Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Ton, Jon Bordeniuc vince il concorso “La gioia del presepe”

Pubblicato

-

È il bassorilievo realizzato da Jon Bordeniuc (foto) il vincitore della decima edizione del concorso “La gioia del presepe” di Ton, organizzato dalle commissioni cultura e politiche sociali giovanili, guidate rispettivamente dall’assessore Tullia Baroletti e da Chiara Eccher.

Al secondo posto si è piazzata Sonia Webber, mentre sul gradino più basso del podio sono saliti ad ex aequo, Dennis e Ryan Paternoster, la Scuola Primaria e la Scuola dell’Infanzia.

È stata quindi un’Epifania da ricordare per i cinque premiati del concorso, che domenica scorsa, dopo la Santa Messa e dopo l’arrivo della befana in piazza per i bambini, accolti con gli asinelli e un sacchettino pieno di doni, sono saliti sul palco del teatro parrocchiale di Vigo per ricevere i riconoscimenti per la realizzazione dei presepi più caratteristici.

Pubblicità
Pubblicità

In tutto erano 25 le composizioni allestite sul territorio comunale che hanno partecipato all’iniziativa. Composizioni che sono state visitate e valutate da una giuria di cinque volontari, tra esperti e artisti, che hanno stilato la graduatoria finale.

Tra le realizzazioni, due sono state ideate e create dalla Scuola dell’Infanzia e da quella Primaria, che si sono aggiudicate il terzo posto, mentre era particolarmente suggestivo anche il presepe costruito a Castel Thun.

Nel corso della cerimonia di premiazione è stato commovente il ricordo dedicato a Massimiliano Sala, recentemente scomparso a soli 42 anni. Insieme al fratello Luca, Massimiliano sentiva in maniera particolarmente intensa la tradizione del presepe e ogni anno realizzava nel “volt” di casa sua un capolavoro enorme curato nei minimi dettagli. Tanto che le prime tre edizioni del concorso sono state dominate dai fratelli Sala.

Dopo il saluto del sindaco Angelo Fedrizzi e del presidente della giuria, si è passati alla consegna di un piccolo omaggio a tutti i partecipanti e dei premi ai primi classificati, che hanno ricevuto dei buoni da spendere in Cooperativa.

Al termine della cerimonia c’è stato un piacevole momento conviviale organizzato dalla Sat di Ton con brulé e the caldo.

È sempre un piacere vedere la partecipazione di così tante persone della nostra comunità – ha detto Chiara Eccher, che ha voluto ringraziare la giuria e la Sat –. Un sentito ringraziamento va a coloro che effettivamente hanno dato una mano durante la giornata. Speriamo di poter continuare questa nostra tradizione”.

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

È iniziato il conto alla rovescia per la “Maddalene 50K e 30K”

Pubblicato

-

La partenza della scorsa edizione della "Maddalene Sky Marathon"

Cresce l’attesa in Val di Non per la “Maddalene 50K e 30K”, gara di trail running che si correrà domenica prossima, 25 agosto. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

A Tuenno si pedala e si cammina per la solidarietà

Pubblicato

-

La partenza della "Pedalata e passeggiata di solidarietà" sarà da Piazza Liberazione a Tuenno

Sabato prossimo, 24 agosto, sarà una giornata speciale a Tuenno. È in programma infatti la “Pedalata e passeggiata di solidarietà”: pomeriggio da trascorrere praticando sport in compagnia per le vie del paese e facendo del bene. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Le due ruote non si fermano mai in Val di Sole: Vermiglio si prepara a ospitare la Coppa del Mondo Trials

Pubblicato

-

Le biciclette non si fermano mai in Val di Sole. Sale l’attesa a Vermiglio per la Coppa del Mondo Trials, che vedrà sfidarsi i funamboli della bici, capaci di vere e proprie acrobazie e giochi di equilibrio su due ruote. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza