Connect with us
Pubblicità

economia e finanza

Melinda: la Germania fa da apripista per la «Kizuri – Morgana» ed è subito boom di vendite

Pubblicato

-


In ogni azienda i nuovi prodotti sono vitali per garantire sviluppo del fatturato e redditività e chi vi rinuncia è destinato a soffrire nel medio termine dato che i competitor non si fermano e i clienti e i consumatori sono affamati di novità.

Un esempio di quanto le novità possano ingolosire e aprire nuovi mercati è “Morgana”, nome varietale della cultivar Kizuri, una delle new entry Club per cui il Consorzio Melinda ha recentemente acquisito i diritti di produzione e commercializzazione esclusiva per l’Italia, successivamente ampliata a tutta l’Europa (fatta eccezione per i Paesi degli altri tre esclusivisti, ossia Germania, Belgio e Olanda).

Presentata ufficialmente a ottobre nel corso della fiera Fruit Attraction a Madrid, questa nuova varietà ha destato la curiosità di clienti e catene di distribuzione in tutta Europa.

Pubblicità
Pubblicità

Le sue caratteristiche organolettiche si distinguono per una succosità molto elevata, accompagnata da un gusto fresco e rotondo e una polpa croccante.

Anche il nome affascina. Morgana in tutta Europa è un appellativo carico di simbologia e, oltre a ricordare leggende di arturiana memoria, fa anche riferimento al fenomeno provocato dalla Fata Morgana, un’illusione ottica che fa credere ai viandanti assetati di vedere oasi nel deserto.

Ed è proprio il potere di placare la sete una delle caratteristiche uniche per cui Morgana si differenzia: questa peculiarità è espressa chiaramente sia attraverso elementi grafici, che tramite il claim scelto, semplice e immediato: the juicest! La mela più succosa di sempre!

In Europa i partner che partecipano a questo progetto sono quattro: Melinda, BFV in Belgio, Maargraaten in Olanda e Krings in Germania.

Negli stati esteri gli impianti di Morgana stanno crescendo molto velocemente, con l’obiettivo di raggiungere a livello di Club oltre 1 milione di piante entro il 2022.

In Italia la commercializzazione vera e propria deve ancora cominciare, in attesa di raggiungere dei quantitativi sufficienti per potersi presentare sul mercato e servire in maniera continuativa i clienti che verranno selezionati.

I primi approcci sul mercato sono davvero incoraggianti.

Basti pensare che uno dei partner, il tedesco Krings, è già entrato nel secondo anno di commercializzazione di Morgana con risultati eccellenti.

In seguito a un accordo con la catena Rewe, una delle più importanti in terra tedesca, Krings è riuscito a ottenere prezzi di vendita addirittura superiori a quelli di Pink Lady, mela che oggi è il riferimento per il premium price.

“Le varietà Club immesse sul mercato fino ad oggi e che arriveranno in futuro sono sicuramente molte – afferma Paolo Gerevini, Direttore Generale di Melinda -. E’ quindi fondamentale riuscire a differenziarsi, offrendo un prodotto con caratteristiche effettivamente distintive, veicolate da un “abito” che si faccia ricordare e comunichi efficacemente le unicità del prodotto promosso. Ed è altrettanto importante lavorare in modo determinato in Italia e all’estero per trovare i clienti e canali più adatti in modo che gli investimenti dei nostri soci vengano ripagati. Morgana è la riprova di tutto questo. Sono convinto che con le ultime acquisizioni di varietà Club il nostro Consorzio si sia mosso nella direzione giusta – prosegue Gerevini -. Abbiamo selezionato varietà innovative, che hanno effettivamente quel qualcosa in più rispetto sia alle varietà tradizionali sia rispetto ad alcune Club della concorrenza. Altre varietà scelte sono delle resistenti che ben si adattano alla coltivazione nelle zone sensibili o per il bio. Tutto questo ci permetterà di valorizzare al meglio le produzioni dei nostri soci, offrendo loro un’ampia gamma di possibilità, da scegliere in base alle caratteristiche del singolo appezzamento”.

I segnali da parte del mercato sono quindi molto chiari e ora il Consorzio attende la risposta da parte della base sociale, che ha già dimostrato un buon interesse e che in futuro sarà sempre più incoraggiata a intraprendere un percorso di rinnovo varietale, che possa rendere Melinda sempre più competitiva sul mercato locale e mondiale.

In Italia si consumano otto milioni di quintali di mele la metà circa di queste sono Golden dove Melinda vanta già una quota di mercato superiore al 50% ben difficilmente aumentabile.

Una moderata diminuzione della Golden, limitando le produzioni di qualità inferiore, porterà nel medio e lungo periodo ad una migliore e più stabile remunerazione.

Pubblicità
Pubblicità

economia e finanza

Valentini Carlo: da 50 anni le soluzioni migliori per la lavorazione del legno

Pubblicato

-


Qualità, servizio, tempestività. E una consulenza costante e competente per tutto ciò che riguarda la lavorazione del legno.

La ditta Valentini Carlo, che si trova in via Trento 121 a Tuenno, nel Comune di Ville d’Anaunia, festeggia quest’anno i 50 anni di attività e ha come obiettivo quello di continuare a crescere e rinnovarsi, proponendo le soluzioni più innovative per gli artigiani del legno e le segherie industriali.

Attiva sul territorio trentino dal 1969, l’azienda nasce dalla passione di Vittorio e Dario Valentini, lo zio e il padre di Carlo, l’attuale titolare.

PubblicitàPubblicità

A conduzione familiare, l’impresa si espande e si specializza nella lavorazione e affilatura degli utensili utilizzati nel settore del legno, della carta e del ferro e nella vendita di macchinari all’avanguardia adatti soprattutto alle segherie e al settore boschivo.

Una garanzia di efficienza e professionalità anche nel post vendita, sia per il lavoro artigianale che per quello industriale: l’azienda è infatti sempre alla ricerca di nuove soluzioni per offrire al cliente un servizio completo e di qualità. Ha inoltre recentemente ampliato e rinnovato i propri impianti produttivi, grazie anche all’acquisto di nuovi macchinari dotati delle tecnologie più moderne.

Oltre alla vendita di macchinari, Valentini Carlo propone poi un importante e utile intervento di affilatura periodica degli utensili: il personale, altamente qualificato e specializzato, li ritira direttamente dal cliente, riconsegnandoli in condizioni ottimali.

Anche il commercio dei macchinari si estende a tutto il nord Italia, comprendendo Triveneto, Lombardia ed Emilia, facendo dell’azienda un punto di riferimento per un settore in forte crescita.

E non è finita qui, perché la ditta Valentini Carlo è costantemente impegnata nella ricerca e nello sviluppo di un ampio ventaglio di scelte, offrendo assistenza continua anche per quanto riguarda la riparazione di tutti i macchinari.

Ricca e variegata è poi la proposta di articoli dei migliori marchi che si possono acquistare: lame circolari, coltelli cippatori, catene taglia pacchi, lame con rinforzo, coltelli canter e macinatori sono solo alcuni degli utensili professionali in vendita da Valentini Carlo, diventata ormai un punto di riferimento per il mercato del settore (il catalogo completo di prodotti e servizi è consultabile sul sito www.valentinicarlo.com).

La ditta di Tuenno è in grado di offrire dunque un pacchetto completo e affidabile di servizi di consulenza, vendita e assistenza, sia che si tratti di produzione artigianale, sia industriale.

Con la garanzia di essersi affidati a mani sicure che fanno della competenza e della professionalità i propri punti di forza.

 

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

economia e finanza

Sconti su Monclick? Grazie a questa guida vi spieghiamo come ottenerli

Pubblicato

-


Monclick è uno storico punto d’incontro online per gli amanti dello shopping legato al mondo della tecnologia.

Il famoso negozio online, affermato e conosciuto poiché relativamente “anziano” come e-shop, è molto rinomato per via della presenza di un ampio catalogo di prodotti offerti ad un prezzo decisamente vantaggioso rispetto all’andamento del mercato offline e alle proposte dei competitor web.

Ma cosa è possibile acquistare su Monclick? Perché è così tanto affermato in rete?

PubblicitàPubblicità

Partiamo dal presupposto che su Monclick, così come su qualsiasi altro negozio online, è possibile usufruire di codici sconto applicabili al carrello che vengono rilasciati periodicamente e che garantiscono un ulteriore guadagno finale, come ad esempio questo sconto esclusivo del 5%. Ma di questo parleremo meglio tra poco.

L’e-commerce è suddiviso in settori: si parte dalle classiche sezioni Pc e Notebook, o telefonia e Mobile, per poi passare alle sezioni sempre a sfondo tecnologico ma leggermente differenti, come quella dedicata alla climatizzazione degli ambienti e quella dedicata ai consumabili per ufficio, come cartucce, risme di carta, lampadine e molto altro ancora.

Monclick presenta inoltre la sezione “sconti in fuga“: una sezione speciale nella quale vengono esposti gli ultimi pezzi disponibili dei prodotti in vendita, venduti al pubblico ad un prezzo davvero da capogiro.

Il bello di Monclick sono fondamentalmente i prezzi: i prodotti disponibili in catalogo sono davvero infiniti e abbracciano a 360° quello che è l’universo della tecnologia. Le marche e brand trattati sono tutti quelli che generano un certo hype sul mercato, che sono poi i più richiesti dalla clientela. Davvero impossibile entrare, dare un’occhiata e non trovare ciò che fa al caso proprio. Monclick, tuttavia, è molto più di un semplice e-commerce.

Si contraddistingue rispetto ai competitor, infatti, per via di una serie infinita di servizi aggiuntivi offerti al cliente. Tra questi si annoverano i pagamenti rateizzati, la possibilità di acquistare online usufruendo degli incentivi statali (come la famosa “carta del docente” riservata agli insegnanti e rilasciata dal Ministero della Pubblica Istruzione) e molti altri ancora.

Ad esempio, Monclick vanta di un’eccellente team di assistenti tecnici che possono seguire passo dopo passo il cliente lungo l’iter di installazione e di prima messa in funzione dei prodotti acquistati, ma non solo. Effettuano infatti anche eventuali installazioni a domicilio, su richiesta, e servizi come il recupero dati da hard disk o dispositivi non più funzionanti.

Su Monclick è possibile inoltre acquistare prodotti sfruttando le estensioni di garanzia offerte dal sito web stesso, che garantiscono una copertura completa dai danni e che consentono, a un prezzo davvero irrisorio, di mettere in sicurezza i propri acquisti tecnologici così da non doversi preoccupare di eventuali danni futuri, purtroppo all’ordine del giorno quando parliamo dei delicatissimi e sofisticati dispositivi tecnologici più moderni.

Ma come è possibile sfruttare gli sconti di Monclick? In realtà è semplicissimo.

Gli sconti vengono rilasciati ai clienti tramite newsletter o canali social (Facebook, Instagram e via di seguito). Ovviamente, per “coglierli al volo”, è necessario essere iscritti ai canali appena sopracitati o quantomeno controllarli di frequente. Possono essere inoltre trovati qua e là per il web, magari avendo la fortuna di imbattersi in qualche banner pubblicitario pubblicizzato da un sito web partner.

Una volta trovato lo sconto, come ad esempio lo sconto del 5% che parlavamo ad inizio articolo, per applicarlo al carrello sarà sufficiente copiarlo e incollarlo nell’apposito spazio (utilizzando la funzione “seleziona” e poi “copia” e infine “incolla“, con il tasto destro del mouse) oppure scriverlo su carta e tenerlo da parte.

Una volta inseriti nel carrello i prodotti scelti, sarà sufficiente procedere al checkout e, sotto al riepilogo dei prodotti selezionati, inserire il codice sconto a propria disposizione nell’apposito spazio che presenta la dicitura “Se sei in possesso di un codice promo, inseriscilo qui“, per poi fare click su “Attiva”, immediatamente a destra. Se il codice verrà ritenuto valido, sarà direttamente attivato e il credito risparmiato verrà sottratto al carrello stesso, consentendo di procedere all’ordine risparmiando una bella somma di denaro.

Occhio ai codici, dunque, perché gli sconti Monclick sono davvero vantaggiosissimi a volte! Ai classici codici sconto del 5 o 10%, o alle classiche spese di spedizione gratuite, si affiancano codici che consentono di risparmiare fino al 50% sul totale della spesa, o speciali codici che non fanno risparmiare ma attivano degli omaggi gratuiti automatici una volta acquistato questo o quell’altro prodotto. Ogni codice sconto presenta la propria caratteristica peculiare ed è unico e irripetibile.

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Aziende

Shoppink Weekend, a Bolzano lo shopping dedicato alle donne

Pubblicato

-


Dall’8 al 10 marzo il Twenty presenta un ricco calendario di eventi e regala a tutte le donne buoni sconto da spendere nei negozi del centro commerciale.

Tanto shopping al centro commerciale Twenty di Bolzano, ma anche musica e divertimento. In occasione della Festa della donna, i commercianti del Twenty hanno promosso dall’8 al 10 marzo un cartellone ricco di appuntamenti per coinvolgere i clienti in un momento di  aggregazione e condivisione e rendere omaggio a tutte le donne.

Per tale occasione la Galleria del Centro Commerciale Twenty si presenterà con simpatiche coreografie tutte marchiate “Shoppink Weekend” e le gentil signore e signorine che animeranno il centro, verranno omaggiate con dei buoni sconto da utilizzare durante i tre giorni nei negozi “pink” del Twenty, accompagnati da simpatiche shopper rosa!

Le tre giornate saranno caratterizzate da diversi momenti di piacevole intrattenimento: a partire da venerdì 8 marzo, dalle ore 16, si alterneranno esibizioni di danza, musica e spettacoli che renderanno ancora più piacevole la permanenza al Twenty!

Una festa della Donna quindi da vivere allegramente e liberamente magari in compagnia di amiche per condividere piccoli ma importanti piacevoli momenti! Ti aspettiamo!

 

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza