Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

È Cavareno il Comune più virtuoso dell’anno

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Il Comune di Cavareno si è aggiudicato il Premio nazionale Comuni Virtuosi 2018, un importante riconoscimento che tiene conto della gestione del territorio, della sostenibilità ambientale e dell’impronta ecologica nello stile di vita dei cittadini.

Cavareno ha conquistato la dodicesima edizione del concorso tra i 50 Comuni finalisti e le oltre 250 progettualità pervenute nei termini previsti dal bando promosso dall’Associazione Comuni Virtuosi con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, Ispra, Anci, Borghi Autentici d’Italia e Agenda 21 Italia.

A decretare la vittoria è stata una giuria di esperti composta da amministratori, docenti universitari, giornalisti e tecnici ambientali, con questa motivazione: “Per la trasversalità delle azioni messe in campo a favore dell’ambiente, per la capacità di coinvolgimento attivo della cittadinanza, per aver investito in progetti legati alla sostenibilità e alla promozione di una cultura dei beni comuni”.

Pubblicità
Pubblicità

Ecco la classifica dei primi dieci: 1° Cavareno (TN), 2° Cantiano (PU), 3° Petrosino (TP), 4° Ferla (SR), 5° Magliano Sabina (RM), 6° Biccari (FG), 7° Spilamberto (MO), 8° Feltre (PD), 9° Altopascio (LU), 10° Viareggio (LU).

Nella candidatura presentata dall’amministrazione comunale di Cavareno sono state molte le opere pubbliche, le iniziative e gli eventi delle quali la giuria ha tenuto conto, in particolare riguardo alla gestione del territorio (stazione fotovoltaica, illuminazione, viabilità), all’impronta ecologica della macchina comunale (raccolta rifiuti, Paesc, impianto di riscaldamento centralizzato), alla mobilità sostenibile, che coinvolge nello specifico la ciclabile dell’Alta Val di Non e il BiciBus scolastico, e ai nuovi stili di vita, con un occhio di riguardo per l’ospitalità diffusa, gli eventi culturali e l’assenza di barriere architettoniche.

Pubblicità
Pubblicità

Nel corso della premiazione, avvenuta sabato scorso al Muse, il vicesindaco Luca Zini ha letto il ringraziamento del sindaco Gilberto Zani, che ha ricordato come “amministrare sia un po’ come una corsa a staffetta: si riceve un testimone per poi passarlo ad altri, nell’intento di lasciare il segno. Per questo ci teniamo a condividere il merito di questo premio con le amministrazioni che ci hanno preceduto e con tutti gli enti pubblici locali che ci hanno supportato”.

Questo premio ci onora – scrive ancora il sindaco – perché riconosce il valore e le risorse di cui il nostro territorio può farsi vanto: la bellezza dell’Alta Val di Non, il paese fiorito, libero da barriere architettoniche e amico delle stelle. Ma anche perché riconosce e dà importanza al lavoro dei volontari e delle associazioni che arricchiscono la nostra comunità e con i quali abbiamo intrapreso nuove iniziative per stimolare la cultura del riuso dei rifiuti, la promozione della solidarietà e dei corretti stili di vita”.

Tanti, poi, sono ancora i progetti in cantiere, come quello appena avviato dell’ospitalità diffusa. “L’obiettivo è quello di generare nuove prospettive di sviluppo sostenibile e assicurare un futuro prospero alla nostra comunità – prosegue la lettera –. Ma tutto questo sarà possibile solo se proprio la nostra comunità saprà farsene carico”.

In conclusione il ringraziamento agli organizzatori del concorso: “Grazie all’Associazione Comuni Virtuosi per averci scelto, fra i tanti comuni italiani, come vincitori di questo prestigioso premio, di cui siamo lusingati. Siamo molto emozionati di riceverlo proprio qui a Trento, in questa nostra provincia da anni sensibile a questi temi”.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento4 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

eventi4 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento4 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Italia ed estero3 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Politica3 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza