Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Una mostra fotografica per ricordare coloro che lavorarono alla costruzione delle dighe in Val di Peio

Pubblicato

-

Lago del Careser (foto Wikipedia)

Uno sguardo nel vissuto di donne e di uomini che silenziosamente, con tenacia e coraggio, hanno contribuito con il loro sacrificio alla realizzazione delle imponenti opere idroelettriche della Val di Peio per poi essere tristemente dimenticati.

Sabato prossimo, 15 dicembre, alle 16 a Peio Paese sarà inaugurata la mostra fotografica “Paesaggio «passaggio d’acqua»”, realizzata grazie al contributo economico dell’assessorato alla Cultura della Provincia Autonoma di Trento, del Consorzio dei Comuni della Provincia di Trento Bim dell’Adige, della Comunità della Val di Sole, dei Comuni di Peio, Ossana e Vermiglio, dell’Hydrodolomiti Energia e con la collaborazione dell’Arci del Trentino.

Con la recente attività di costruzione di centrali idroelettriche di nuova generazione emerge la necessità di portare alla memoria la costruzione di altri manufatti idroelettrici: le dighe degli anni Trenta e Cinquanta. Dagli anni Venti gli abitanti della Val di Sole e moltissimi lavoratori provenienti da tutta Italia furono impegnati, infatti, nella realizzazione di bacini artificiali e di opere di presa per lo sfruttamento dell’energia idroelettrica.

Pubblicità
Pubblicità

I lavori iniziarono nel primo dopoguerra con la costruzione delle centrali di Cogolo e Malga Mare alimentate inizialmente dal bacino del Careser, al quale si aggiunse, alla fine degli anni Cinquanta, la diga di Pian Palù.

Oltre alle opere più importanti quasi ogni angolo del territorio fu interessato dai lavori: dalle prese minori, alla costruzione di nuove strade, alle funivie di servizio per i cantieri in quota.

Per questo si è deciso di dar vita a questa mostra. Per riportare alla memoria frammenti di storia appartenenti al passato, che però meritano di essere conosciuti e ricordati.

Pubblicità
Pubblicità

L’esposizione è allestita alle ex scuole elementari e sarà visitabile fino al 5 gennaio. L’inaugurazione sarà, come detto, sabato prossimo alle 16, con letture sceniche a cura degli attori della compagnia laboratorio “UnPaeseNelleNuvole” e canti degli Armonici Cantori Solandri.

La mostra sarà aperte nelle seguenti giornate: il 16, il 23 e il 30 dicembre dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19, dal 21 al 22 dicembre, dal 26 al 29 dicembre e dall’1 al 5 gennaio con orario 16-19.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Affitto con riscatto, un’ottima opportunità per acquistare casa
    Una possibile alternativa per acquistare casa potrebbe essere l’affitto con riscatto. Negli ultimi anni, la mancanza di liquidità, le garanzie delle banche sempre più stringenti e gli alti tassi di intesse, incidono negativamente sull’acquisto di... The post Affitto con riscatto, un’ottima opportunità per acquistare casa appeared first on Benessere Economico.
  • Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona
    Dopo i danni subiti dalle associazioni sportive a causa delle restrizioni dovute all’emergenza covid, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del CdM ha destinato un fondo di 50 milioni per Ssd e Asd. Contributi... The post Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza