Connect with us
Pubblicità

Socialmente

L’autismo in punta di piedi

Pubblicato

-

L’autismo in punta di piedi. Perché le persone affette da autismo spesso camminano in punta di piedi?

L’atipicità dell’andatura dei soggetti autistici è il focus sul quale si è concentrata la più recente ricerca, in ambito internazionale, effettuata dall’Irccs “E. Medea” di Bosisio Parini (LC), in collaborazione con l’Università Bicocca ed il Politecnico di Milano.

Lo studio, pubblicato su Frontiers in Psychology (link all’articolo), la cui finalità è quella di individuare un panel multimodale di marcatori: comportamentali, neurofisiologici e genetici associati alle anomalie motorie presenti nell’autismo, ha rivelato la relazione tra i disturbi dello spettro autistico e le anomalie dell’andatura.

PubblicitàPubblicità

La ricerca condotta su un campione di 130 bambini con disturbi dello spettro autistico, 100 bambini con sviluppo tipico e 60 bambini con ritardi dello sviluppo ha evidenziato che circa l’80% dei bambini con disturbi dello spettro autistico presenta difficoltà motorie di varia natura, con un impatto significativo sulla qualità della vita e sullo sviluppo sociale. Lo studio del movimento, quindi, potrebbe indicare anomalie comuni che possono essere sfruttate come marker diagnostici precoci.

I ricercatori hanno studiato le differenze motorie tra bambini con disturbi dello spettro autistico e con sviluppo tipico ricorrendo alla tecnologia Grail (Gait Real-time Analysis Interactive Lab) sviluppata nei Paesi Bassi. Il Grail è una piattaforma interattiva che integra un sistema di analisi del movimento e del cammino su tapis roulant con un sistema di realtà virtuale immersiva e stimolante, in grado di adattarsi alle esigenze dei singoli.

Gli studiosi hanno riscontrato nei soggetti autistici una minor forza applicata a livello della caviglia ed una diversa postura del bacino e dell’anca durante il passo.

Secondo Alessandro Crippa, psicologo al laboratorio di Psicopatologia dello Sviluppo dell’Irccs Medea e coordinatore del progetto «La caratterizzazione cinematica del cammino potrebbe aiutarci a capire meglio un disturbo così complesso. Identificare eventuali marker associati alle anomalie motorie presenti nei disturbi dello spettro autistico sarà particolarmente utile nello studio dell’eziologia di questo disturbo».

Nell’autismo le anomalie motorie comportano anche difficoltà nella lettura dei movimenti degli altri ed hanno, di conseguenza, un impatto sui processi cognitivi.

Questo studio rappresenta quindi una prospettiva affascinante non solo rispetto all’analisi delle abilità motorie, ma anche per la valutazione degli aspetti cognitivi e socio-comunicativi, con possibili futuri sviluppi in termini di potenziale valenza diagnostica e di progettazione di programmi riabilitativi.

A cura di Mario Amendola

Pubblicità
Pubblicità

Socialmente

Carta Blu Trenitalia: l’epopea di un disabile per rinnovarla

Pubblicato

-

La Carta Blu è un documento che Trenitalia rilascia alle persone con disabilità titolari dell’indennità di accompagnamento o di comunicazione. La carta, che dura cinque anni, consente il viaggio della persona disabile e del suo accompagnatore, sui convogli di Trenitalia, ad un prezzo ridotto. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Socialmente

Capodanno con gli ultimi: 60 giovani trentini nelle strutture di accoglienza

Pubblicato

-

Sarà anche quest’anno un San Silvestro alternativo, solidale e creativo, per una sessantina di giovani trentini dai 18 ai 35 anni, impegnati per l’ottava edizione del “Capodanno Capovolto. Dai all’ultimo un nuovo volto”. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Socialmente

Secondo «Trofeo Squali» città di Trento

Pubblicato

-

Sabato 24 novembre alle ore 15, alla piscina del Centro Sportivo Trento Nord di Gardolo, si disputerà il Trofeo Squali che quest’anno è valido come campionato regionale agonistico FISDIR di nuoto. L’accesso del pubblico alla manifestazione è gratuito. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

di tendenza