Connect with us
Pubblicità

Lo sport in provincia

SuperLega, sabato l’ultima gara del 2018: l’Itas Trentino ospita la Globo Banca del Frusinate Sora

Pubblicato

-

Nella foto lo schiacciatore dell’Itas Trentino Uros Kovacevic in attacco contro il muro di Sora

Si gioca nel weekend il quindicesimo turno di regular season di SuperLega Credem Banca 2018/19, l’ultimo del 2018.

L’Itas Trentino concluderà l’anno solare di fronte al proprio pubblico, nell’anticipo di sabato 29 dicembre contro la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora.

Alla BLM Group Arena il fischio d’inizio è programmato per le ore 20.30.

Pubblicità
Pubblicità

QUI ITAS TRENTINO Iniziato col piede giusto anche il girone di ritorno, grazie al 3-1 a Siena, i Campioni del Mondo vanno a caccia di un altro risultato di rilievo per concludere positivamente un mese di dicembre che sin qui li ha sempre visti vincere.

Per affacciarsi al 2019 con le migliori credenziali possibili in classifica, serve quindi conquistare un’altra affermazione, eventualmente la diciottesima consecutiva fra SuperLega, Mondiale per Club e CEV Cup.  “Vogliamo chiudere positivamente il 2018 – non si nasconde l’allenatore Angelo Lorenzetti in sede di presentazione – , ma sappiamo perfettamente che le partite di fine anno sono un po’ particolari e a maggior ragione vanno affrontate con tutte le attenzioni del caso. Dovremo essere concentrati ed attenti, anche perché Sora in trasferta ha sin qui ottenuto risultati di buon livello. La pallavolo espressa dai nostri avversari rispecchia fedelmente quella del suo allenatore; la Globo Banca Popolare del Frusinate ha infatti un gioco pulito, essenziale e tranquillo, caratteristiche che dovremo essere bravi a controllare con una prestazione continua”.

L’Itas Trentino completerà la preparazione della gara alla BLM Group Arena fra le sedute di oggi pomeriggio (video e tecnica) e la classica rifinitura di sabato mattina senza lamentare alcuna defezione. In tale occasione Trentino Volley scenderà in campo per la 54a gara ufficiale del 2018 (bilancio 38 vittorie, 15 sconfitte), la 787a della sua storia, andando alla ricerca della 549a vittoria di sempre (la 184a casalinga in regular season).

Pubblicità
Pubblicità

Per le statistiche, da segnalare come con la partita di Santo Stefano a Siena, Simone Giannelli abbia collezionato la 216a partita con la maglia gialloblù, diventando il sesto giocatore più presente di sempre nella storia societaria; superato Della Lunga (215), davanti al palleggiatore restano solo Birarelli (345), Colaci (345), Bari (339), Kaziyski (334) e Lanza (300).

GLI AVVERSARI Con cinque vittorie nel girone d’andata, i quattordici punti ed il dodicesimo posto attualmente in classifica, la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora ha sin qui rispettato pienamente la tabella di marcia che può portarla alla salvezza.

I laziali infatti vantano quattro lunghezze di vantaggio sulla zona retrocessione ed hanno iniziato col piede giusto anche il ritorno, strappando un punto a Modena nel match giocato a Veroli il 26 dicembre.

Protagonisti (annunciati) della buona prima parte di regular season dei volsci sono stati i giocatori di maggior spessore della rosa affidata a Mario Barbiero: l’opposto serbo Petkovic, terzo bomber del torneo con 301 punti in 14 gare, e lo schiacciatore brasiliano Joao Rafael, a segno 29 volte mercoledì contro l’Azimut Leo Shoes.

Accanto a loro si sono però fatti notare anche il palleggiatore polacco Kedzierski (ottimo anche in battuta), il libero Bonami (undicesimo ricettore alla sua prima stagione di SuperLega) e la coppia centrale Di Martino-Caneschi, che ha realizzato insieme 44 muri vincenti. Sora ha ottenuto la maggior parte delle sue soddisfazioni in trasferta, vincendo a Siena (3-2), Monza e Castellana (3-1).

I PRECEDENTI Trentino Volley e Argos Volley Sora hanno disputato contro appena cinque match ufficiali, giocati fra le regular season di SuperLega 2016/17, 2017/18 e la gara del girone d’andata del campionato in corso.

Il bilancio parla solo in favore della Società gialloblù, che ha concesso agli avversari appena tre set: quello perso nel primo precedente a Trento (16 dicembre 2016), quello concesso nel match giocato nel Lazio il 17 dicembre 2017 a Frosinone e quello ottenuto nel match d’andata, giocato il 21 ottobre a Veroli e concluso per 3-1 in favore dei gialloblù (parziali di 25-22, 25-20, 22-25, 25-19). Il match più recente giocato alla BLM Group Arena è riferito allo scorso 25 febbraio: 3-0 con Vettori mvp (15 punti con l’81% in attacco).

GLI ARBITRI L’incontro sarà diretto da Giuseppe Curto (di Trieste, in Serie A dal 2013) ed Umberto Zanussi (di Treviso, in massima serie dal 2006). I due fischietti sono alla prima gara congiunta in SuperLega Credem Banca 2018/19, la sesta di sempre per Curto (con cui Trentino Volley non vanta precedenti), ma anche la sesta stagionale per Zanussi, che in questo campionato ha già arbitrato Trento-Latina 3-0 del 7 novembre.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti
    I ritardi, tipici della Pubblica Amministrazione potrebbero presto diventare un lontano ricordo. La notizia è stata raccontata dai dati diffusi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze riguardo i tempi medi impiegati durante l’anno 2020 dallo... The post P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti appeared first on […]
  • Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità
    Con le riaperture torna anche il Bonus Sanificazione e DPI anche per il 2021 per una ripartenza in sicurezza. Il Decreto Sostegni bis ripropone l’agevolazione per i titolari di partita Iva, seppur in una percentuale... The post Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]

Categorie

di tendenza