Connect with us
Pubblicità

motori

Dieselgate Volkswagen, rimandata l’udienza

Pubblicato

-

L’udienza prevista il 9 dicembre al Tribunale di Venezia, per lo scandalo Dieselgate Volkswagen, è stata rinviata a maggio 2019. Questo per dar modo al Tribunale di protocollare le oltre 76 mila adesioni alla class action (fonte Altroconsumo).

I lettori ricorderanno che il gruppo Volkswagen, al fine di superare i severi test di omologazione antinquinamento, aveva manipolato le centraline elettroniche dei motori Diesel EA189 (link all’articolo) e dichiarato emissioni molto più basse rispetto a quelle reali.

Altroconsumo denunciava l’inganno, realizzando test paralleli che dimostravano tale manomissione e procedeva con la class action in difesa dei diritti dei consumatori richiedendo per gli aderenti un risarcimento pari al 15% del prezzo d’acquisto delle vetture con i motori “taroccati”.

Pubblicità
Pubblicità

Fino all’udienza del prossimo maggio, i CTU (consulenti tecnici d’ufficio) incaricati dal giudice dovranno verificare tutte le domande depositate. Successivamente i legali di Altroconsumo si batteranno affinché tutti i 76 mila consumatori che hanno aderito alla class action ottengano il risarcimento a cui hanno diritto, controbattendo i tentativi di Volkswagen di contestare il diritto a partecipare all’azione di gran parte dei consumatori coinvolti.

L’associazione si dichiara fiduciosa nell’operato della Giustizia (anche se siamo già al secondo rinvio, la prima udienza era prevista il 6 giugno 2018, n.d.r.) ed invita gli aderenti ad attendere con pazienza che l’iter giudiziario faccia il proprio corso.

Vedremo se il Dieselgate Volkswagen, rilevante fattispecie di tutela dei consumatori attraverso l’uso della class action (molto utilizzata in USA ma ancora poco in Italia) riuscirà a diventare un caso emblematico e ad aprire un nuovo corso nel modo di fare giustizia nel Belpaese.

Pubblicità
Pubblicità

L’apertura alla class action da parte dell’ordinamento giudiziario italiano consentirebbe la tutela dei diritti dei consumatori senza dover più intentare costosissimi ricorsi individuali che quasi sempre, per il tempo e gli alti costi, scoraggiano i ricorrenti.

A cura di Mario Amendola

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza