Connect with us
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

Hockey indoor – Finali nazionali Under 14 femminili

Pubblicato

-

Per il quinto anno consecutivo una squadra del settore giovanile dell’Hockey Club Riva riesce ad approdare ad una fase finale con la possibilità di giocarsi il titolo di Campione d’Italia.

Una felice tradizione che sottolinea la continua e costante crescita che nasce dagli allenamenti e che trova spinta in un ambiente dove l’importanza per gruppo e per i propri tesserati viene prima di qualsiasi risultato sportivo.

E questa volta fa ancora più sensazione perché alle finali nazionali, previste nel palazzetto di Limone sul Garda il 19/20 gennaio 2019 (organizzazione affidata proprio alla società rivana), è arrivata la squadra delle ragazze dell’Under 14.

Pubblicità
Pubblicità

Il ciclo continua dopo i successi raggiunti negli scorsi anni da quel gruppo fortissimo di atlete che, per raggiunti limiti di età, stanno lottando in questa stagione per raggiungere lo stesso obiettivo ma in categorie più grandi (Under 16 e Under 18).

A Limone si contenderanno lo scudetto le sei squadre che hanno conquistato il pass per le finali e che giungeranno da tutta Italia: Padova, Torino, Bra, Pistoia e Moncalvo.

Competizione dall’esito incerto dove anche l’Hockey Club Riva potrà sicuramente ambire a un bel piazzamento: tante ragazze provengono dalla gloriosa Under 12 che l’anno scorso, a sorpresa, ha stupito tutto il mondo hockeistico italiano conquistando lo scudetto a Roma.

Un bel gruppo di giovani che si è unito alle “veterane” di questa categoria formando un mix davvero interessante e dal sicuro avvenire.

L’occasione per ammirare e tifare l’Hockey Club Riva è quindi sabato 19 gennaio a partire dalle ore 14.30 e domenica 20 gennaio a partire dalle ore 8.30 presso il palazzetto di Limone sul Garda.

Altro importante obiettivo che la dirigenza dell’Hockey Club Riva è orgogliosa di ricordare è quello di aver completato il roster di squadre che saranno presenti al torneo giovanile internazionale “Bee Happy! “che si terrà a Riva del Garda dal 8 al 9 giugno 2019 presso il centro sportivo Sant’Alessandro.

Giunto alla quinta edizione, il torneo è ormai riconosciuto come uno degli appuntamenti più importanti di categoria (Under 10, Under 12 e Under 14) in tutta Europa: ne comprova la “corsa” per accaparrarsi un posto (in due settimane erano già esauriti) e la partecipazione di squadre provenienti da tutto il continente (Germania, Ucraina, Repubblica Ceca, Croazia) ma anche da tutta Italia (Roma, Torino, Pisa, Padova, etc.).

Per maggiori informazioni basta visitare la pagina dedicata sul sito www.hcriva.it

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Alto Garda e Ledro

Esce di strada e finisce sul muretto

Pubblicato

-

Singolare incidente oggi poco dopo mezzogiorno a Ceniga in via al Ponte.

Un’autovettura per cause ancora imprecisate è uscita di strada finendo sopra ad un muretto.

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco che hanno dovuto riportare il mezzo sulla carreggiata. Non ci sono feriti. 

PubblicitàPubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Alto Garda e Ledro

Riva del Garda: tre interventi dei vigili del fuoco nella giornata di ieri

Pubblicato

-

Ripetuti interventi ieri per i vigili dei fuoco di Riva.

Alle tre del mattino sono accorsi a San Giacomo per un incendio in un’abitazione.

Sono stati fatti intervenire nove uomini e due autobotti, ma in realtà una volta giunti sul posto si è capito che si trattava di poca cosa: un principio d’incendio ad un bidone del ristorante del quartiere.

Pubblicità
Pubblicità

Secondo i primi accertamenti dei Carabinieri della compagnia di Riva la causa riguarderebbe un mozzicone di sigaretta non spento.

L’intervento è terminato dopo un’ora.

Ieri mattina verso le 8.30 sono intervenuti in via Ballino per mettere in sicurezza un lungo tratto di strada a causa di un mezzo agricolo che aveva perso olio durante il percorso.

Questa volta sono stati mobilitati cinque vigili del fuoco e tre veicoli per cospargere l’asfalto di oleoassorbente. La durata complessiva è stata di due ore.

Pochi minuti più tardi un’imbarcazione si è rovesciata fra Malcesine e Limone. Per fortuna si è trattato di una segnalazione errata.

I vigili del fuoco venivano infatti allertati per un soccorso urgente sul lago per persona in difficoltà con un natante scuffiato nella zona compresa tra Limone e Malcesine.

Subito gli operatori partivano con il gommone in dotazione con 3 Vigili della squadra nautica dei vigili del fuoco Riva del Garda mentre da Trento si alzava in volo l’elisoccorso con i sommozzatori.

Sul posto inoltre era pronto alla partenza un secondo equipaggio.

Fortunatamente questo intervento si è risolto con un falso allarme.

 

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Alto Garda e Ledro

Arco, liti fra ragazzi: due finiscono all’ospedale

Pubblicato

-

Serate molto movimentare questo weekend ad Arco.

La moltitudine di eventi, feste e appuntamenti musicali ha portato alcuni giovani ad eccedere nel consumo di bevande alcoliche.

Tra venerdì e sabato intorno alle due di notte un ragazzo è stato ricoverato in codice giallo a causa di una lite.

Pubblicità
Pubblicità

Mentre nella notte fra sabato e domenica un trentenne è finito in codice rosso dopo un’altra lite.

In entrambi i casi si tratterebbe di liti scoppiate fra ragazzi e non di vere e proprie risse.

In tutti e due gli episodi sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Riva del Garda. Per il momento nessuno ha presentato denuncia.

Per i due ricoverati le condizioni non sono gravi.

Se la “sono cavata” con otto giorni di prognosi.

 

 

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza