Connect with us
Pubblicità

Trento

Carcere Spini: magrebini si tagliano con lamette e sputano ad agenti e infermieri

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Il sovraffollamento e la tensione nel carcere di Spini di Gardolo tornano alla ribalta della cronaca.

In settimana si sono registrati infatti due episodi gravi e difficili da gestire.

Due detenuti hanno sniffato colla, usata per fare attività di laboratorio, e preso un mix farmaci in maniera da sballarsi.

Pubblicità
Pubblicità

Dopo aver perso il controllo hanno cominciato a tagliarsi sul corpo con le lamette da barba ed è stato molto difficile per gli agenti, ai quali sono arrivati i loro sputi, portarli a medicare.

Anche gli infermieri hanno subìto lo stesso trattamento da parte dei detenuti, due magrebini.

Stesso episodio è avvenuto solo un paio di giorni dopo, da parte di altri due detenuti che si sono indotti lo sballo con un mix di solventi e farmaci.

Pubblicità
Pubblicità

La tensione resta alta per le guardie carcerarie che più volte hanno evidenziato i problemi all’interno del penitenziario.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento2 giorni fa

Trovate dai cani antidroga centinaia di dosi nascoste nelle piazze di Trento: 30 denunce nello scorso week end

Trento1 giorno fa

«Via da Trento per la paura»: la storia di Patrizio e Ivana emigrati felici in Slovenia

Rovereto e Vallagarina6 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento5 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Rovereto e Vallagarina6 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Trento1 settimana fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Trento1 settimana fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

Valsugana e Primiero3 giorni fa

Imer, cane da conduzione attaccato dai lupi

eventi1 settimana fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento5 giorni fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Fiemme, Fassa e Cembra5 giorni fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

Trento1 settimana fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Rovereto e Vallagarina1 settimana fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza