Connect with us
Pubblicità

Lo sport in provincia

SuperLega, sabato l’ultima gara del 2018: l’Itas Trentino ospita la Globo Banca del Frusinate Sora

Pubblicato

-

Nella foto lo schiacciatore dell’Itas Trentino Uros Kovacevic in attacco contro il muro di Sora

Si gioca nel weekend il quindicesimo turno di regular season di SuperLega Credem Banca 2018/19, l’ultimo del 2018.

L’Itas Trentino concluderà l’anno solare di fronte al proprio pubblico, nell’anticipo di sabato 29 dicembre contro la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora.

Alla BLM Group Arena il fischio d’inizio è programmato per le ore 20.30.

Pubblicità
Pubblicità

QUI ITAS TRENTINO Iniziato col piede giusto anche il girone di ritorno, grazie al 3-1 a Siena, i Campioni del Mondo vanno a caccia di un altro risultato di rilievo per concludere positivamente un mese di dicembre che sin qui li ha sempre visti vincere.

Per affacciarsi al 2019 con le migliori credenziali possibili in classifica, serve quindi conquistare un’altra affermazione, eventualmente la diciottesima consecutiva fra SuperLega, Mondiale per Club e CEV Cup.  “Vogliamo chiudere positivamente il 2018 – non si nasconde l’allenatore Angelo Lorenzetti in sede di presentazione – , ma sappiamo perfettamente che le partite di fine anno sono un po’ particolari e a maggior ragione vanno affrontate con tutte le attenzioni del caso. Dovremo essere concentrati ed attenti, anche perché Sora in trasferta ha sin qui ottenuto risultati di buon livello. La pallavolo espressa dai nostri avversari rispecchia fedelmente quella del suo allenatore; la Globo Banca Popolare del Frusinate ha infatti un gioco pulito, essenziale e tranquillo, caratteristiche che dovremo essere bravi a controllare con una prestazione continua”.

L’Itas Trentino completerà la preparazione della gara alla BLM Group Arena fra le sedute di oggi pomeriggio (video e tecnica) e la classica rifinitura di sabato mattina senza lamentare alcuna defezione. In tale occasione Trentino Volley scenderà in campo per la 54a gara ufficiale del 2018 (bilancio 38 vittorie, 15 sconfitte), la 787a della sua storia, andando alla ricerca della 549a vittoria di sempre (la 184a casalinga in regular season).

Pubblicità
Pubblicità

Per le statistiche, da segnalare come con la partita di Santo Stefano a Siena, Simone Giannelli abbia collezionato la 216a partita con la maglia gialloblù, diventando il sesto giocatore più presente di sempre nella storia societaria; superato Della Lunga (215), davanti al palleggiatore restano solo Birarelli (345), Colaci (345), Bari (339), Kaziyski (334) e Lanza (300).

GLI AVVERSARI Con cinque vittorie nel girone d’andata, i quattordici punti ed il dodicesimo posto attualmente in classifica, la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora ha sin qui rispettato pienamente la tabella di marcia che può portarla alla salvezza.

I laziali infatti vantano quattro lunghezze di vantaggio sulla zona retrocessione ed hanno iniziato col piede giusto anche il ritorno, strappando un punto a Modena nel match giocato a Veroli il 26 dicembre.

Protagonisti (annunciati) della buona prima parte di regular season dei volsci sono stati i giocatori di maggior spessore della rosa affidata a Mario Barbiero: l’opposto serbo Petkovic, terzo bomber del torneo con 301 punti in 14 gare, e lo schiacciatore brasiliano Joao Rafael, a segno 29 volte mercoledì contro l’Azimut Leo Shoes.

Accanto a loro si sono però fatti notare anche il palleggiatore polacco Kedzierski (ottimo anche in battuta), il libero Bonami (undicesimo ricettore alla sua prima stagione di SuperLega) e la coppia centrale Di Martino-Caneschi, che ha realizzato insieme 44 muri vincenti. Sora ha ottenuto la maggior parte delle sue soddisfazioni in trasferta, vincendo a Siena (3-2), Monza e Castellana (3-1).

I PRECEDENTI Trentino Volley e Argos Volley Sora hanno disputato contro appena cinque match ufficiali, giocati fra le regular season di SuperLega 2016/17, 2017/18 e la gara del girone d’andata del campionato in corso.

Il bilancio parla solo in favore della Società gialloblù, che ha concesso agli avversari appena tre set: quello perso nel primo precedente a Trento (16 dicembre 2016), quello concesso nel match giocato nel Lazio il 17 dicembre 2017 a Frosinone e quello ottenuto nel match d’andata, giocato il 21 ottobre a Veroli e concluso per 3-1 in favore dei gialloblù (parziali di 25-22, 25-20, 22-25, 25-19). Il match più recente giocato alla BLM Group Arena è riferito allo scorso 25 febbraio: 3-0 con Vettori mvp (15 punti con l’81% in attacco).

GLI ARBITRI L’incontro sarà diretto da Giuseppe Curto (di Trieste, in Serie A dal 2013) ed Umberto Zanussi (di Treviso, in massima serie dal 2006). I due fischietti sono alla prima gara congiunta in SuperLega Credem Banca 2018/19, la sesta di sempre per Curto (con cui Trentino Volley non vanta precedenti), ma anche la sesta stagionale per Zanussi, che in questo campionato ha già arbitrato Trento-Latina 3-0 del 7 novembre.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]
  • Isola in Irlanda cerca custodi: l’occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
    La meta ideale per chi vuole entrare a contatto con la natura più incontaminata, allontanarsi dai ritmi frenetici della città, godendosi contemporaneamente un’esperienza di vita unica, si trova a Great Blasket Island, al largo della costa irlandese, dove è stata data l’opportunità attraverso un annuncio di lavoro, di cambiare stile di vita per sei mesi. […]
  • Illuminazione stradale accesa dal vento delle auto con l’innovativa di Turbine Light
    Con l’aumento di strade, autostrade e di reti viarie che necessitano di essere illuminate l’intera giornata, il fabbisogno energetico risulta essere in continuo aumento, costringendo a cercare diverse alternative per soddisfare e integrare le mutevoli esigenze di mercato. Uno dei problemi principali nel coprire la gestione territoriale urbana di reti periferiche e di grandi autostrade, […]
  • Auto elettriche, ricarica rapida: arriva la batteria del futuro che “fa il pieno” in cinque minuti
    I veicoli elettrici con tutti i loro vantaggi legati ai livelli di prestazioni e di emissioni, stanno diventando una componente essenziale per affrontare la crisi climatica internazionale. Un passo da compiere quasi inevitabile e già avviato in molti Paesi con l‘avvio di sussidi per l’acquisto di veicoli elettrici, ma ancora scoraggiato dai lunghi tempi di […]
  • Il Curriculum del futuro è anonimo: la Finlandia è la prima a sperimentarlo
    Per evitare discriminazioni di razza, sesso o età, in Finlandia stanno spopolando le selezioni anonime per chi è alla ricerca di lavoro. Una novità importante per gli uffici del Comune di Helsinki, che dalla scorsa primavera stanno sperimentando un processo di selezione del personale totalmente anonimo. La fase di analisi dei curriculum avviene senza che […]

Categorie

di tendenza