Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

UPT Cles: ecco in anteprima lo spot pubblicitario natalizio

Pubblicato

-

Mercoledì 19 dicembre è stato presentato a Cles nella sede della Scuola delle Professioni per il Terziario UPT lo spot pubblicitario natalizio realizzato dagli studenti con il fine di promuovere le attività commerciali ed artigianali di Cles.

Studio, programmazione, realizzazione e montaggio sono stati realizzati nell’ambito del progetto BAM, sostenuto dalla Comunità della Valle di Non e gestito dalla Cooperativa Kaleidoscopio in collaborazione con le scuole del territorio e supportati dal Consorzio Cles Iniziative e dal Comune di Cles.

Apre la conferenza stampa il Direttore della Scuola Walter Iori, spiegando che questo progetto è nato in collaborazione con il Consorzio Cles Iniziative, il quale ha già affidato alla scuola la gestione della propria pagina Facebook, insieme con la Comunità Valle di Non e la Cooperativa Kaleidoscopio, e realizzato in orario extrascolastico come laboratorio permanente creato dalla Comunità di Valle.

Pubblicità
Pubblicità

Prosegue il Presidente del Consorzio Cles Iniziative Marco Cattani: ‘Il video deve promuovere il concetto del centro storico come centro commerciale ‘all’aperto’, per sensibilizzare il pubblico agli acquisti, specialmente in questo periodo natalizio che i commercianti aspettano con ansia , perchè di consueto aumentano le vendite. Nel corso degli anni la sinergia tra Consorzio, Comune e Pro Loco ha cercato di rendere sempre più attrattivo e vivibile il paese, attraverso le numerose manifestazioni, estive ed invernali, che abbellendo ed arricchendo la borgata, nonostante la crisi in atto, si adoperano in ogni modo per attirare il turismo e invogliano la popolazione locale a frequentare le attività commerciali ed artigianali del posto, rinnovandosi continuamente nonostante la spietata concorrenza dei centri commerciali e dell’incalzante e-commerce, ma anche con iniziative a sfondo sociale, come ad esempio la recente vendita di dolci di Natale (qui l’articolo “Dolci della solidarietà” in vendita sabato 15 a Cles per la ricostruzione di Dimaro ) per donare il ricavato al comune di Dimaro, dove gli studenti sono diventati essi stessi operatori commerciali ottenendo un notevole successo. Questo spot natalizio ha valorizzato al massimo gli scopi che, come Consorzio, volevamo trasmettere di ‘centro commerciale all’aperto’ creando un video veramente emozionante ricco di immagini significative e contornato da una musica adatta allo scopo ed orecchiabile’.

Parla Mihail, il giovane regista e protagonista dello spot: ‘L’idea iniziale era quella di girare un video basato tra le differenze tra il Natale di una volta e quello di adesso, ma poi, anche su consiglio degli insegnanti, abbiamo optato per mostrare una realtà attuale, dove prevale la frenesia del lavoro e degli impegni quotidiani e ci si dimentica delle tradizioni, tipo i regali natalizi, e da qui ci si allaccia al discorso del ‘centro commerciale all’aperto”, dove tutto quello che cerchi è a portata di mano’.

Pubblicità
Pubblicità

La Vicepresidente della Comunità Valle di Non Carmen Noldin, aggiunge: ‘E’ meravigliosa questa collaborazione non solo con la scuola, ma con il Consorzio Cles Iniziative, il Comune, i servizi sociali e la Cooperativa Kaleidoscopio. Tramite il progetto BAM è possibile sperimentare, creare, intraprendendo così un percorso educativo per investire sul territorio, non solo attraverso opere visibili, ma nelle persone, nei ragazzi che sono il nostro futuro’.

La coordinatrice dell’area minori e famiglie del Servizio Politiche Sociali Ilenia Pozzati sottolinea la pluriennale collaborazione tra enti, la relazione tra realtà sociali, paese, commercio e artigianato, di come l’impegno di dare vita al paese per mezzo delle istituzioni e delle scuole si stia sviluppando sempre di più, attraverso progetti di questo tipo.

Interviene Fiammetta Zani, referente della Cooperativa Kaleidoscopio, la quale spiega: ‘ Il BAM è un servizio strutturato in laboratori per ragazzi dai 14 ai 18 anni con percorsi di crescita, studio e formativi, dove si valutano capacità progettuali in collaborazione con scuole, enti, associazioni, aziende ed imprese, e che stiamo già sperimentando da due anni’.

Continua Patrizia, anche lei della Cooperativa Kaleidoscopio, e che ha seguito la fase di realizzazione; ci racconta che il video è stato girato in tempi record, impiegando solo cinque pomeriggi in esterni e due ore per gli interni, basandosi sui concetti di Natale, commercio, pubblicità, immaginando il tutto come set cinematografico.

L’Assessore al commercio e turismo Andrea Paternoster commenta: ‘E’ bello vedere questi ragazzi che si dedicano con passione a questi progetti. Purtroppo il commercio sta vivendo un momento critico, vediamo attività che chiudono, e ci chiediamo come sarà il futuro. Auguro a questi giovani, che magari come me alla loro età sognavo di mettermi in proprio, di realizzare i loro sogni, di essere i futuri protagonisti delle loro vite, perchè la vita è un palcoscenico e noi siamo gli attori, dove la gente ti guarda e ti critica. Questo spot andrà in onda sulle televisioni locali, ma soprattutto sarà condiviso su tutti i social più importanti; sarebbe bello diventasse ‘virale’, vogliamo che sia il ‘tormentone’ di queste vigilie natalizie‘.

In conclusione il regista Nicola Bortolamedi espone i suoi apprezzamenti nei confronti degli studenti, elogiandoli per la rapidità di realizzazione del video clip, girando solo poche scene, sicuro che, con questo spot, riusciranno indubbiamente a fare centro.

Le foto sono di Nicola Bortolamedi

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • A Bologna l’economia circolare in edilizia diventa realtà: arriva il nuovo asfalto 100% riciclato
    Un’edilizia circolare sempre più sostenibile dal punto di vista ambientale risulta una strada imprescindibile per il futuro dello sviluppo economico. Il riciclo dei materiali promette infatti oltre ad una sensibile riduzione dei rifiuti e dell’inquinamento, anche un’ottima soluzione per ottimizzare costi e ricavi. In un simile contesto risulta fondamentale lavorare sulla ridefinizione del ciclo produttivo […]
  • Una notte tra le Dolomiti e le stelle a 2055 metri di quota
    A pochi chilometri da Cortina tra cieli sconfinati e cattedrali rocciose esiste una camera che regala l’insolita emozione di ritrovarsi a dormire avvolti dall’affascinante magia di un paesaggio unico al mondo. La starlight Room, inclusa tra i dieci hotel più spettacolari del mondo, si trova infatti sopra al rifugio Col Gallina a 2055 metri in […]
  • “Vuoi costruire una piscina di pregio ma non sai bene da dove iniziare?” Comincia da qui
    Immagina un angolo di vacanza nel tuo giardino o terrazza, uno spazio accogliente e riservato dove poter dimenticare i problemi quotidiani e immergerti in momenti di benessere e relax da solo o con i tuoi cari. Magari è da un po’ che ci pensi ma qualcosa ti frena. Domande del tipo: “Da dove inizio? Mi […]
  • L’idea di rifugio si evolve in sostenibilità, design e tradizione
    Il giusto equilibrio tra sostenibilità, design e tradizione prende forma grazie all’innovativo progetto di due architetti italiani che, reinterpretando l’idea tradizionale di rifugio hanno progettato e realizzato “ The Mountain Refuge”. Si tratta di una piccola capanna modulare dalla forma semplice e minimale che vuole rievocare l’archetipo tradizionale mediante composizioni innovative e contemporanee. La struttura […]
  • Lindt realizza il sogno di ogni bambino: apre in Svizzera la Home of Chocolate
    La Lindt Home of Chocolate, in italiano “Casa del Cioccolato“, avrebbe dovuto aprire le porte al pubblico lo scorso maggio ma, a causa della pandemia di Covid-19 che sta ancora affliggendo la popolazione mondiale, Lindt ha dovuto rimandare questo dolce e atteso appuntamento al 10 settembre 2020. Questa Casa del Cioccolato, situata nella sede di Lindt& Sprüngli […]
  • Internet supera i confini del deserto con 30 palloni aerostatici
    Dal mondo della tecnologia arriva il primo passo verso una società più equa. Il 4G supera i confini del deserto e arriva in Kenya grazie a 30 palloni aerostatici alimentati ad energia solare per garantire una copertura di rete a 14 contee keniote altrimenti isolate. L’iniziativa è frutto di un accordo tra la compagnia telefonica […]
  • Percorso Kneipp: concludere le vacanze in Trentino in totale relax
    La strana e tanto discussa estate 2020 sta per giungere al termine. E, se ci si trova in Trentino Alto-Adige, cosa si può fare per concludere al meglio la propria vacanza? Una delle tappe da non perdere è sicuramente il Percorso Kneipp, Centro situato in Val di Rabbi, per la precisione nella Frazione S. Bernardo. Il […]
  • In Giappone trionfano le vacanze covid – Free, di girare il mondo su un aereo ma con la realtà virtuale
    Per ottemperare alle rigide restrizioni imposte per abbattere la pandemia da Coronavirus garantendo contemporaneamente l’emozione del viaggio in aereo, una compagnia aerea giapponese ha riconvertito la propria offerta proponendo ai clienti  eccentriche vacanze virtuali a bordo di aerei finti con occhiali per la realtà virtuale. L’ideatrice di questo stravagante progetto è la Tokyo First Airlines, che permette […]
  • Si viaggerà ad idrogeno anche in Italia: dal 2021 al via i nuovi treni
    Negli ultimi anni, le soluzioni green per il trasporto pubblico si sono moltiplicate e concretizzate sempre di più attraverso la produzione di treni riciclabili a basse emissione oppure con l’entrata in servizio di Bus ibridi. A questo si aggiunge l’ultimissimo accordo siglato tra uno dei maggiori colossi di infrastrutture energetiche, Slam e una delle più […]

Categorie

di tendenza