Connect with us
Pubblicità

Psicologia dei Diritti

Ieri la 52° Giornata Mondiale della Pace: «Tutti lottano per i diritti senza conoscere i propri doveri»

Pubblicato

-

Ieri, primo giorno dell’anno è stata la 52esima Giornata Mondiale della Pace e in questa occasione, Papa Francesco ha parlato di buona politica al servizio della pace, mentre la Comunità di Sant’Egidio invita in tutti nelle strade per un mondo più giusto, senza la violenza e con attenzione alla povertà.

Occorrono uomini e donne di buona volontà uniti e lavorare insieme per affrontare e superare problemi come i conflitti presenti in tutto il mondo, il terrorismo, e le politiche corrotte.

Ma la pace non è solo l’eliminazione delle guerre e cibo e acqua per tutti.

Pubblicità
Pubblicità

La Pace con la P maiuscola è costruire, giorno per giorno, relazioni positive, superando le paure delle singole persone nei confronti dell’altro.

La Pace consiste nel rispettare gli altri, ma anche se stessi, non abbandonandosi all’inseguimento di chimere o idoli, all’apparenza perfetti, ma che dentro invece sono vuoti, lontani dalla realtà e senza alcuna reale azione concreta ed eroica.

Gli eroi oggi purtroppo non vengono riconosciuti perché non vengono più visti i valori, i diritti umani, il senso dell’etica e della giustizia.

Pubblicità
Pubblicità

Oggi siamo in un mondo che a chi lotta concretamente per le altre persone viene chiesto in modo sarcastico…”ma chi te lo fa fare”, viene deriso come ingenuo e inconcludente.

Va di moda chi protesta, la persona che si impone sugli altri e cerca di eliminare chi non serve come se fosse una bottiglia di plastica gettata a mare, che però tuttavia inesorabilmente ritorna a riva ricordandoci che non possiamo fare sempre quello che vogliamo perché ogni azione ha delle conseguenze.

Abbiamo dimenticato il potere della cultura, non certo quella appartenente ad un determinato territorio, ma l’arte nelle sue molteplici forme che ha il potere magico di unire l’uno all’altro e di cui il nostro Paese è ricco, essendo stato influenzato, nella sua storia da moltissimi popoli.

Nel discorso di fine anno il nostro Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha parlato di “sentirsi comunità” nel senso di condivisione di valori, prospettive, diritti e doveri.

Nella realtà tutti lottano per i diritti senza conoscere i propri doveri.

A questo proposito ricordo che pochi giorni fa ho concluso una perizia per l’affidamento genitoriale e il padre rivendicava il diritto di vedere la figlia.

Questo è naturale e denota un forte attaccamento alla sua bambina, ma quando gli è stato chiesto un elemento concreto della genitorialità, come quello del rapporto con la scuola, il giovane padre ha detto che non si occupava di queste cose perché lavorava.

È vero oggi giorno è difficile conciliare lavoro e impegni familiari, ma i diritti dei genitori si devono affiancare i diritti dei figli di essere seguiti e bisogna assolutamente ricordare che tra un diritto e l’altro ci sta per forza un dovere.

I diritti delle persone vengono rispettati nel momento in cui vengono esercitate le proprie responsabilità, altrimenti si rischia di vivere nella prepotenza di chi rivendica con più forza i propri diritti che a questo punto non si possono più definire tali, ma assimilabili solamente a ciò che si vuole o desidera. È proprio nella mescolanza e contemporaneità dell’esercizio dei diritti e dei doveri che regna la Pace, altrimenti è guerra nelle sue molteplici forme.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]
  • Isola in Irlanda cerca custodi: l’occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
    La meta ideale per chi vuole entrare a contatto con la natura più incontaminata, allontanarsi dai ritmi frenetici della città, godendosi contemporaneamente un’esperienza di vita unica, si trova a Great Blasket Island, al largo della costa irlandese, dove è stata data l’opportunità attraverso un annuncio di lavoro, di cambiare stile di vita per sei mesi. […]
  • Illuminazione stradale accesa dal vento delle auto con l’innovativa di Turbine Light
    Con l’aumento di strade, autostrade e di reti viarie che necessitano di essere illuminate l’intera giornata, il fabbisogno energetico risulta essere in continuo aumento, costringendo a cercare diverse alternative per soddisfare e integrare le mutevoli esigenze di mercato. Uno dei problemi principali nel coprire la gestione territoriale urbana di reti periferiche e di grandi autostrade, […]
  • Auto elettriche, ricarica rapida: arriva la batteria del futuro che “fa il pieno” in cinque minuti
    I veicoli elettrici con tutti i loro vantaggi legati ai livelli di prestazioni e di emissioni, stanno diventando una componente essenziale per affrontare la crisi climatica internazionale. Un passo da compiere quasi inevitabile e già avviato in molti Paesi con l‘avvio di sussidi per l’acquisto di veicoli elettrici, ma ancora scoraggiato dai lunghi tempi di […]
  • Il Curriculum del futuro è anonimo: la Finlandia è la prima a sperimentarlo
    Per evitare discriminazioni di razza, sesso o età, in Finlandia stanno spopolando le selezioni anonime per chi è alla ricerca di lavoro. Una novità importante per gli uffici del Comune di Helsinki, che dalla scorsa primavera stanno sperimentando un processo di selezione del personale totalmente anonimo. La fase di analisi dei curriculum avviene senza che […]

Categorie

di tendenza