Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Ton, Jon Bordeniuc vince il concorso “La gioia del presepe”

Pubblicato

-

È il bassorilievo realizzato da Jon Bordeniuc (foto) il vincitore della decima edizione del concorso “La gioia del presepe” di Ton, organizzato dalle commissioni cultura e politiche sociali giovanili, guidate rispettivamente dall’assessore Tullia Baroletti e da Chiara Eccher.

Al secondo posto si è piazzata Sonia Webber, mentre sul gradino più basso del podio sono saliti ad ex aequo, Dennis e Ryan Paternoster, la Scuola Primaria e la Scuola dell’Infanzia.

È stata quindi un’Epifania da ricordare per i cinque premiati del concorso, che domenica scorsa, dopo la Santa Messa e dopo l’arrivo della befana in piazza per i bambini, accolti con gli asinelli e un sacchettino pieno di doni, sono saliti sul palco del teatro parrocchiale di Vigo per ricevere i riconoscimenti per la realizzazione dei presepi più caratteristici.

Pubblicità
Pubblicità

In tutto erano 25 le composizioni allestite sul territorio comunale che hanno partecipato all’iniziativa. Composizioni che sono state visitate e valutate da una giuria di cinque volontari, tra esperti e artisti, che hanno stilato la graduatoria finale.

Tra le realizzazioni, due sono state ideate e create dalla Scuola dell’Infanzia e da quella Primaria, che si sono aggiudicate il terzo posto, mentre era particolarmente suggestivo anche il presepe costruito a Castel Thun.

Pubblicità
Pubblicità

Nel corso della cerimonia di premiazione è stato commovente il ricordo dedicato a Massimiliano Sala, recentemente scomparso a soli 42 anni. Insieme al fratello Luca, Massimiliano sentiva in maniera particolarmente intensa la tradizione del presepe e ogni anno realizzava nel “volt” di casa sua un capolavoro enorme curato nei minimi dettagli. Tanto che le prime tre edizioni del concorso sono state dominate dai fratelli Sala.

Dopo il saluto del sindaco Angelo Fedrizzi e del presidente della giuria, si è passati alla consegna di un piccolo omaggio a tutti i partecipanti e dei premi ai primi classificati, che hanno ricevuto dei buoni da spendere in Cooperativa.

Pubblicità
Pubblicità

Al termine della cerimonia c’è stato un piacevole momento conviviale organizzato dalla Sat di Ton con brulé e the caldo.

È sempre un piacere vedere la partecipazione di così tante persone della nostra comunità – ha detto Chiara Eccher, che ha voluto ringraziare la giuria e la Sat –. Un sentito ringraziamento va a coloro che effettivamente hanno dato una mano durante la giornata. Speriamo di poter continuare questa nostra tradizione”.

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Nel ‘Cuore del Natale clesiano’ apre la mostra “Presepi d’incanto a Palazzo”

Pubblicato

-

Anche quest’anno ritorna l’attesa mostra di presepi artigianali ‘Presepi d’incanto a palazzo’ allestiti dal Gruppo Rionale Spinazeda, e del tradizionale ‘Presepio alpino’ curato dal Gruppo Alpini Cles, che è stata inaugurata domenica 8 dicembre a Palazzo Assessorile di Cles, la location più adatta per ospitare i presepi, incorniciati dagli splendidi affreschi medievali; un motivo in più, per chi non lo conosce, di visitare il Palazzo.

Questa esposizione, nell’ambito degli eventi ‘Il cuore del Natale Clesiano’, è stata realizzata in collaborazione con il Comune di Cles, il Consorzio Cles Iniziative, la Pro Loco di Cles e il Circolo Fotografico Valli del Noce.

Le novità per questa edizione sono i presepi provenienti dalle città gemellate con il Comune di Cles, Suzdal in Russia, Pemba in Tanzania e Slawno in Polonia, oltre al Comune di Chianni in provincia di Pisa, che ha allacciato con Cles stretti rapporti culturali.

PubblicitàPubblicità

Ad introdurre la mostra l’Assessore alla Cultura del Comune di Cles Avv. Vito Apuzzo, affiancato dall’Assessore al Turismo Andrea Paternoster; intervengono anche il Vicesindaco Diego Fondriest , e il Presidente della Giunta Comunale Luciano Bresadola.

Il pensiero comunemente espresso dalle autorità è di vivere serenamente le festività, pur essendo in un momento di particolare incertezza a livello mondiale.

Pubblicità
Pubblicità

Immancabili i ringraziamenti a tutte le persone e le Associazioni che hanno creato questi artistici presepi, perchè durante l’anno impegnano il loro tempo, con dedizione ma soprattutto grande passione per realizzare questi incantevoli presepi, affinchè vengano ammirati sia dai residenti che dai numerosi turisti di passaggio nella borgata.

Un particolare ringraziamento è indirizzato agli Alpini, sempre presenti sia che si tratti di emergenze, di collaborazione durante le manifestazioni indette dal Comune, o di aiutare in caso di bisogno, ma presenti anche nei momenti di festa quali il Natale, allestendo il loro classico ‘Presepio Alpino’.

Pubblicità
Pubblicità

Brevi interventi da parte di Loris Dal Lago, rappresentante del Gruppo Rionale Spinazeda, del Presidente del Gruppo Alpini Cles Bernhard Avanzo, e dell’artista Patrizio Cavallar, che ha collaborato all’allestimento della mostra, ed ha scolpito il presepe posto sulla fontana in Piazza Granda a Cles, usando legno di alberi caduti a causa della tempesta Vaia.

A Natale il presepe è una tradizione consueta, in qualsiasi stile si costruisca, si addobbi o si interpreti, è presente in quasi tutte le case, accompagnato dal classico abete natalizio, da sempre simboli del Natale in tutto il mondo.

Info e orari di apertura sul sito del Comune di Cles

 

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Val di Sole, attivo anche per la stagione invernale 2019-20 il servizio di Skibus

Pubblicato

-

La mappa con le linee di trasporto urbano e Skibus in Val di Sole

Confermato anche per la stagione invernale 2019-20 il servizio di trasporto pubblico in Val di Sole che mira, anche in chiave turistica, a ridurre il traffico veicolare nei paesi. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

A Taio è tutto pronto per vivere un “Magico Natale”

Pubblicato

-

A Taio, nel Comune di Predaia, è tutto pronto per vivere un “Magico Natale”, il modo migliore per celebrare l’arrivo delle festività natalizie. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza