Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

La poesia in musica di Aretha Franklin rivive a Dimaro

Pubblicato

-

Foto Nicola Bortolamedi

Aretha Franklin regina a Dimaro. Sabato scorso la poesia in musica della cantante americana è rivissuta al teatro di Dimaro grazie agli Eccher’s Hackers, gruppo formato da otto ragazzi, dai 17 ai 22 anni, allievi dei corsi superiori della classe di musica moderna della Scuola di Musica C. Eccher di Cles.

La preziosa collaborazione del Comune di Dimaro Folgarida e del Consorzio Dimaro Folgarida con la Scuola di Musica Eccher ha consentito di concretizzare un progetto curato dal docente di musica moderna Stefano Dallaserra all’interno di una cornice creata dalla Scuola Eccher attraverso il racconto di Nicola Bortolamedi e le immagini e il service di Massimo Faes.

Il caloroso pubblico presente ha riassaporato così le gesta e le situazioni spesso non facili che hanno caratterizzato la vita di una grande donna.

PubblicitàPubblicità

Aretha Franklin è infatti diventata un simbolo della lotta razziale per la conquista della parità di diritti, grazie alla costante nella sua vita di Martin Luther King.

Le vicende ricche di luci e ombre della grande artista di Memphis, riflesse nei testi delle canzoni proposte dagli Eccher’s Hackers, hanno regalato un quadro davvero completo di una figura fondamentale nella musica moderna.

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

25° anno per la “Festa della Musica”: anche Cles partecipa ai festeggiamenti

Pubblicato

-

1994 – 2019: la “Festa della Musica” compie 25 anni, e Cles non poteva mancare, dedicandole tutta la giornata di venerdì 21 giugno prossimo.

Organizzata dal Comune di Cles in collaborazione con la Scuola Musicale Celestino Eccher, e con il patrocinio di MIBAC (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo), SIAE (Società Italiana Autori Editori), AIPFM (Associazione Italiana per la Promozione della Festa della Musica), questa edizione conta 8500 artisti iscritti e 645 città aderenti.

Una festa che, come avviene in altre parti d’Europa, coinvolge tutta l’Italia trasmettendo quel messaggio di cultura, partecipazione, integrazione, armonia e universalità che solo la musica riesce a dare. Tantissimi concerti di musica dal vivo si svolgono ogni anno, il 21 giugno, in tutte le città, principalmente all’aria aperta, con la partecipazione di musicisti di ogni livello e di ogni genere. Concerti gratuiti, valore del gesto musicale, spontaneità, disponibilità, curiosità, tutte le musiche appartengono alla Festa. Dilettante o professionista, ognuno si può esprimere liberamente, la Festa della Musica appartiene, prima di tutto, a coloro che la fanno.

Pubblicità
Pubblicità

Da un’idea del Ministero della Cultura in Francia, il 21 giugno del 1982 nasce la prima festa, dove tutti i musicisti e cantanti potevano esibirsi ovunque all’aperto; dal 1985, Anno Europeo della Musica, la festa comincia a svolgersi in tutta Europa e nel mondo. Nel 1995 Barcellona, Berlino, Bruxelles, Budapest, Napoli, Parigi, Praga, Roma e Senigallia divengono città fondatrici dell’Associazione Europea Festa della Musica.

In Trentino quest’anno la festa si svolgerà nelle città di Arco, Cles, Ledro Pellizzano, Pergine Valsugana e San Lorenzo Dorsino. La Rai, Official Media Partner della festa, sarà presente in alcune tra le città partecipanti, e per il Trentino seguirà gli eventi ad Arco.

La giornata prevede un programma ricco di appuntamenti:

dalle 10,00 alle 11,45 giochi musicali con i bambini delle Scuole Materne di Cles, Denno, Mechel, Mollaro e Tuenno;

dalle 15,00 alle 16,00 al Parco Doss di Pez presso la Scuola di Musica C. Eccher ‘Giro degli strumenti’ per bambini e ragazzi dalla scuola elementare in poi;

dalle 16,00 alle 17,30 nel giardino della Scuola di Musica C. Eccher al Parco Doss di Pez, interessante ‘Laboratorio per realizzare oggetti sonori con materiale di riciclo‘;

dalle 17,30 alle 18,00 ‘Parco Doss di Pez in Musica’ con i gruppi strumentali degli allievi della Scuola Musicale C. Eccher e la bandina del Gruppo Bandistico Clesiano;

dalle 18,00 alle 18,30 al Parco Doss di Pez l’Orchestra Williams interpreterà ‘Le colonne sonore dei film gialli’;

dalle 18,30 alle 19,15 al Parco Doss di Pezz due formazioni con gli allievi dei corsi di formazione bandistica: ‘Brass Band’ a cura della Scuola Musicale C. Eccher;

dalle 19,15 alle 20,00 nella terrazza del Caffè Bertolasi in piazza Granda, gli ‘Eccher’s Hackers’ (Scuola Musicale C. Eccher) eseguiranno un ‘Tributo ad Aretha Franklin’.

 

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

“R… estate in Predaia”: al via un’altra estate ricca di eventi e manifestazioni

Pubblicato

-

Si preannuncia un’altra estate ricca di eventi e manifestazioni per la Comunità di Predaia. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

A Campodenno s’impara l’inglese giocando a calcio

Pubblicato

-

Il centro sportivo di Campodenno farà da cornice al camp estivo per giovani calciatori

Giocare a calcio imparando l’inglese e divertendosi. L’Us Bassa Anaunia, in collaborazione con l’Asd Predaia, organizza un camp in inglese per ragazze e ragazzi dai 7 ai 14 anni che si terrà al centro sportivo di Campodenno in località Salvez dall’8 al 12 luglio. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza