Connect with us
Pubblicità

Trento

Gioco di squadra con la delegazione parlamentare per far «vincere» il Trentino

Pubblicato

-


Momento di confronto lunedì, vigilia di Natale, nel palazzo della Provincia fra il presidente Maurizio Fugatti, assieme a parte della sua Giunta – gli assessori Mario Tonina, Mirko Bisesti, Stefania Segnana e Achille Spinelli, altri erano impegnati sul territorio per gli ultimi eventi pre-natalizi – e i parlamentari trentini, Elena Testor, Vanessa Cattoi, Andrea de Bertoldi, Diego Binelli, Donatella Conzatti.

Presente all’incontro anche il presidente del Consiglio provinciale Walter Kaswalder.

Nel porgere ai presenti i migliori auguri di buone feste, Fugatti ha sottolineato l’importanza del ruolo della delegazione trentina a Roma, che ha sperimentato anche di persona prima di assumere la guida della Provincia autonoma.

Pubblicità
Pubblicità

Fra i grandi temi in agenda, nei rapporti tra Autonomia e Stato, la Valdastico e la A22, la gestione dei grandi carnivori, le leve della fiscalità e le nuove norme di attuazione.

Per quanto riguarda le nomine della Commissione dei 12, la Giunta – ha anticipato il governatore – se ne occuperà già a gennaio, immediatamente dopo la pausa delle festività.

L’incontro ha consentito al presidente Fugatti di ribadire l’importanza del “fare squadra”, all’interno della delegazione parlamentare, soprattutto sulle problematiche più importanti per il futuro del Trentino.

Pubblicità
Pubblicità

Un tema, questo, ripreso dal vicepresidente Tonina, che ha parlato di “vicinanza ai territori”, partendo innanzitutto dal tema del maltempo che ha duramente provato il Trentino lo scorso ottobre. “Se il Trentino ha retto – afferma Tonina – nonostante i pur gravi danni e le vite perse, è per la cura e l’attenzione da sempre riservata al territorio, all’ambiente, alla prevenzione. E dobbiamo continuare così. In altri territori questa sensibilità e questa attenzione politica sono mancate. Noi vogliamo continuare a coltivare queste doti e questi valori, anche con il contributo dei parlamentari trentini”.

Un accenno, nel corso della discussione, al tema delle mini-centrali idroelettriche, nei confronti del quale il Trentino ha ottenuto il sostegno unanime di tutte le altre Regioni, e a quello dell’autonomia finanziaria, toccato anche dal direttore generale della Provincia Paolo Nicoletti, che ha sottolineato come su questo fronte molto dipenda ancora dalle scelte fatte a Roma oltre che da Bruxelles.

Il presidente del Consiglio provinciale Kaswalder, nel porgere a sua volta un saluto ai parlamentari, ha detto che le commissioni consiliari sono operative e la macchina è avviata. “Insieme si può è il motto della cooperazione – ha aggiunto- ma appare quanto mai adatto a tutto il Trentino”.

A loro volta i parlamentari hanno convenuto che un gioco d’insieme può aiutare a vincere le sfide impegnative che abbiamo di fronte “Prima di tutto, siamo trentini – ha detto de Bertoldi – e siamo a Roma per difendere la nostra Autonomia“. “Naturalmente – hanno poi aggiunto assieme a lui anche gli altri parlamentari – il quadro nazionale non è semplice, ma il nostro impegno per la difesa e la valorizzazione delle nostre prerogative sarà massimo”.

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa
    Tra i bonus introdotti nella legge di bilancio e ancora da attivare, trova spazio il Bonus Idrico, altrimenti noto come Bonus rubinetti o bonus bagno che punterebbe a favorire il risparmio di risorse idriche. Fino... The post Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza