treno: tutti i giorni durante il tragitto che da casa porta al lavoro si risponde a numerose telefonate, si inviano e ricevono sollecitazioni, informazioni o delucidazioni sia via mail che attraverso social riguardo gli impegni lavorativi della giornata e della settimana. Dal primo gennaio 2020, in Svizzera, il tragitto […]
  • “Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
    Il gesso è da sempre stato l’irritante, ingombrante e pesante compagno di molte convalescenze, accompagnando e terrorizzando per settimane milioni di persone in tutto il mondo. Molto presto tutto questo potrebbe diventare soltanto ricordo molto lontano; a rimpiazzare con notevole onore il vecchio gesso sarebbe “Cortex Cast”: un esoscheletro stampato in 3D, composto da nylon […]
  • Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d’impresa
    Le aziende hanno diversi sistemi e modi per creare valore, ma soltanto uno riesce a generare opportunità ed importanza contribuendo con successo al benessere del territorio e della società: Il volontariato sociale d’impresa. Il Caseificio della Val di Fiemme è entrato e si è distinto in questo importante mondo, creando e dedicando ad ogni anno […]
  • Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
    In tutta Italia, le cifre da capogiro degli appartamenti in affitto colpiscono direttamente ragazzi, studenti universitari ed intere famiglie che, costretti a scontrarsi con le difficoltà lavorative e la mancanza di un capitale iniziale per acquistare una casa di proprietà, devono a ripiegare sull’appartamento in affitto. Nonostante le cifre improponibili, il profondo cambiamento della società […]
  • Bhutan: l’incredibile fascino del Paese più felice del mondo
    Incastonato tra le rocce dell’immensa catena montuosa Himalayana, tra Cina e India, la natura lascia spazio al piccolo ma affascinate Stato monarchico del Bhutan. Nonostante sia uno dei paesi più poveri dell’Asia, qui si registra il tasso di felicità più elevato di tutto il continente e l’ottavo nella classifica mondiale. Infatti, oltre agli incredibili paesaggi, […]
  • Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
    Il rumore del traffico esterno, il calpestio proveniente dal piano superiore, la televisione del vicino a volume troppo alto: questi sono solo alcuni dei rumori che possono infastidire l’ambiente domestico. Il mercato offre moltissimi sistemi per ottimizzare, migliorare e molte volte eliminare il problema: dai blocchi di muratura, applicati sopratutto nelle nuove costruzioni, ai feltri […]
  • Stop agli oggetti smarriti: Google Tile aiuta a trovare le chiavi di casa
    Perdere oggetti e non riuscire più a ritrovarli è diventato un fenomeno talmente comune e frequente dall’essere d’ispirazione a numerose ricerche scientifiche per riuscire a determinarne le cause e i motivi. Secondo alcuni ricercatori, oltre allo stress e la fretta, sarebbero le attività inconsce ad allargare le possibilità di perdita. Infatti, senza volerlo spostiamo gli […]

Categorie

di tendenza